Circolo ARCI – La corte – Calci

Se come qualche mio amico non tollerate i giovani alternativi, vi lasciate influenzare dalle apparenze, e quando andate a cena fuori gradite avere un minimo di certezze, beh allora lasciate perdere subito, perché frequentare il circolo non fa per voi.

Intanto in cucina si alternano vari personaggi: qualcuno cucina molto bene, altri meno: per cui mi dicono che ogni volta è una scommessa. Stesso discorso per i “camerieri”: personaggi di solito piuttosto originali che fanno del loro meglio (e alcuni sono molto più bravi di tanti che lo fanno di mestiere).

Comunque, si va al circolo intanto perché ci si sta bene: l’ambiente è allegro e rilassante, c’è tanto spazio, i bimbi possono giocare tra i tavoli o nel piazzale (c’è anche il biliardino) e spesso il gioco finisce per coinvolgere un po’ tutti.

Poi ci si va perché si mangiano cose originali e talvolta molto buone.
Io ci ho trovato:
– antipasto con crostino con zucchine, crostino con salsa di verdure cotta in forno, olive verdi e un vol au vent al formaggio che faceva concorrenza agli antipasti di tanti ristoranti chic;
– un flan di melanzane con salsa alla menta, squisito;
– un millefoglie che in realtà era un tre foglie con panna e crema appena fatte da leccarsi i baffi e anche le dita.

Infine, si va al circolo per le tante iniziative che vi organizzano: discussioni, ottima musica jazz, mostre etc.

Dimenticavo il prezzo: un pasto completo intorno ai 12 euro.

Sicuramente “senza categoria”.
Voto: 3 ganasce

8 pensieri su “Circolo ARCI – La corte – Calci

  1. Dunque, ricapitolando:
    1) il cuoco a volte e’ bravo, a volte fa schifo. Non c’e’ garanzia di qualita’.
    2) idem per il cameriere. Potremmo ritrovarci ricoperti completamente di cibo alla Fantozzi.
    3) mentre mangiamo siamo costretti a sorbirci un branco di ragazzini che rompono i c**i scorazzando tra i tavoli.
    4) mentre mangiamo siamo costretti a sorbirci qualche sgradevole iniziativa stile Filini (magari la proiezione della Corazzata Potemkin).

    Ma allora, perche’ date 3 ganasce come voto ? Mi sembra che una Ganascia Morta sia piu’ che sufficiente. Da evitare come la peste.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Dimenticavo: propongo la creazione di una nuova categoria (Ristoranti Fantozziani) in cui inserire questo locale e tutti quelli da evitare assolutamente.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Lampredotto!..giù le mani dalla sig.na Silvani che evidentemente tormenta le tue (e le nostre) notti insonni. il virus è in circolo…firmato: megadirettore galattico!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. Ci sono andato Sabato 16 Settembre.
    Premesso che sono andato in questo posto dopo aver letto i post di questo sito.
    Ambiente: da circolo…e fin qui niente di che a parte l’odore di “sporco” che svolazzava nell’aria.
    Tipologia di gente: estremamente di sinistra.
    Pur non avendo nessun tipo di problemi a frequentare qualsivoglia tipo di locale devo dire che mi sono trovato un po a disagio,eravamo in 6 e avevamo tutti la solita sensazione di essere osservati.
    C’era una band squinternata che ha suonato per 10 minuti.
    I primi 5 minuti hanno lasciato innescare il microfono stordendo tutti i commensali,gli altri 5 hanno suonato un po di musica strumentale decisamente pessima.
    A cena, antipasto
    Un piatto composto da: crostino con peperoni,ghiaccio il crostino e ghiacci i peperoni,voto 5-
    Una fetta di pane secco con un filo di olio e una psruzzata di un mix di verdure secche,voto 3.
    Due micro fette di formaggio,buono ma erano talmente piccole le fette che non c’e’ stato il tempo per capire di cosa si trattasse.
    voto 6-.
    Primo,sagne e fagioli,voto 6
    Secondo: arrosticini,sono degli spiedini di carne molto buoni,5 a testa.voto 7
    Contorno: sformato di zucchine: voto 7
    Dolce: Ahime sul dolce siamo andati proprio malino,io ho preso un gelato vaniglia e cioccolato con cioccolato fuso sopra.
    Allora il gelato era una sottomarcadi non so cosa con un biscotto cattivissimo al seguito.lasciato tutto.
    I miei amici hanno preso vinsanto con cantuccini.
    Vinsanto normale e 4 dico 4 cantuccini a testa……..
    Caffe’ non se ne parla,mica lo fanno!!
    Servizio: un cameriere che pareva Caparezza che ogni minuto si asciugava il naso sgocciolante sulla maglietta.
    Spesa: euro 18 per antipasto,secondo e dessert..(il primo lo ha preso solo una persona).
    venuti via con la fame
    Voto totale: 4.5

    ciao a tutti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. le cose ad oggi non sono cambiate..anzi!!se volete, si fa per dire avere imbarazzo di scelta…alle 8 dovete già stare lì seduti al tavolo…perchè delle pietanze (brace)che maggiormente tirano….hanno la quantità contata!!!!poi…tanto pulito non mi sembra….vero che è economico… ma così….meglio una pizza da asporto!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. A me piace moltissimo. Il mio cruccio è che ci separino 585 km di cui 551 su strade a scorrimento veloce (www.viamichelin.it), il mio rammarico è non esserci stata più spesso quando tra di noi c’erano solo 11 km, la mia speranza è annullare le distanze e andare a vivere a calci!! A volte l’Ortgeist batte i crostni dieci a zero…;)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Secondo me non si mangia male, ogni volta ci sono un paio di primi e di secondi ed altrettanti dolci … che cambiano di volta in volta, tutte pietanze un po’ particolari in particolare le insalatone. Quest’anno ci sono stato 3-4 volte, diciamo che i piatti prendono un voto variabile dal 6,5 all’8 … alcuni primi in particolare li ho trovati molto buoni e apparentemente genuini, con porzioni discretamente abbondanti.

    L’ambiente d’estate e’ discretamente carino, si mangia su una terrazza dove effettivamente a volte ci sono dei bimbi lasciati un po’ troppo liberi di schiamazzare, d’inverno invece si mangia all’interno in una sala un po’ squallidina dove spesso suonano dal vivo, non sempre grandi artisti bisogna dire.

    Non so se abbiano vini particolari perche’ in genere prendiamo quello sfuso della casa, decente direi.

    Spesa in genere tra i 15 ed i 25 euro, con qualita’ da ristorante medio (non di quelli migliori) dove ne spendi 35, ma contesto da circolo arci un po’ trascurato … va bene ogni tanto per mangiare cose abbastanza gustose e non banali al prezzo di una sagra.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi