Ristorante Greco Itaca, Pisa (PI)

Salve a tutti,

venerdì scorso ho cenato a Pisa: dove andiamo, dove non andiamo, giapponese, indiano… Mah si, perchè non proviamo il greco? A dir la verità c’ero già stato, diversi anni fa, ma non ne conservavo un ricordo distinto, quindi via che si va!

Per essere precisi, il nome corretto è Circolo Culturale Itaca (per motivi fiscali, presumo). Il locale è in zona Agraria a Pisa: è piuttosto piccolo, atmosfera soffusa e arredamento greco-vagamente-kitsch, che nell’insieme danno comunque un effetto piacevole.

Sulla carta, i piatti più tipici della cucina greca. Eravamo in tre e siamo partiti ordinando quattro antipasti: un piatto di salse miste (tra le quali l’immancabile tsatsiki) da gustare con la pita, sfoglie con ripieno di spinaci e di formaggio (senza infamia e senza lode) , dolmadakia (involtini di foglie di vite, niente male anche questi) e un piatto di peperoni grigliati con feta (buoni).

Abbiamo proseguito con tre secondi: una porzione di souvlaki (spiedini) e due di polpettine con tsatsiki: tutto buono. Unico neo: tutti i piatti erano accompagnati da (glom…) patatine fritte: tipicamente greche, of course (che però abbiamo divorato insieme al resto, senza battere ciglio ^_^).

Abbiamo chiuso con due dolci: yogurt greco con prugne e ciccolato (veramente buono) ed una sfoglia alla crema (così così). Infine, un caffè greco (qui si va sul difficile, posso solo dire che a me il caffè greco piace).

Per quanto riguarda il vino, la cena è stata accompagnata da un mezzo litro di retsina (si lo so, solo mezzo litro? Ero con due fanciulle, che ci volete fare?).

La spesa totale è stata di 64 euro, ossia circa 21,50 a testa. Decisamente onesto, rapporto qualità/prezzo decisamente notevole.

In conclusione, un locale rilasssante dove gustare una buona cucina a prezzi più che ragionevoli.

Voto :   agili agili.

Indirizzo: Circolo Culturale Itaca, via del Borghetto 71, Pisa.

Telefono: 050 573307

Visualizzazione ingrandita della mappa

18 pensieri su “Ristorante Greco Itaca, Pisa (PI)

  1. Bravo Durthu, bella recensione; da parte mia confermo tutto e aggiungo:
    – Moussaka fe-no-me-na-le (c’è anche la versione veggie che non ho mai provato, ma mi dicono più che degna).
    – La pasta di sesamo come dessert, sia al naturale che caramellata in forno (spettacolosa).
    – Anche io apprezzo il caffè greco, ma siamo una setta poco numerosa.
    – E la Retsina, con il suo tipico effetto BOMBA-TIMER, che ti stronca intorno alle 10:30 della mattina dopo. Fantastica.
    Per me siamo sopra le 3 e 1/2.
    (P.S. riguardo la cortesia: il personale è in parte greco e in parte non-pisano – ça va sans dire)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Mah! Già il fatto di camuffare un ristorante da Circolo Culturale mi piace poco, però…
    Un tempo nelle vicinanze ( al numero 39) c’era un gran ristorante greco! Qualcuno si ricorderà di Kostas. Poi lui se ne torno in patria e subentrarono Mario Ferrò in cucina e suo fratello Federico in sala, anche loro non male. Poi è finito tutto a ramengo.
    Chissà se questi riusciranno a emulare i piatti di Kostas; ho qualche dubbio ma non mancherò di provare.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Anch’io ci sono stata… è passato un po’ di tempo (qualche mese) quindi non ricordo i dettagli. Si mangiò bene, ma mi sembrò un po’ caro come prezzi… comunque l’ambiente è carino e i gestori son molto gentili. Ci ritornerò per dare un giudizio un po’ più articolato…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. Sono ormai circa cinque, sei anni che frequento questo locale e di certo mi posso definire una delle clienti più affezionate. Il locale è molto intimo e carino, i proprietari e il personale gentilissimo, il rapporto qualità/prezzo del tutto onesto. Da provare, per gli amanti del genere!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Ambiente da “taberna greca”, bianco ed azzurro, qualche mobile, nel complesso ambiente semplice ma gradevole. Buono il rapporto qualità cibo/prezzo, un pò fuorviante, come già segnalato, la larga offerta di “fries”, certamente contorno non proprio tipicamente greco. Nel complesso una piacevole serata. Confermo le tre ganasce. Ciritorno! (se non spesso, qualche volta di sicuro).

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. L’altro ieri sono stata all’Itaca.Ambiente piccolo, caldo ed accogliente.Abbiamo preso un antipasto misto per 2 con una decina di assaggini e 2 secondi (moussaka e bocconcini di pollo con salsa di feta).tutto buono e MOLTO abbondante.mezzo litro di retsina ed un litro di acqua.caffè greco (anche io faccio parte della setta!).Il costo è stato di Euro 20,00 a persona!!!incredibile ma vero!!confermo il giudizio positivo e ciritornerò!
    PS: il proprietario è gentilissimo ed i suoi consigli preziosi!

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  7. Ieri sera anche noi siamo stati all’Itaca. Eravamo in 2 e abbiamo preso:

    – 2 coperti (1,20 euro x 2)
    – 2 antipasti misti (7 euro x 2)
    – 1 piatto di costolette di agnello alla griglia (8,50 euro)
    – 1 piatto di spiedini di maiale alla griglia (8,50 euro)
    – 3 pita (0,60 euro x 3)
    – 1 baklavabi cioè sfogline con miele e mandorle (3,50 euro)
    – 1 piatto di sfogline alla crema (3,50 euro)
    – 1 caffe greco versione molto dolce (1,50 euro)
    – 1 bottiglia d’acqua (1,10 euro)
    – 1 litro di vino resinato della casa (10 euro)
    – 1 bottiglietta da 25 cl. di Ouzo (2,50 euro).

    Totale: 57,30 euro.

    Gli antipasti misti erano composti da: involtini di riso in foglia di vite, peperoni, insalata di cetrioli e ananas, tzaziki, polpettine di feta fritte, una salsina alle melanzane e forse qualcos’altro che non ricordo. Molto buoni.
    Per quanto riguarda i secondi di carne, le costoline di agnello erano ottime, mentre gli spiedini di maiale buoni ma niente di memorabile. Accompagnati entrambi di tzaziki, insalata, pomodori e le immancabili patatine fritte che andrebbero rimosse perentoriamente dal menu.
    I dessert anch’essi molto buoni, soprattutto il baklavabi che consiglio a caldamente a tutti.
    Il caffe turco è fenomenale, e anche abbastanza lontano dal nostro concetto di “espresso”, quindi anche se non siete amanti del caffè in genere provatelo.
    Il vino resinato è molto particolare, devo dire che ho apprezzato molto il profumo che accompagnava ogni sorso.
    L’Ouzo è un liquore all’anice che i greci usano bere come aperitivo allungato con acqua ghiacciata o da solo. Sconsigliato a chi non ama l’anice. La bottiglietta dimensioni frigobar ce la siamo portata a casa come ricordo!
    Nell’insieme ambiente gradevole e buona accoglienza, rapporto qualità/prezzo ottimo.
    Confermo le 3 ganasce e sicuramente CiRitornerò!

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  8. Eccomi qua: ci sono ritornata proprio sabato sera. Confermo un giudizio positivo, da 3 ganasce in su. E ritratto sui prezzi che avevo definito un po’ alti in proporzione al cibo: evidentemente mi ricordavo male. Eravamo in 2 ed abbiamo preso un piatto di salse miste ed un antipasto di formaggi fusi (scusate ma non ricordo il nome in greco, c’era dentro il roquefort, un formaggio affumicato e un altro), ovviamente insieme alla pita; poi una moussaka vegetariana ed un piatto di gamberi con la feta, ed infine 2 yogurt (uno con miele e pinoli e uno con cioccolata e prugne). Infine bisogna aggiungere mezzo litro di Retzina. Abbiamo speso in tutto 46,20 (di cui 2,40 di coperto, che secondo me è eccessivo ma questo è un mio personale parere)… tutto era buono, ma direi lo yogurt ed i formaggi fusi ottimi! Forse la moussaka un po’ troppo “besciamellosa” ma onestamente non sono un’intenditrice quindi non saprei. L’atmosfera molto accogliente e soffusa, la musica con il volume giusto, il servizio gentile e non invadente. Unico appunto, l’attesa troppo lunga per ricevere il conto.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. Scoperto da poco il Circolo Culturale Itaca, ambiente tranquillo, buone pietanze e ottimo rapporto qualità prezzo.
    Ci siamo andati in tre, provando piatti diversi sia tra i primi che tra le carni, tutto buono, soprattutto la Moussaka, anche nella versione vegetariana, che è già difficile di suo da trovare. Abbiamo trovato tutto leggero e saporito.

    Ci ritorno volentieri 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  10. Impareggiabile con la nettamente superiore per qualità/prezzo
    Taverna di Dioniso, più caotica
    ( nel senso di più frequentata) del circolo Itaca, e grecissima, nei piatti e nel costume.

    Il ristorante greco Dioniso si trova a Firenze in Via S. Gallo, 16/R Tel. 055 217882

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  11. Qualcuno ha cenato recentemente dal Greco? Mi è stato detto che il cuoco è cambiato, ma la fonte delle informazioni potrebbe non essere attendibile.
    Ciao,
    Alga

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Questo locale si è trasferito. Il nuovo indirizzo è Via mercanti 14. Anche il telefono non è più lo stesso, il nuovo è 050 577195

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  12. Io e i miei amici volevamo andare al Greco il prossimo sabato, qualcuno ci è andato recentemente? Sapete se il cuoco è lo stesso oppure se è cambiato?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  13. Locale con un’atmosfera piacevole e caratteristica, anche se me lo aspettavo più azzurro! Il cibo è decisamente buono, le portate non luculliane ma nemmeno minuscole, con un antipasto e un primo siete sazi. I prezzi dei primi stanno intorno ai 10 euro, insomma il mio consiglio è di provare qualche antipasto e farne a meno. C’è una buona scelta anche per i lacto-vegetariani! Il personale è molto cortese e affabile. Certo, se il conto fosse stato un po’ più basso sarei stata più contenta (in due abbiamo speso 35 euro) ma nel complesso sono molto soddisfatta.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  14. Ragazzi, siete mai stati in Grecia? oltre alle prelibatezze che sono riprodotte egregiamente all’Itaca ci sono sempre le patatine fritte.. Quindi, anche se si tratta di un piatto internazionale, sappiate che, a Creta, ci sono sempre.
    Buonissimo il rapporto qualità prezzo , la gentilezza e il sapore dei loro piatti!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi