Ristorante “Da Ferro” Pian di Conca – Massarosa

Ristorante “Da Ferro”
Via Sarzanese Nord, 5324 A
55040 Pian di Conca – Massarosa
Tel: 0584/996622

Facilissimo arrivarci,si trova sulla sarzanese valdera a pochissimi km da Viareggio e da Massarosa,nell’entroterra versiliese.
Il locale è un tipico ristorante anni ’70.Con un centinaio di coperti all’interno e almeno 200 all’esterno.
L’interno è parecchio chiassoso poiché sempre pieno.
Fuori è tutto un altro discorso.
Il retro del ristorante è un giardino pieno di aceri che fanno ombra ma non troppo e quindi si puo stare a pranzo senza cuocerci la ceppa ma allo stesso tempo assaporarsi un po di solicchio che filtra tra le foglie.
Eravamo in 3 ed abbiamo preso:

Antipasto: Non gli avevamo chiesto niente ma il cameriere ci ha portato un pò di crostini ai fegatini e al ragù mentre attendevamo i primi.Semplici ma buoni.

PRIMO: Tordelli fatti in casa al ragù. Ottimi,oserei dire esemplari,da mettere sotto una bacheca e quando uno chiede come deve essere fatto il tordello portarlo a farglielo vedere. Ripieno molto gustoso di carne, una bella pasta spessa, belli ghiozzi ed il ragù semplicemente perfetto, carne a pezzi abbastanza grossi, molto saporito, persistente il sapore e ben cotto. Porzione abbondante.

SECONDO: grligliatina mista composta da rostinciana,bistecchina di maiale, spiedini con tacchino, salsiccia, peperoni, salsiccie sfuse, pollo. Ammetto di essere andato in crisi ma ce l’ho fatta a finire tutto.
Devo dire che la carne era veramente buona e ben condita. Menzione speciale per le salsicce che a mio parere erano gustosissime, quelle dello spiedino erano differenti da quelle sfuse, tutte e due ottime comunque.

CONTORNO: Patate arrosto e carciofi fritti. Patate arrosto buone,morbide,anche se credo che qui facciano come fanno anche altri ristoranti,le lessano e poi le mettono in forno per dargli la grigliata finale.E’ una pratica che ho visto fare a tanti.Diciamo che erano buone ma ne ho rimangiate di meglio.
Carciofi fritti: s p e t t a c o l a r i. Fritti senza uovo (a me piacciono molto di piu che con l’uovo), croccantissimi,una pastella dorata che però non sovrastava ma anzi amplificava il sapore del carciofo che era freschissimo e veramente buono. Nota,in questo posto lasciano il gambo del carciofo abbastanza lungo e secondo me ne esalta ancora di più il sapore.

Per dolce io non ho preso niente,gli altri due hanno preso una panna cotta al cioccolato e una torta al cioccolato.Ho assaggiato entrambi ed erano buoni,non memorabili ma onesti.

Per finire due caffè,buoni.
Mezzo litro di vino rosso della casa.
Un litro di acqua gassata.

Spesa: Euro 20,00 a testa piu’ ho lasciato 4 euro di mancia al cameriere molto gentile ed educato.

Quindi:

Ambiente: interno 2,5 ganasce – esterno: 4 ganasce
Qualità: 3 ganasce
qualità prezzo: 3,5 ganasce

Totale: 3,5 ganasce meritate.3 ganasce


Visualizzazione ingrandita della mappa

6 pensieri su “Ristorante “Da Ferro” Pian di Conca – Massarosa

  1. Sono stato a cena in questo ristorante ieri sera, incuriosito dalla recensione. Sono in linea di massima d’accordo per molti aspetti, ma non condivido le 3 ganascie e mezzo. Vado ora a scrivere la mia recensione.

    Bellissimo il giardino, si stava molto freschi. Il personale e’ assolutamente gentile.

    Abbiamo preso un antipasto ( la mia ragazza ) e dei tortelli al ragu : purtroppo ( e questa sara’ una cosa che caratterizzera’ tutta la serata ) i piatti arrivano praticamente subito ( roba tipo 5 minuti ) … vada per l’antipasto, ma sinceramente trovo strano che i tortelli riescano ad essere preparati in cosi poco tempo.

    Un ulteriore nota negativa e’ che il tortello era ” tiepido ” , ed idem il ragu’. Aveva l’aria di essere stato preparato prima … peccato, perche i tortelli erano buoni, fossero stati caldi non avrei avuto niente da eccepire. L’antipasto, abbondante come il mio primo, aveva la miglior soppressata che abbia mai mangiato, ma i sottaceti erano del tutto fuori luogo. Buone invece le melanzane ed i peperoni grigliati ( questi caldi, veramente ottimi ).

    Poi abbiamo preso una grigliata mista ( lei ) , una tagliata con i funghi, una patata fritta ed una patata arrosto.

