La gatta e la Luna – Valtriano di Fauglia

Sono stato a “La Gatta e la Luna” circa tre anni fa e vi offro il mio parere, anche se un po’ annacquato dal tempo. L’ambiente è molto gradevole, si tratta di un casolare adibito ad agriturismo, l’accoglienza è molto cordiale, l’atmosfera subito tranquilla e familiare, qualche gatto si aggira anche per il locale (e questo può anche dar fastidio), ma di lune non ne ho viste.
L’interno è molto suggestivo, con le basse volte bianche che creano zone molto riservate (l’ideale per una cena a lume di candela con la ragazza!). Io e la mia lei abbiamo preso come antipasto i classici crostini toscani, serviti in maniera originale, cioè paniere di crostini e ciotoline calde su fiammelle con le varie salsine molto abbondanti; i primi piatti erano squisiti e ricercati, tutti appetitosi ma l’unico secondo che abbiamo preso, cinghiale ai profumi di bosco, ci ha lasciato un po’ delusi, mancavano del tutto i contorni sia nella portata che a se stanti; i dessert in compenso erano buonissimi.
La pecca più grave, a mio avviso, è stata comunque l’estrema lentezza del servizio, visto che per ogni portata si aspettava una mezz’ora circa!! (preciso che il locale era praticamente vuoto) I prezzi erano adeguati al menu offerto.
3 ganasceVoto complessivo: 3 ganasce.
Vi lascio con una nota di colore: un cliente ha richiesto, invece di uno dei deliziosi primi, un piatto di tortellini con panna e prosciutto cotto, mettendo in difficoltà la ristoratrice!


Visualizzazione ingrandita della mappa

7 pensieri su “La gatta e la Luna – Valtriano di Fauglia

  1. Dato che il commento si basa su ricordi datati mi sento titolato ad esprimere anche il mio, che risale ad almeno due anni fa.
    Sono andato alla Gatta e la Luna in compagniadi una decina di persone. Prendemmo un antipasto di crostini veramente deludente. Le salse erano insipide, seppure presentate bene come conferma flavour.
    I primi erano abbastanza buoni, ma non ce ne era uno davvero perfetto. Io presi della pasta servita in un canestro di formaggio: me la ricordo buona ma un po’ stucchevole.
    Confermo l’impressione sui dolci, molto buoni, e sull’ambiente molto suggestivo.
    I prezzi però furono assolutamente spropositati per la qualità della cena. Direi un due ganasce e mezzo con menzione di demerito per il rapporto qualità prezzo. Qualche settimana dopo ci ritornarono alcuni amici, e confermarono l’impressione poco favorevole.
    Magari però le cose sono cambiate…aspettiamo esperienze più recenti!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Salve,
    vorrei contribuire con un’esperienza recente. Con la mia ragazza siamo andati al Ristorante “La Gatta e la Luna”,Sabato scorso a cena. Stando a quanto ho capito, dopo alcuni mesi di chiusura, il locale ha da poco riaperto con una cucina rinnovata nel personale, e devo dire che,sono realmente rimasto piacevolmente e positivamente sorpreso dal gusto e dalla presentazione delle pietanze. Entrando nel dettaglio,abbiamo iniziato con degli antipasti tipici toscani rivisti che ci hanno deliziato,ottime le salse di accompagnamento ai crostini di pane caldo e stupendo il lonzino di maiale servito con grana e carpaccio di pere.Le pappardelle all’anatra erano eccezionali e altrettanto i ravioli di castagne.Come secondo piatto abbiamo ordinata una “Ciccia” cotta sui sassi della Sterza,una delle specialità della casa: Magnifica!Accompagnata da verdure e aromatizzata in modo realmente ideale!
    Poi ho scoperto l’arcano: La Chef è una grande appassionata della cucina toscana antica e moderna,e nonostante sia giovane,32 anni mi pare,è capace di donare ai piatti un aroma e un gusto profondo,vero e delicato.Insomma grazie anche per la gentilezza estrema,ci è sembrato di essere a casa nostra!!E grazie alla chef Chiara per averci fatto apprezzare i “suoi” sapori di Toscana.Sapete cosa vi dico??Io ci ritorno,e spero anche molto presto!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Scusate mi ero dimenticato le ganasce… io gliene do cinque,perchè la ciccia così buona io non l’avevo mai mangiata!!Arrivederci a tutti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. ogni recensione dovrebbe sempre indicare la spesa sostenuta, così l’informazione sarebbe completa e chi legge potrebbe averne una informazione anche di sostenibilità del costo.
    Di questi tempi, purtroppo,bisogna fare i conti anche con il portafoglio. Grazie e auguri a tutti
    Coccobello

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Cisonostata anche io qualche sera fa. Pur essendo venerdì il locale era totalmente deserto, ho pensato subito male …. Il gestore si è affrettato a precisare che la sera seguente non avremmo trovato posto fatto sta che eravamo gli unici avventori del locale. Comunque, nonostante il gelo del salone vuoto (il gestore aveva una bella sciarpa di lana al collo) i piatti erano direi sopra la media, un bell’accostamento di sapori e profumi. Io ho mangiato un ottimo antipasto di lonzino sposato con pere e pecorino e un’ottima carne cotta con la pietra accompagnata da verdure saporite e cotte al punto giusto. Una critica però la devo fare (che mi pare sia anche lo spirito di questo sito) Non c’era menu’ e secondo me è una pecca molto grave, non mi piacciono i piatti declamati a voce, non mi piace il gestore che aspetta impalato l’ordine mentre cerchi di ripercorrere a mente l’elenco appena fatto (poi alla fine ti ricordi solo il primo e l’ultimo elencato) e soprattutto non mi piace mangiare col giubbotto addosso; quindi anche se eravamo gli unici avventori, accendete un po’ sto’ riscaldamento, e che diamine!. Ciritorno si’. ma d’estate!
    direi 3 ganasce, non saprei dirvi la spesa in quanto ha saldato il mio accompagnatore…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Ha cambiato gestione da 1 mese. Altamente sconsigliata, la serata è stata una dlusione totale. Ci ha accolto un dipendente(?) nuovo titolare(?) insomma un tizio che non sapeva minimamente che cosa ci fosse in cucina, ma forse lo sapeva benissimo dato che il menu’ era UNICO e FISSO per tutti. Qualità al limite della decenza, nessunissima carta dei vini (c’era solo quello della casa) e gelo glaciale nella sala. Dicono che si devono organizzare ripristinare un mnu’ (dopo un mese e mezzo di cambio gestione?????). Spesi malissimo 30 euro.
    Io di sicuro nonciritorno mai piu’!!!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi