TRATTORIA DA GIGI – LUCCA

Ciao a tutti,

girovagando per il sito ho notato la carenza di locali in quel di Lucca, inteso città murata, e allora, domenica scorsa, in compagnia di amici mi sono detto: proviamo un locale tipico, in città, così poi schiocco una bella recensione…..

Detto fatto….

Eccoci in centro a provare una trattoria che avevo già addocchiato ma della quale non avevo ricevuto segnalazione alcuna; trattasi della Trattoria da Gigi” (nulla a che vedere con il “Gigi il Troione” del film Fantozzi).

Locale non molto grande, apparecchiatura stile trattoria con tovaglietta in carta ma tovagliolo di stoffa, posti anche all’aperto (il tempo ci ha risparmiato e con l’immancabile funghetto non si stava niente male) e soprattutto cameriere gentili e mooolto carine (3).

A questo punto passerei alla pappatoria, cosa fondamentale direte voi….

Eravamo in 5 ed abbiamo preso:

antipasto di polpettine di manzo e pane in salsina di pomodoro leggermente piccante (io), davvero buone, 2 sformatini di gorgonzola e verdurine, assaggiato e davvero delicato e buono), gran misto di crostini alla toscana (chi l’ha preso lo ha elogiato, anche per la dimensione davvero abbondante), 1 primo, tordello al ragù di carne alla lucchese.

Per secondo carne, chi ha preso il primo però si è fermato li ed i secondi sono stati solo 4, di due tipi: filetto al cognac con riduzione di gorgonzola, davvero da provare anche se avrei preferito il filetto più al sangue, ma la carne comunque era di ottima qualità, l’altro secondo erano bocconcini di manzo in una salsina un pò pepata (non ricordo il nome del piatto) che i miei commensali hanno molto gradito.

Per concludere i dolci (mousse di menta con cioccolato caldo, sorbetto al melone e torte casalinghe.

Il beveraggio era composto da acqua e 2 bozze di vino della casa, un buon rosso locale in bottiglia. Alla fine caffè ed ammazza-caffè offerto dalla casa.

Ci siamo alzati, soddisfatti e siamo andati a pagare…… dopo aver visto il conto la soddisfazione è addirittura aumentata… 125 EURI!!!!! E’ vero, una ragazza ha preso solo un primo e un dolce ma ci è sembrato ugualmente di aver speso poco!!!

Inutile dire che ci ritorno, ma soprattutto gli affibbio 3 ganasce e mezzo per cucina, cortesia e simpatia (delle cameriere)…

Ciao!!!!

TRATTORIA DA GIGI
Gusto Srl

55100 Lucca (LU)
7, PIAZZA DEL CARMINE
tel: 0583 467266


Visualizzazione ingrandita della mappa

7 pensieri su “TRATTORIA DA GIGI – LUCCA

  1. Salve a tutti,
    spulciando per motivi di lavoro ho incontrato questo e mi è piaciuto… spulciando poi il blog ho trovato questa recensione dalla quale purtroppo (per me!) mi trovo a dissentire. La mia esperienza di Gigi è stata molto negativa (risale all’estate scorsa): ho ordinato pollo fritto che mi è stato servito cotto fuori e crudo (non poco cotto, crudo) all’interno. Pensando che utilizzassero prodotti congelati (per i prezzi modici che praticano lo trovo senz’altro ragionevole) ho ritenuto si fosse trattato di un errore (capita a tutti) e che il pollo non fosse stato ben scongelato; così ho chiamato il cameriere e ho mostrato il boccone di carne cruda chiedendo se poteva cambiarmi il piatto. Il cameriere, d’accordo con me sul fatto che la carne fosse cruda, gentilmente ha riportato il piatto in cucina. La sorpresa è arrivata al ritorno … mi è stato riportato lo stesso pezzo di pollo (compreso il boccone che avevo tagliato) ri-fritto e quindi cotto dentro e carbonizzato (letteralmente) fuori. SOno rimasto così sorpreso che non ho accennato replica … ho tolto tutta la crosta, mangiato un pò di carne e rimandato tutto indietro e chiesto il conto. Il cameriere ha allora iniziato una stucchevole litania di “va tutto bene?” alla quale non ho risposto (rifilarmi una schifezza va bene ma far finta di non saperlo mi sembrava abbastanza offensivo per meritare una qualsiasi risposta). Pagato il conto in silenzio con mantra di sottofondo “va tutto bene?”.
    Non ci ho più messo piede.
    Ricordo che l’accaduto risale alla scorsa estate per cui se la gestione nel frattempo è cambiata la mia esperienza non vale.
    Saluti a tutti e buon appetito
    N.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Per fare il pollo fritto ci vuole arte,per venire dorato croccante e asciutto fuori e bello cotto e tenero dentro senza nessuna traccia di sangue.Non credo che hanno usato il congelato,il pollo non costa tanto e si trovano quelli belli ruspanti di campagnia.Forse hanno avuto troppa fretta per friggerlo ,oppure hanno usato olio oltre temperatura.Va cotto in padella larga con olio chiaro,all’inizio a fuocco piu alto fino che prende la crosticcina dai latti,poi si abbassa il fuocco e i pezzi si girano spesso,almeno per 10 minuti ,ma si deve stare atenti che non si abbassa troppo la temperatura dell olio,se no si risschia di inzzuparlo di esso.Poi si mette la fiamma al massimo per 1/2 minuti e si leva dalla padella sul carta assorbente , scolando lo bene dal olio.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Ci sono stato un paio di volte, ma l’ultima m’ha fatto pensare al solito ristorantino acchiappaturisti (non son lucchese e purtroppo rientro nella categoria! ) Ordinato un antipasto di crostini misti, dovevano esser diversi come scritto nel menu’, invece solo tre e diversamente descritti, ma i 7 euro l’han segnati esatti sul conto 🙂 Vino ordinato dalla carta, ma servito di altro produttore senza neanche chiedere se andava bene ! Cottura del filetto come piace al cuoco, per me non era al sangue come richiesto! riconosco che son piccolezze, ma fan girare le scatole ugualmente 🙂 il locale e’ caruccio, in tutti i sensi 😀

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi