Osteria ai miei Sapori – Pisa

Cercando di combinare una cena tra donne, sbircio in Internet e trovo questa Osteria mai sentita prima d’allora.

La curiosita’ di sperimentare cose nuove mi porta a prenotare per me e la mia”compagna di merende”.

Arriviamo in via della faggiola al numero 20 (un tempo al posto di questo locale c’era un bar..così mi ricordo!!); insomma entriamo e non posso fare a meno di sentire l’aria condizionata; ma non dava particolarmente fastidio perche’ tenuta al minimo..

Il locale e ‘ piacevole ,ben arredato, e l’accoglienza molto garbata…

Consultando il menu’, non posso fare a meno di notare che le portate sono tutte molto semplici..la cosa non mi disturba piu’ di tanto, anche perche’ quando riesco ad assaggiare una buona cucina tipica, sono molto contenta…

Comunque faccio la mia ordinazione:

Sformato di verdure

Filetto al marsala

Verdure stufate al vino bianco

Lo sformato di verdure: Ottima presentazione, poco saporito ma di buona consistenza, se proprio devo essere sincera l’uovo era troppo presente nel gusto; l’abbinamento con il pomodoro fresco,invece, l’ho molto gradito!!

Filetto al marsala:Ottima presenatzione, molto buona e tenera la carne; forse un po’ troppa panna e il marsala non era molto presente- comunque nell’insieme molto gradevole-

Verdure stufate al vino bianco: veramente ottime, saporite e leggere.

Vino della casa: piacevole ma niente di che’.

Caffe’:un po’ troppo lungo!!Ma servito a dovere, con cioccolatino annesso!!

Servizio molto buono.

Spesa contenuta.

NdTorpedine: ehi! e le ganasce?


Visualizzazione ingrandita della mappa

3 pensieri su “Osteria ai miei Sapori – Pisa

  1. Sono stato stasera con la mia ragazza in quest’osteria.Il locale è composto da una prima stanza molto rurale, la seconda,dove ci siamo accomodati niente più che una stanza bianca con troppa luce e del tutto scarna. C’era solo una candela sul tavolo senza senso co tutta quella luce che ci siamo dovuti accendere da soli… Abbiamo preso un antipasto misto di terra per 2. Composto da 4 portate: 2 fettine di prosciutto(2tipi diversi), farro, formaggio con marmellata piccante di pere(buonissimo!) e 1 sformatino (1 in 2!!). Abbiamo lasciato il secondo e chiesto la tagliata ma dopo un’attesa abbastanza lunga ci è stato riferito che poteva essere fatta solo con la fiorentina e sarebbe venuta una portata di circa 1,5 kg!! in alternativa abbiamo optato x 2 filetti, uno al pepe verde l’altro ai funghi con contorno di verdure al vino bianco e patate. La carne morbida ma davvero poco saporita. il tutto accompagnato da acqua, vino (un mediocre Morellino di scansano che comunque è stato fatto pagare un pò troppo…). il servizio buono x quello della proprietaria, pessimo della cameriera che ci ha portao 2 volte il pane… niente dolce e caffè. Abbiamo speso decisamente troppo: 80,00 euro. Mi dispiace perche la cena valeva poco più della metà o comunque sarebbero comunque stati spesi più volentieri in altro locale.
    saluti fede

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. ci sono stata due sere fa.
    In realtà eravamo in zona perchè volevamo cenare all’ osteriadella faggiola ; purtroppo era chiusa per ferie, così complice la fame ci siamo ritrovati alla vicina osteria i miei sapori.
    Abbiamo preso due antipasti di crostini misti , tradizionali senza infamia e senza lode.
    mia figlia che non stava benissimo ha preso le tagliatelle in bianco che poi abbiamo scoperto costate 6 euro. Noi invece abbiamo preso due piatti di tortelli al ragù di mucco pisano. Il ragù era troppo salato e soprattutto i tortelli di misura normale erano tre , di numero, al costo di euro8,50 il piatto. Io non ho osato tentare altro, mio marito ha preso una torta della nonna che ha descitto come decorosa. Abbiamo solo bevuto acqua. Totale 48euro.Francamente per me una ganascia e non ci torno più!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Siamo arrivati di corsa ed infreddoliti ma appena entrati, il clima e l’ordine hanno contribuito a scaldarci.
    Antipasti di mare con ostriche gratinate (ottime) e pesce spada su letto di rucola ( buono ed abbondante).
    Per primo risotto di cozze e vongole (buono) e per secondo una frittura di barca (fresca e profumata).
    Vino bianco di Lari (niente di eccezionale ma gradevole) e come dolce crema catalana (ottima davvero).
    In conclusione, lo consiglio.
    Prezzo non so, perchè offerto!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi