La Panacea – Ghezzano

Non sono proprio entusiasta, però ammetto che la Panacea come “ristorante popolare” fa bene il suo lavoro e infatti è sempre pieno.

Il locale è curato e accogliente, le pizze sono discrete in confronto a quello che ti propinano in giro c’è anche chi dice che sono “buonissime” (certo se usassero mozzarella fiordilatte sarebbero ancora più buone) e tutto sommato sono d’accordo.
Anche gli altri piatti non sono male: simpatico l’antipasto piccante calabrese, dignitosi i crostini. Buona la tagliata. Buona anche l’insalata (è varia e fresca, non è delle buste, cosa che purtroppo non è scontata…)
Buono anche il rapporto qualità prezzo: antipasto, secondo, contorno, birra, caffè e grappa 25 euro. Meno se si sceglie la pizza.

Voto: 3 ganasce

Un pensiero su “La Panacea – Ghezzano

  1. Una volta frequentavo la panacea soprattutto per l’antipasto “Pierino il terribile” che era divertente e pizzicosissimo. Poi pian pianino il mio piatto preferito è peggiorato banalizzandosi, per cui anche io ho pian pianino abbandonato il locale. La pizza me la ricordo nella norma. Per gli amanti della cena rilassante sconsiglio il primo turno, non amo mangiare con il fiato del gestore sul collo, né con gli sguardi supplicanti degli avventori della seconda passata.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi