Locanda di Saturno – Sutri (ovvero: pezzi di Toscana)

Questo fine settimana sono stato con la Signora Ganascessa Moglie in giro per il Lazio. Siamo capitati a Sutri (un posto che consiglio a tutti…) e siamo finiti a pranzo alla Locanda di Saturno (grazie alle “Osterie d’Italia”). Direte: «E cosa c’entra Sutri con Pisa e dintorni?». Nulla, dico io, se non fosse per il fatto che tra le ottime portate prese alla locanda brillava un semplicissimo purè gratinato aromatizzato all’alloro: favoloso è dire poco. Mi è stato proposto come ricetta toscana. Qualcuno di voi ne ha sentito parlare? C’è qualcuno che lo fa in zona?

Il piatto si presentava come un purè molto denso (tipo budino) con all’interno delle foglie di alloro a strati, gratinato.

Valeva il viaggio (anche l’anfiteatro scavato nel tufo però)…

Rispondi