    Si e’ ripresentato purtroppo il solito problema. I piatti non erano caldi e fumanti, ma risultavano tiepidi !! Peccato pure questa volta, perche’ le porzioni erano abbondanti e la carne fondamentalmente buona. Anche le patate pero’ erano tiepide, quest’ultime oserei dire ” freddine “.

    Nulla da recriminare invece per il dolce, una torta al cioccolato veramente ben fatta, e nemmeno per il vino della casa, veramente ottimo.

    In totale abbiamo speso 54 euro ( 27 euro a testa ) mangiando :

    1 antipasto della casa ( 7 euro )
    1 tortello al ragu’ ( 7 euro )
    1 grigliata mista ( 9 euro )
    1 tagliata con i funghi ( 14 euro )
    2 contorni ( 6 euro in totale )
    1 dolce ( 3 euro )

    Il resto equamente diviso tra vino, h20, 2 caffe’, coperto ed un averna.

    Le mie conclusioni ?

    PECCATO !! Peccato perche’ la cifra spesa, se tutto fosse stato tutto caldo ( specialmente la carne ), sarebbe stata onesta. E peccato perche abbiamo mangiato tutto in nemmeno un ora, sembrava avessero un po’ troppa fretta .. eppure non c’era tantissima gente !

    Direi che stando cosi’ le cose, il mio voto non supera le 2 ganascie. Mi riprometto di tornarci tra un po’ di tempo, magari e’ stata una serata storta.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 1

  2. invitati da nostri amici siamo andati a provare la cucina di questo ristorante, purtroppo essendo agosto e data la vicinanza alla versilia avevo paura di prendere una nuova…..fregatura.
    così è stato…..arrivati abbiamo dovuto attendere moltissimo fra una portata e l’altra, come nella recensione precedente i piatti erano tutti tiepidi, l’attesa comunque poteva essere giustificata dal gran numero di clienti, mentre non è giustificabile che per 4 grigliate miste si presenti il cameriere con un vassoio veramente piccolo e contente…… 2 spiedini, 2 salsicce tagliete in 2, una fetta ..e dico una fetta di porchetta, 3 pezzetti di pollo e 4 costellette di rosticciana tengo a precisare non pezzi ma costolette, una bottiglia di vino della casa tutto per la modica cifra di 25 euro a testa ………..senza ricevuta……bella fregatura.
    saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. OCCHIO. Ho cancellato dei commenti perché peggioravano la discussione. Se qualcuno del ristorante vuole commentare si registri e lo faccia educatamente invece di insultare i lettori di Ciritorno, oltre tutto questo non fa che peggiorare una recensione che invece è piuttosto positiva.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. Nel ristorante si può mangiare sia all’interno che all’esterno. L’interno è un’unica grande stanza rumorosissima, dove tutto rimbomba e non si può assolutamente parlare. L’esterno è un lungo giardinetto che d’estate offre un piacevole fresco.
    Il menù non è variatissimo. All’inizio il cameriere porta degli antipastini a base di fettunta e pomodoro, anche perché per gli altri piatti c’è da aspettare assai………..meno male siamo in vacanza e si viene a cena per proprio per passare la serata!
    Poi si può ordinare antipasti misti con molti sott’aceti, affettati buoni e delle stupende melanzane in agrodolce.
    Come primo abbiamo mangiato i “tordelli” versiliesi , abbastanza buoni, sia come pasta che come ragù. La grigliata mista in realtà era poco abbondante e poco “mista”, composta soprattutto da “ossi” di rosticciana e pezzi di salsiccia, la cosiddetta tagliata era carne arrosto più simile al roastbeef, non cucinata al momento, ma servita su una piastra di pietra con sottostante piccolo fuoco che non serviva a nulla, perché era ugualmente fredda. Buono il fritto misto di verdure. Buoni anche i dolci.
    Il personale è gentile, ma molto indaffarato e , ostinandosi a non scrivere le ordinazioni , porta spesso cose molto diverse da quelle ordinate e occorrono sempre chiarimenti ulteriori, finchè non ti stressi e prendi quello che ti portano.
    Il conto non è quello sconvolgente della Versilia, per cui paghi volentieri e ti dici, che tutto sommato, ci torneresti, magari un po’ prima perché ci sia più scelta e magari non in alta stagione perché il personale ti curi un po’ di più.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. in 4 dopo la corsa dei tre pontili
    s è mangiato pooo x40 euro a persona .
    ferrooo! un ci si viene piu!
    e a storto anche la bocca!!!!!
    domenica da dimenticare

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. ci sono stato almeno 3 volte di cui l’ultima (in tutti i sensi) la scorsa estate… si spende una cifra abbordabile ma la qualità è scarsa e molto “industriale” Difficoltà notevoli anche nel parcheggio

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi