Prima Ciricena: Poldino – Pisa

Nota di Ganascia: La cena si è svolta da Poldino a San Rossore – Pisa.

Partecipanti: Ganascia, Durthu, Sommellie, Simona, Carroarmatorosa, I Gourmets, Beniamina, Cernione, l’Amico Palermitano di Simona.

Salve a tutti,
evvai, ce l’abbiamo fatta! E adesso è il momento delle recensione, sennò che ciritornini siamo?
Prima di tutto, qualche considerazione sulla cena culinariamente intesa.Sono rimasto spiazzato dall’entratina: uno sformatino di pecorino con crema al peperone, accompagnato da un bicchiere di Franciacorta (ma qua non sono sicuro, avrei dovuto prendere appunti ^_^ ).  Non che fosse male, solo che era totalmente slegato dal resto della cena.
A seguire, antipasto di crostini e salumi: ottimi i salumi, dei crostini avrei potuto fare tranquillamente a meno, pareva fossero stati preparati parecchio tempo prima. Molto buoni anche i bocconcini di cinghiale sottolio con olive.
La cena è proseguita con due primi: ravioli di mucco pisano e gigli con caprino e crema di zucchine: ravioli così così, forse un poco troppo speziati, molto buoni i gigli.Fin qui abbbiamo bevuto un Chianti Classico “Villa Cafaggio”: ottimo vino, perfetto abbinamento (e qui ci si potrebbe mettere il bollino della sviolanata, vero ganascia? ^_^).Come secondo ci è stato servito del cinghiale in bianco con uvetta e pinoli: veramente ottimo. Il contorno invece è stato un netto passo falso: patate al forno fredde e asciutte, segno che erano state tenute diverso tempo nello scaldavivande. Peccato. Strano, perchè l’ultima volta che ci sono stato (a dicembre) le patate erano ottime. Mistero.Sul secondo il chianti è stato sostituito da un Barolo “Prunotto” del 2004: ancora ottimo vino, ancora perfetto abbinamento (e ancora bollino della sviolinata.  Ma insomma, chi c’era sa che che il guidizio non è influenzato nè dal potere nè dal fascino femminile ^_^).Infine il dolce: qua ognuno ha scelto autonamente: io ho optato per un tortino al cioccolato e caffè, con un bicchiere di barolo chinato. Buona l’idea del tortino (una sorta di fondente con cuore al caffè), un po’ meno la realizzazione, decisamente perfettibile.La spesa è stata di 42 euro a testa: 24 euro di cena, il resto vini: rapporto qualità/prezzo decisamente buono.
Il voto è di , che potevano essere tre e mezzo non fosse stato per le patate (bilanciate però dal cinghiale, veramente notevole).
Adesso passiamo al resto della serata!

alla serata: Scusate se mi permetto, ma sono stato proprio bene!

all’organizzazione della serata: da rivedere, non ho pensato a comunicarvi a che nome ho prenotato il tavolo, nè a darvi un modo per contattarmi. Questo ha fatto sì che aspettassimo inutilmente mezz’ora sotto la pioggia e al freddo. Per espiare posso mandare a tutti una confezione di Zerinol? ^_^

alla cattiveria di Beniamina: e io che pensavo di essere severo, sicura di non voler cambiare il nick in Anton Ego? E’ proprio vero, mai farsi ingannare da un visino da angelo ^_^

alla pazienza dei Les Gourmet che sopportano stoici la Corsica di Cernione.

alla pasta con i ricci di Cernione, fatta ovviamente in Corsica…

ai gossip di Simona: sai quanto ci campo con la notizia che ci hai dato?

alla sfortuna dell’amico palermitano di Simona (ditemi se posso mettere il nome): “Scusi, vorrei comprare una bottiglia di Barolo Chinato” ” Mi spiace, vi siete bevuti le ultime due…”

al fisico del Ganascia: chi si aspettava (tipo me, per esempio) un tipo non dico grasso, ma almeno in carne, è rimasto decisamente deluso! Poi mi spieghi il trucco…

alla fiducia di Sommellie: farsi guidare da me è un po’ come farsi guidare da un cieco: e infatti anche stavolta ho sbagliato strada… ^_^

al caffè di carroarmatorosa: talmente complicato che, presa da uno scrupolo di coscienza, non ha avuto cuore di chiedere il dolcificante al posto dello zucchero ^_^

alle fanciulle di ciritorno: e sfido gli uomini presenti a sostenere il contrario (anche questa passibile del bollino di sviolinata ^_^).

Infine, menzione d’onore per il cappello viola rosa (ovvio! ^_^) di carroarmatorosa.

34 pensieri su “Prima Ciricena: Poldino – Pisa

  1. Non posso che confermare l’impressione estremamente positiva della serata: una simpatica compagnia, una bella chiacchiarata, un ottimo convivio. Confermo la votazione espressa da Durthu (vedrai che con la pratica miglioreremo). Consiglierei ai gestori di sfruttare meglio il microsformatino all’inizio maggiorandolo e promuovendolo ad antipasto al posto dei crostini.
    Per il resto: si rifarà, magari a primavera (tanto manca poco eh eh).

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Riguardo alla mia longilinea presenza si fa così:
    si prende il figlio; lo si manda al nido; lui prende tutti i virus; te li attacca con particolare riguardo alla situazione gastrointestinale; si ripete questa cosa 5 o 6 volte in un inverno. Vedrai che smagrata!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. visto che adesso c’e’ l’apposito spazio ,ho clonato il commento di stamattina x far prima! ” devo dire che e’ stata una serata ben riuscita!non tanto x il locale, che conferma comunque una buona cucina, con un ottimo spezzatino di cinghiale ed un caffe molto particolare (orzo in tazza grande con acqua calda a parte, dice era il digestivo del vecchio poldino!),ma soprattutto x la simpatia e la piacevole compagnia di tutti i partecipanti! sono stato benissimo e spero in una replica!ps benche’ ancora chinato dal barolo, ricordo di una foto collettiva, e pregherei il prode ganascia, con calma chiaramente, di inviare una copia della cirifoto della ciricena!”saluti a tutti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. Mado’ che stordito che sono, ero convinto di averlo salvato come bozza…Dovevo andare a pranzo, mi ero ripromesso di dargli un’aggiustata… Sorry…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Io sono stata benissimo!!!! 5 ganasce alla ciriserata… per il risto mi sembra che la recensione di Durthu sia perfetta! condivido in pieno!…che bello avervi conosciutooooooooooooo!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Anche noi (adesso stiamo scrivendo insieme…) ci siamo divertiti tantissimo e ancora complimenti a Durthu per l’attenta descrizione della serata…Lo dovremmo rifare più spesso!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Eccomi! Serata piacevolissima anche per me, da rifare senza dubbio in primavera! Bello, bello, bello!!!

    La recensione di Durthu è fantastica, mi ha strappato più di un sorriso. Bravissimo! Da buona puntigliosa, però aggiungo qualche nota personale per quanto riguarda il cibo:

    – fra i due primi io ho preferito i tortelli di mucco. I gigli alle zucchine (di dicembre???) a mio parere erano un po’ insipidini. Gli altri presenti che dicono?

    – io le patate crude di Poldino le avevo già mangiate un’altra volta e avevo fatto anche presente il fatto al proprietario, ma evidentemente con il cinghiale ci vuole la patata cruda/fredda/cotta male 🙂

    – Il mio dolce era la torta alla ricotta del parco fresca: tanto buona quanto semplice nel gusto e nella presentazione. Insomma, rispetto alla presentazione dello strudel di Les Gourmets Femme la mia torta proprio sfigurava! 🙁 Forse era una punizione preventiva per il caffé che gli avrei ordinato in seguito?

    A parte gli scherzi, per me è stata un’ottima serata: grazie a tutti!

    Attendo le foto,
    Clo

    ps: il mio cappello fantastico non è viola, ma ROSA! Ovvio! ^_^

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  8. You know… gli uomini vedono in 16 colori, non possono cogliere tutte le sfumature… 😀

    Mi è dispiaciuto non esserci, la prossima volta non mancherò!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. Come al solito sono riuscito a fare danni: credevo di aver salvato la recensione come bozza, mi ero ripromesso di terminarla, correggerla e inviarla al buon ganascia perchè ne disponesse come meglio credeva. E vabbè, tanto che sono stordito ormai si è capito!
    @ ganascia: mmh… quasi quasi mi sa che preferisco la classica dieta post-festenatalizie.
    @ carroarmatorosa: per il primo, sono d’accordo sul fatto che forse il sugo di zucchine sarebbe stato meglio provarlo a giugno. Prendo nota ^_^! Per la torta: mah, in effetti si potevano impegnare anche un po’ di più sulla presentazione, si vede che già sapevano quello che li aspettava!!!
    Per il cappello: ci ho pensato da quando ho iniziato a scrivere la recensione, al colore del cappello. Pensa te. Però confermo: gli uomini vedono in 16 colori, è già tanto che non ho detto rosso!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  10. Secondo me i gigli cambiavano molto a seconda di quanto caprino uno si ritrovava nel piatto. Io ho avuto modo di assaggiarli con e senza il pezzo di caprino e nel primo caso non erano male, nel secondo in effetti non sapevano di molto.
    I ravioli invece sono piaciuti anche a me, anche se forse un po’ troppo salati.
    Per il cinghiale invece aveva ragione Durthu…molto buono!
    In ultima analisi Poldino è un posto dove si sta molto bene; dovrebbero solo migliorare un paio di cose nella cucina.
    Io comunque dico che Durthu è stato troppo severo con se stesso…propongo le 5 ganasce anche per l’organizzazione della serata!!! E che diamine ha pensato alla prenotazione, al menù, ha fatto anche da guida a sommelie…grande Durthu!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  11. Durthu FOR VICEPRESIDENT (Ganascia è insostituibile, si sa -ok, mettete il bollino sviolinata va’!-)… secondo me i ravioli erano TROPPO speziati..le patate erano cattivelle.. ma il cinghiale merita una ganascia tutta sua!Buono!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  12. @Durthu (off-topic rispetto alla questione cibo): ma già il fatto che tu abbia notato e ti sia addirittura ricordato che avessi un cappello è più che apprezzabile in quanto il cromosoma Y impedisce spesso di notare certi dettagli! Una ciritornina glam come me ha mooolto apprezzato questa tua attenzione! Thanks!

    @Les Gourmets: ovviamente i miei gigli erano completamente senza caprino, come sempre quando avviene qlc di importante io sono distratta, quindi anche quando mi servo da sola i gigli alle zucchine io sono distratta… me tapina… Concordo, inoltre, con il voler aumentare le ganasce a Durthu per l’organizzazione, io non ho trovato tutti questi difetti… e se non li ho trovati io! ^_^ Quindi davvero bravo a Durthu!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  13. Ecco, infatti volevo scrivere che mi ero dimenticato di ringraziarvi per tutte le belle parole… Adesso devo aggiungere che sono rosso come… la crema ai peperoni! Sono imbarazzatissimo ma, ovviamente, contento! Grazie mille!
    Ganascia, dall’alto della tua “amministratività”, riesci a convincere Beniamina a postare un commento? Si è arrabbiata per quello che ho scritto?
    @nays di fragola e pippo: stay tuned, credo proprio che l’iniziativa verrà riproposta! E la prossima volta vogliamo anche l’Ospite!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  14. Eccomi eccomi!
    Ragazzi, mi mettete in imbarazzo!
    Allora, darò il peggio di Beniamina così non ci si pensa più:
    secondo me in un buon ristorante non si devono incontrare QUELLE patate arrosto, ecco.
    E’ segno di scarse doti culinarie e di poca stima dei propri clienti.
    Per il resto, onore alla recensione di Durthu: concordo in pieno, ma come conclusione assegnerei a Poldino due ganasce e mezzo.

    Bellissimo, invece, incontrarvi: è stato un vero piacere e onore. Grazie a tutti, di tutto, e alla prossima molto volentieri 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  15. Riguardo a durthu for vicepresident:

    i partecipanti alla cena sono stati promossi a “autore” con diritto di pubblicazione senza moderazione da parte mia, tranne Beniamina che lo era già e Cernione che non penserà mica di cavarsela senza scrivere un po’ di recensioni eh? Datti da fare ragazzo!

    …e durthu? da ieri è “editore”, panni nei quali ha già dimostrato di sapersi muovere. Può autorizzare i contenuti degli altri in mia vece (che rimango il raiss della situazione) anche perché è un mago a scoprire i ganzini che postano commenti multipli con nomi diversi…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  16. Capperi! Sono senza parole! (e allora che scrivi a fa’, direte voi?). Scherzi a parte, grazie mille per la fiducia, farò di tutto per dimostrarmene degno!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  17. grazie mille al gran capo x la fiducia, dovro’ prendere lezioni x scrivere decentemente in italiano corretto, mi viene spontaneo il vernacolo e la tastiera mi sguscia spesso sotto le dita, con parore accidentate! un big thanks a sir durthu, vice president, x avermi gentilmente aspettato e condotto al ritrovo, con giro panoramico dell’ippodromo, ma in notturna non rende un gran che, e per tutta l’organizzazione dell’evento! x il cibo devo dire che non sono stato particolarmente attento, sopraffatto dall’entusiasmo di conoscere i partecipanti e non perdermi le discussioni , i racconti , i gossip e tutte le piacevoli sfumature della combriccola!mi ricordo di un ottimo cinghiale,di un raviolo super super saporito, di uno sformatininino dice di pecorinino ino macchiato di red pepper!poi, dopo il buon chianti, il buon vecchio barolo prunotto ed il chinato e’ calato il sipario! serata veramente nostalgica! grazie a tutti ancora, saluti,sigh sigh! alla prossima! ps for beniamina sono un falso cattivo?scusa x la delusione!si puo’ sempre migliorare! ciao

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  18. Dopo cotanta esortazione non esiterò certo a partecipare più attivamente ,anche perché domani rientrerò in possesso dell’amato pc e butterò finalmente dalla finestra ‘sto catorcio….Sempre che la mia consueta sfiga con la tecnologia non mi giochi ancora dei brutti scherzi….

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  19. Venerdì scorso sono tornato da Poldino in occasione di una cena con genitori al seguito…Su mio consiglio abbiamo saltato i primi..viste le precedenti esperienze.Abbiamo preso antipasto e secondo,sempre notevoli i salumi un po’ meno l’antipastino di cerniona madre:una scodella di farro con cinghiale e una polentina ai funghi…comunque edibile.Per secondo una porzione del famoso cinghiale,ottimo,un filetto con cipolle stufate all’aceto balsamico,buono.Io ho optato per il daino al forno in crosta di pane,devo dire che come presentazione era deludente,già affettato con pane in cassetta slegato e in giro per il piatto,tuttavia il sapore era molto buono seppur semplice….ok lo ammetto…ho rimpianto il cinghiale.Per finire cioccolatini e barolo chinato per tutti e caffè.Euro 35 a persona.

    PS:Le patate arrosto per contorno stavolta erano croccanti e ben cotte…passo avanti rispetto alla ciricena ma nel complesso ripropongo le 3 ganasce…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  20. @Ganascia: sto seguendo il tuo consiglio (sono già alla seconda influenza gastrointestinale in un mese). Devo dire che, ahimé, funziona!

    Quindi prima dell’estate mi presti il bebé per qualche mese e mi rimette in forma lui (e i suoi virus)? ^_^

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  21. Ciao a tutti,
    è la prima volta che scrivo…
    visto che l’ultimo commento è di quasi un anno fa, mi chiedevo se ci siete ritornati recentemente e se il giudizio resta sempre uguale.
    Nel caso potete consigliarmi qualche altro bel posticino sempre raggiungibile in 15-20 minuti dal centro di Pisa, dove si mangia veramente bene?
    Un posto elegante dove si mangia veramente bene e anche un pò ricercato? un 4 o 5 ganasce insomma…
    Comunque complimentoni per il blog.
    Un saluto a tutti
    Grazie mille
    Simo

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Ti consiglio di usare il menu “Utilità” a destra, cliccando su “4ganasce” o “5ganasce” (dentro Pisa comunque non ci sono cinque ganasce)

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi