L’Oliveta – Avane

All’Oliveta torno spesso per tanti motivi, il primo è sicuramente il fritto misto totani, gamberi e verdurine miste.
Il pesce è ottimo: fresco, morbido dentro e croccante fuori; la frittura di verdure poi è sempre buona, ma seconda delle stagioni cambia: qualche volta è quella standard (zucchine, patate e carote julienne), altre volte invece arriva un vassoio con carciofi, zucchine, mi è capitato di trovarci anche le patate a fette fritte nella pastella. Roba da restarci secchi, ma è tanto tanto buona.

Il secondo motivo per cui ciritorno è l’antipasto di pesce. Vado a memoria (che per il cibo di solito mi assiste fin troppo) e vi racconto le polpettine di gamberi, le frittelle di bianchetti, l’insalata di polpo, il farro col pesce (quello non è tanto buono, non so perché lo fanno), il carpaccio di pesce spada.

L’antipasto è abbondante, il fritto abbondantissimo, ragion per cui all’Oliveta non ho mai mangiato altro, e altro non posso raccontare. Anche del vino posso dire poco perché il proprietario ci porta di solito un prosecco di Valdobbiadene (forse pensa che ci piaccia solo quello) e noi ci accontentiamo.

Il terzo motivo non è mangereccio: è la simpatia della proprietaria, la signora Giuliana. Non la trovate spesso, ma se ci trovate una tipa gentile, simpatica e solare che alle dieci e mezzo vi abbandona per andare a mettere a letto il bimbo, ecco, è lei.

Voto: 4 ganasce

Prezzo: antipasto, secondo, contorno, vino, caffè e ammazzacaffè intorno ai 30 euro NB: il posto va segnalato anche le frequentazioni VIP e per la pizza (ma solo margherita, napoli, o capricciosa)

26 pensieri su “L’Oliveta – Avane

  1. Sono stato diverse volte all’oliveta , e posso confermare la qualita’ della cucina e della pizza (pizzone). Oltre al fritto fanno molto bene il pesce all’isolana con le verdurine ed anche i primi piatti di pesce son sempre cucinati a dovere! Se devo fare un appunto gradirei dei ricarichi sui vini meno consistenti,visto il mio viziuccio di degustare assai vivace! Saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Ottimo ristorante,buona la pizza ed anche il resto, sia carne che pesce concordo che l’ unico neo e’ l’eccessivo ricarico sul prezzo dei vini…liquido essenziale per la lubrificazione corretta della mandibola

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Impazziti?! Quattro ganasce! Un po’ di tempo fa, forse, forse gli avresti dato due-tre ganascioni. Quando il locale era…ben frequentato. E’ proprio il fritto e il pesce all’isolana che sono scaduti a livelli bassi bassi. L’una cosa rimane il pizzone quando non è moscio e il basilico profuma.

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  4. Fino all’ultima volta che ho cenato all’oliveta (nei primi mesi di quest’anno!)avrei dissentito un po dalla valutazione del collega occhiofino,ma ultimamente mi dovrei forse ricredere!ovvero ,parlando con un mio carissimo amico e cliente del suddetto ristorante, m’informava sconsolato che le ultime volte è rimasto deluso sia per la cucina che per la pizzeria!quest’ultimo periodo “x la serie unciritorno” sarà dovuto ad un incidente di percorso?un calo prestazionale ci puo’ stare, ma spero proprio in un malessere temporaneo!Qualche altro amico dalla buona ganascia ne sa qualcosa?avete notato nulla di strano? un saluto un po’ sconsolato da chi ha terminato le ferie!
    buona ganascia a tutti !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Il calo c’è e vistoso…non so sulla pizza ma in cucina qualcosa evidentemente è successo: antipasto di mare sciapo, non fresco e riscaldato (male), spaghetti ai bianchetti piuttosto modesti ed infine il pezzo (o meglio ex) forte dell’oliveta…il frito misto…unto, non croccante ma “moscio” e quindi imbevuto d’olio, poco saporito (vedi le verdure…vecchie?)…
    NON CIRITORNO

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Forse sto scrivendo sotto l’impeto di una serata rovinata ma vi assicuro che il peggior ristorante in cui potete avere la sventura d’imbattervi è L’Oliveta in località Filettole, Comune di vecchiano Provincia di Pisa
    Sebbene la vostra prenotazione sia stata ricevuta accettata e confermata dal ristorante l’Olivita vi potrà capitare di arrivare e di dover aspettare più di un’ora e mezza.
    La giovane cameriera che mentre serve i clienti continua a toccarsi i capelli, forse affetta da un tic nervoso, ma sono d’accordo con voi che tutti hanno il diritto di lavorare, anche se forse la ristorazione non è esattamente il suo campo, con il garbo di una pescivendola infuriata, tirandovi il menù sul tavolo, vi spiegherà che ci sono solo quattro tipi di pizza e se volete qualcos’altro c’è il menù.
    Dopo l’ordinazione e circa tre quarti d’ora d’attesa la cameriera senza scusarsi per l’inconveniente o proporvi un’alternativa, sempre con il solito garbo vi spiegherà che la pasta della pizza è finita e che delle tre pizze che avete ordinato ve ne può Fare solo una grande al tagliere divisa in tre gusti.
    Naturalmente le porzioni sono molte ridotte rispetto alla norma, però il prezzo resta lo stesso.
    A questo punto avete ancora fame, quindi ordinate un antipasto dal nome “Assaggini di mare”, scoprendo con vostro disappunto che si tratta di tre seppie un po’ di patate e qualche salsina confezionata.
    In ogni caso c’è una buona notizia per gli amici cinofili, perché appena entrati nel ristorante avevate notato che proprio nel tavolo al centro della sala, c’è un’allegra famigliola con capo tavola il loro cagnolino che con il muso sul tavolo degusta quello che i padroni gli passano dai loro stessi piatti.
    Sottoponendo al cameriere il dubbio che tale pratica sia poco ortodossa per un ristorante e poco igenica in generale vi sarà risposto che quelli erano clienti e che il cane l’hanno sempre portato! Il che vi fa pensare che sia pratica comune e recidivante, per i clienti affezionati, portate il cane a tavola. Amici cinofili diventati clienti dell’ L’Oliveta in località Filettole, Comune di vecchiano Provincia di Pisa e potrete condividere una cena al lume di candela con il vostro adorato animale!
    Questa pratica la sconsiglio a tutti gli altri che nei ristoranti apprezzano igiene pulizia gentilezza efficienza e cordialità. L’Oliveta in località Filettole, Comune di vecchiano Provincia di Pisa se la conosci la eviti!
    L’OLIVETA INDIRIZZO: VIALE CASAPIERI 55 – AVANE – VECCHIANO – PISA TELEFONO: 050.864210

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Dopo l’ordinazione e circa tre quarti d’ora d’attesa la cameriera senza scusarsi per l’inconveniente o proporvi un’alternativa, sempre con il solito garbo vi spiegherà che la pasta della pizza è finita e che delle tre pizze che avete ordinato ve ne può Fare solo una grande al tagliere divisa in tre gusti.

    INCUBO FLASH… mi è capitata la stessa identica cosa in un altro posto, terribile, terribile…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  8. non commento l’accaduto ma solo il fatto che l’ oliveta si trova in avane frazione di vecchiano! filettole e’ tre km piu’ avanti! solo una precisazione! ps che il locale attraversa un periodo particolarmente infelice l’avevo gia’ scritto! ulteriore conferma purtroppo! qualche tempo fa , e non molto remoto, si mangiava divinamente, anche se non e’ mai stato economico! ciao

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. sono d’accordo: era uno dei miei ristoranti preferiti ma negli ultimi due anni ha subito un tracollo. la prima delusione pensavo fosse un caso, capita, ma dopo la terza non ci ho più riprovato (anche perché ho sentito molti commenti negativi)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  10. Beh, a questo punto infierisco anch’io: ci sono stato il 13 giugno (venerdì, sarà stato per questo?!), eravamo in trenta: il locale è carino, ma la cena era costituita di una serie di antipasti di pesce (mousse e qualche crostino e non mi ricordo cos’altro, polpo e patate, frutti di mare) senza infamia e senza lode, il resto della cena lo abbiamo passato aspettando i taglieri di pizze, e si è aspettato parecchio tra un tagliere e l’altro; inoltre le pizze erano di soli due tipi, pomodoro e origano e margherita. Confermo anche la nota negativa sulla cameriera, non particolarmente solerte né garbata. Alla fine si è speso 26 euro a testa, ma moltiplicatelo per trenta (tra cui bambini e neonati) e vedrete che non è poco.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  11. Opps, mi dimenticavo il dolce: un tiramisù fatto in casa, in tutta onestà questo almeno era buono, servito con uno spumante moscato.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  12. non e’ un ristorante garanzia come i tempi andati,e’ rimasto una garanzia forse il conto sempre un po caruccio!devo dire che non discuto di tempi e servizio, che sicuramente vanno di serata in serata,ma la frittura e la pizza sono ancora valide!croccante e ultra abbondante la frittura con le verdurine , decisamente buono il pizzone(atteso parecchio),meta’margherita (con la bufala)e meta’capricciosa.certo dovete trova’ la serata giusta,e non e’ un gran pregio x un buon locale! saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  13. Ieri sera dopo 5 anni siamo tornati a cena in questo rstorante tanto rinomato in zona.
    Quando siamo arrivati il cameriere ci ha indicato il tavolo, ma nessuno è venuto a riceverci e a chiedere se avevamo prenotato o meno. Dopo 5 minuti abbondanti ci hanno portato il cestino del pane con la focaccina calda. Dopo altri 5 minuti il menù, da notare che eravamo in 4 e ne hanno portati 3. Dopo altri 10 minuti sono venuti a prendere l’ordinazione.
    Di vino abbiamo scelto il prosecco. La bottiglia ci è stata portata nel secchiello con il ghiaccio, ma haimé era già aperta. In qualunque ristorante che si rispetti la bottiglia la devono aprire davanti ai commensali.
    L’acqua ci è stata lanciata sul tavolo.
    Abbiamo iniziato con gli antipasti misti di mare per tutti consistenti in:
    – Tortino di psta sfoglia presumibilmente con gamberi (discreto)
    – Mousse di cernia (sapeva troppo di uovo e poco di pesce)
    – Carpaccio di tonno affumicato (buono)
    – Frittatina di bianchetti (fredda!!!)
    – Farrotto di mare con calamari, caldo (discreto, ma un pò scotto il farro)
    Da notare che a parte la mousse di cernia che ci è stato detto cos’era tutto il resto lo abbiamo definito con il nostro palato, perché il cameriere non i ha mnimamente detto cosa stavamo mangiando!!!!
    Abbiamo saltato il primo e abbiamo preso il fritto di mare in 3 e 1 grigliata di pesce.
    Il fritto era discreto, un pò troppo salato, e con le verdurine tagliate a jullien fritte insieme. I calamari erano morbidi, ma i gamberi un pò troppo piccoli!!!
    La grigliata era composta da un filettto di branzino, 2 scampi, un gamberone, e strisce di totano (non poteva essere seppia perché troppo sottile), corredato di peperone e melanzane grigliate. Buona.
    Il dolce non lo abbiamo preso e ci siamo concessi 2 caffé che devo dire buoni, cosa da non sottovalutare, perché in molti ristoranti, anche i più buoni, il caffé è pessimo.
    Da notare che a mia moglie e ad un amico è caduto il tovagliolo in terra e abbiamo chiesto ben 3 volte al cameriere di portarne di ricambio, alla terza volta ce li ha portati!!!
    La tavola era apparecchiata con tovaglia di carta blu e tovaglioli di carta. I bicchieri da vino erano diversi a 2 a due. Pretenderei che fossero almeno sullo stesso tavolo uguali.
    Il bagno veramente osceno, freddo e piccolo, con la fotocellula che accende la luce e si spegne dopo 20 secondi, così mentre uno sta facendo i suoi bisognisi ritrova al buoio.
    Alla fine il conto 143 €, tenuto conto che sono scesi a 137,50 € solo perché mi sono accorto che avevano segnato 2 caffé e 1 bottiglia d’acqua in più!!!
    Concludendo: servizio scadente, cibo normale, ma non eccelso, cortesia zero, aggravato dall’errore del conto e locale veramente freddo, abbiamo chiesto al gestore di accendere il riscaldamento e ha fatto storie!!!!
    Penso proprio che non ci ritorno per i prossimi anni!!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  14. Vero, le quattro ganasce sono molto lontane, alcune sere si potrebbero sicuramente dimezzare ! Attualmente non mi sentirei di consigliarlo , e’ troppo discontinuo nel trattamento che offre !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  15. Ieri siamo stati all’Oliveta a mangiare, era da due anni che nn ci toravo, devo dire che l’ultima volta vevo mangiato pizza al tagliere, ma era un cmpleanno e forse non m iero goduta al massimo la pitanza.
    Comunque ieri sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla ritrovata qualità dei piatti.
    Antipasto misto di terra :
    Crostini, soppressatta finocchiona cecina melone prosciutto toscano, davvero buono e abbondante ben servito in un tagliere con carta paglia.
    Primo:
    Gnocchetti sull’uscio dell’orto con verdurine saporiti e bella porzione
    paccheri alla marinara buonissimi con cicale scampi totanini e pomodorini saporitissimi e ben conditi pasta ottima al dente!!
    Secondo:
    Grgliata di carne mailae, coniglio vitello abbondantissima servita su tagliere di legno davvero buona a dire degli altri commensali.
    Grigliata di pesce: oratina totani scampi e gamberi e verdure grigliate, forse un po’ unta ma il pesce fresco e gli scampi non stopposi!
    Dessert
    Sorbetto al limone non gelato ma il vero sorbetto!!!
    tot 133 euro per
    1 antipasto di terra
    3 paccheri
    1 ghocchetto
    1 grigliata di terra
    2 grigliati di mare
    2 dessert
    1 pizza napoli a detta del commensale molto buona ma invitante anche a vedersi!!!!=)
    4bottiglie di acqua

    servizio molto informale locaale non tanto pieno, invece che i menù ci hanno portato una lavagnetta con scritte le pietanze.
    cenato all’esterno.
    In definitiva spero di ritornarci per sentire i paccheri ai funghi e la pizza e naturalmente il famoso fritto che vedevo nel tavolo vicino e che avrei voluto assaggiare! sia di verdure che di mare!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  16. da estimatore e afecionados ora sono piu’ che altro deluso ! la pizza alcune sere e’ immangiabile, a seconda del ennesimo pizzaiolo di turno! spero si rimetta sulla buona rotta d’un tempo , il locale attualmente e’ alla deriva ! mi spiace parecchio !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  17. Hmmm. io ho sempre adorato l’Oliveta. Ci sono tornata dopo tanto tempo venerdì sera con amici, in tre abbiamo preso i pizzoni (2) margherita con prosciutto crudo a parte, mentre il quarto ha preso la tagliata. Che dire, io ero venuta apposta per i pizzoni, che ricordavo divini! In effetti erano molto buoni, (ingredienti ottimi), ma la pasta della pizza…non so…mi è sembrata un po’ “creckerosa” e troppo troppo bassa a voler esser pignola, insomma me la ricordavo un po’ meglio. Ma magari ho sbagliato anche serata, eh…la tagliata con patate al forno invece, molto molto buona!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  18. Ci sono tornata domenica, ho provato il coniglio fritto con verdure…(ne abbiamo prese 2 porzioni in 4 dopo il famoso pizzone…) ottimo, lo consiglio!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  19. Episodio accaduto tre anni fa: avevo prenotato un tavolo per una decina di persone al ristorante l’Oliveta di Avane. Nel tardo pomeriggio mi telefonò uno dei commensali per chiedermi se poteva portare anche sua figlia di otto anni perchè la mamma aveva avuto un contrattempo. Gli dissi ovviamente che andava bene, e subito dopo chiamai il ristorante per chiedergli di aggiungere un posto. Mi risposero, in maniera stizzita, che ciò non era possibile. Gli spiegai che si trattava di una bambina e che aggiungendo una sedia allo stesso tavolo ci saremmo potuti stringere un po’… mi risposero che quello non era un locale per compleanni ma un ristorante serio e che le prenotazioni lì vanno faftte quando siamo sicuri del numero.
    Ovviamente cambiammo locale lasciando il tavolo vuoto, per me un posto del genere può chiudere anche domattina.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  20. Tornata all’Oliveta ieri con un mio amico, locale sempre frequentato da locali e non, ieri sera mi sono decisa a prendere la famosa frittura che nelle mie varie visite nno avevo mai assaggiato ma solo invidiato agli altri tavoli=)
    Frittura mista di verdure con carotine zucchini carciofi finocchi peperoni e melanzane!! Ottima, fritto asciutto e croccante salata il giusto, non ha deluso le mie aspettative, per fotrtuna!!:P
    Poi Antipasto di terra classico toscano con in più cecina farro e prosciutto e popone bianco..ecco il popone nel piatto mi ha un po’ sopreso…non è tanto stagione anche se è bianco vero?!?
    Cmq buono, la cecina un po’ alta a me piace un po’ più bassina e sbruciacchiata, ma se la voglio ,mangiare così vado al Montino ahhahah
    Il mio amico ha preso la pizza alle verdure e un dolce, se non sbaglio crostata cioccolato e pere a suo dire buona poi sserivita tiepida!!
    Da bere vino della Casa e Acqua.. per un totale di 18 euro a testa!
    Mentre stavamo andando via il proprietario si preparava ad accogliere De Sica e Conticini! 😉

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. eh dai sono due baldi giovani che si fanno ben guardare, anche se De sica con il capello bianco m ha lasciato di stucco, in tv è solitamente tinto ahhaha

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi