Fratelli Mercuri – Ghizzano, Peccioli

SCRIVE SIMONE:

Ciao a tutti,

Volevo segnalarvi un posto in cui sono stato a cena ieri sera per la seconda volta e che merita di essere recensito.
Il posto in questione e’ un “agriturismo” ristorante.
Si trova a Ghizzano di Peccioli.
Il posto in questione è un grande cascinale ristrutturato in cima ad una collina da cui si gode di un panorama che a dire “spettacolare” e’ poco.
Vi si possono fare pranzi,merende e cene, l’importante e’ avvisare per tempo “Ivo” per dirgli che si arriva e chiedergli se e’ aperto e se c’e’ posto.
Il ristorante si trova al primo piano di questo cascinale,il posto e’ naturalmente molto rustico,ma quel rustico vero senza tanti salamelecchi.
Travi a vista,mega caminetto con fuoco sempre acceso (naturalmente) e tutto quello che trovereste in un cascinale di campagna.
Vi accoglie Ivo, un uomo sui 60 anni,grande lavoratore della terra,allevatore di animali,cacciatore,ristoratore,insomma il factotum di questo posto.
Dovevamo essere 35 e ci siamo presentati una decina in meno ma Ivo e’ uomo di esperienza e non si e’ minimamente scomposto.
Abbiamo mangiato:
Antipasto
Crostino ai funghi buono
Crostino ai fegatini buono
prosciutto crudo buono
salame buono
Seconda portata di antipasti
bruschette calde con olio nuovo
lardo aromatizzato al tartufo ottime

Primo
Penne alla boscaiola: ottimo,sono la sua specialita’,le fa con tre tipi di funghi:porcini,pioppini e morecci e con un trito di ragu’ spettacolare
Tacconi al cinghiale buoni, purtroppo sono venuti dopo le penne alla boscaiola che avevamo ripreso due/tre volte a testa….ma il sugo era veramente buono e c’e’ stato (tipo io) chi li ha ripresi un’altra volta.

Secondo
Mix di carne alla griglia comprendente fettine di maiale,salsicce e rosticciana,complessivamente buone,ben cotte e saporite.
Contorno
fagioli bianchi e bietola

Dessert:
prima ti portano i mandarini e gli aranci per ripulirti la bocca dopodiche’ arrivano i cantuccini (fatti da loro) con vinsanto.

Mentre eravamo li che stavamo boccheggiando per la quantita’ di roba che avevamo mangiato ci sono arrivati i caffe’ (ottimi e rigorosamente al vetro) ed i ponci (che vi sconsiglio perche’ non sono come li fa il civili).

Naturalmente non poteva mancare l’ammazzacaffe’ che io pero non ho assaggiato,una grappa loro che non conosco.

Vino rosso e bianco della casa bevibile

Spesa totale a testa: 20 euro tondi

Vale la pena provarlo perlomeno una volta.

Unica raccomandazione: se prevedete di andarci evitate di lavare la macchina prima visto che al ritorno dal ristorante dovrete ritornare a lavarla poiche’ per raggiungere Ivo bisogna fare un kilometrino di strada bianca.
Non vi serve assolutamente la jeep perche’ la strada e’ battuta ma la polvere vi entrera’ anche nel ***** del *****.

Comunque per me 4 ganasce se le merita ampiamente.
Il numero: 329/6372698 ivo

4 ganasce

ciao a tutti!


Visualizzazione ingrandita della mappa

19 pensieri su “Fratelli Mercuri – Ghizzano, Peccioli

  1. oddio mi ispira troppo questo posto!!!devo provarlo assolutamente!!!

    ma il menù così assortito a così poco è stata una conseguenza del numero di persone che eravate oppure “ivo” tratta tutti allo stesso modo e se vado con la mia compagna rimaniamo sempre su prezzi accettabili?

    grande segnalazione!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Ok… affare fatto! Domenica ci andiamo! …mi mettete però l’indicazione precisa sulla mappa di Google di dove si trova il posto! Grazieee

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Come anticipato… Domenica sera siamo andati da IVO, ed abbiamo abbiamo mangiato:

    Antipasto: scarso, per lo più con crostini ghiacci. Ottime invece le bruschette calde con olio nuovo e lardo aromatizzato al tartufo.

    I 2 primi, buone le penne alla boscaiola e buoni i tacconi al cinghiale (anche se un pò freddi).

    Anche con il secondo di carne è tornato il freddo! (ma la cucina dove l’hanno? in terrazza?). Però, anche se la tagliata era poca, era buonissima!

    Contorno ceci (buoni con il loro olio!)

    Dessert cantuccini (fatti da loro) con vinsanto e crostata. Buonissimi, soprattutto i cantuccini.

    A seguire caffè, limoncello e grappa.

    Vino rosso (bevibile) e bianco (semi-bevibile).

    Spesa totale a testa: 25 euro (con sconto, come ci ha detto IVO).

    p.s. Da segnalare però l’ottima disponibilità a preparare anche 1 menù VEGETARIANO.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. Sentite e scusate se mi intrometto…io ci sono andato con tutta la famiglia per curiosità..
    e vi devo ringraziare di cuore per alcuni motivi:
    1- La cordialità di quell’omo è una cosa fuori dal normale…ci ha fatto sentire letteralmente a casa nostra
    2- Un posto come quello non si trova nemmeno se chiedi consiglio a Dio, è un’ambiente bellissimo..ci ha letteralmente tolto il fiato
    3- Non ho e risottolineo , non ho, mai mangiato così bene in vita mia…sono rimasto senza parole, e adesso capisco perchè ha clientela del calibro di Birindelli e Politici vari
    4- Quei crostini che il signore prima di me ha definito freddi credo che non abbia idea di come si mangia in toscana, ossia sono quelli con la salsa di carciofi e olive…erano anni che non li mangiavo così ed è così che vanno mangiati.
    5- Il prezzo: credo non esista posto più leale e economico di quello di Ivo. Da non crederci…in 4 non abbiamo speso 100 euro!!!!!!il menu non siamo neppure riusciti a finirlo…!!!!

    Credo che meriti altamente il Podio…un delitto non concedere conoscenza ad un posto simile…
    semplicemente divino.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Alla faccia, mai mangiato meglio di così? Allora va provato… Però a vedere il menù direi che 4 ganasce sono tantine… E’ cucina toscana più che tipica…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. salve a tutti, sono stato molte volte mangiare da IVO, e penso di aver trovato raramente un rapporto qualità prezzo del genere. certo non è un posto adatto per chi cerca una cena all’avanguardia, infatti i menù fanno sempre onore all antica e rurale tradizione toscana, che vede nella cacciagione e nelle zuppe “povere” la sua massima espressione, ma la cosa più degna di nota è il fatto che assaggiando le cibarie non si può non notare che sono di ottima qualità, cominciando dal lardo e dall olio delle bruschette iniziali, passando per la lepre delle pappardelle e per il maialino giovine delle grigliate e finendo al limoncello e alla grappa prodotti in situ. Oltre alla cucina anche l’ambiente come dicevano i post precedenti sembra farci rituffare nelle nostre origini, soprattutto quando si mangia nella stanza col camino (in quel camino ci si potrebbe letteralmente bruciare un albero intero) che crea un atmosfera conciliante l’appetito e la chiacchierata. beh che altro dire, io CIRIRI…RITORNO!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Ciao a tutti,
    sabato ho seguito i consigli di questa recensione e ho portato un gruppo di amici in esplorazione a Ghizzano. Percorso impervio per arrivare ad un bel cascinale circondato da una natura meravigliosa. Sala essenziale, veramente rustica, fumosa per il caminetto gigante acceso. Tutto molto “contadino”, clima di grande disponibilità.
    Antipasti:
    -salame prosciutto crostini di carfiofi e di fegatelli- decente ma niente di più (piccola delusione)
    -bruschette con lardo- strepitoso
    Primi:
    -minestrone di fagioli/ceci con farro- strepitoso con lode (ne ho prese 2 porzioni)
    -tagliatelle al ragù con funghi-ottime
    Secondi:
    -grigliata mista-ottima
    -un animale di cacciagione, non mi fate dire di più 🙂 – molto buono, la prima volta che l’assaggiavo
    + grappa, frutta, cantuccini con vinsanto (ottimi)
    spesa 25 a testa
    Sbalorditivo!!
    Da anni cercavo un posto del genere, di cucina toscana verace, genuina, semplice, con ingredienti di estrema qualità.
    Non è un posto per tutti, ma io ho trovato la mia lourdes. Grazie!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  8. …forse i signori di prima non sanno che se il menù non gli attira nessuno li obbliga…io ci mangio regolarmente quasi tutti gli anni almeno un paio di volte (per Natale quasi sempre dal 2009) e francamente non ho mai trovato di cosa lamentarmi visto il tipo di ambiente semplice e rustico menù compreso.
    Per quanto riguarda Ivo non ci sono complimenti che esprimano la sua simpatia, cordialità ed onestà…un uomo di altri tempi !
    …ci fossero più locali del genere dove sentirsi veramente in famiglia.
    pasquale

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. Non per intromettermi ma rileggendo i post precedenti non ho colto nessun giudizio pessimo o lamentele tali da suggerire al signor Pasquale la precisazione appena fatta !
    Anzi, leggendo la recensione iniziale, se ben piuttosto datata, viene la curiosità di fermarsi passando in quelle zone e non di tirar dritto 🙂
    E magari portandosi via anche una buona bottiglia di veneroso 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi