trattoria il Camoscio-Ceri

La scoperta d’un nuovo manicaretto giova all’umanità più che la scoperta d’una nuova stella“.

                                                                                                 Brillat-Savarin

Immagino che sia un pò fuori mano, ma la recensione sto posto la merita davvero.

E poi col fatto che siamo un mercato globale e via discorrendo quanto lontano sarà mai un posto nel Lazio? Può capitare a chiunque di venirci per lavoro e allora bon apettit

 La trattoria in questione si trova-venendo dalla Toscana e tenendo l’Aurelia- alle porte di Roma, più propriamente nei pressi di  Ceri, paesello vicino l’etrusca Cerveteri, famoso per l’origine medievale, per la festa della Madonna e per aver ospitato la VIIma sagra del Buongustajo.

Mi ci portano perché io son foresto, e più in là di San Gimignano m’inizio a smarrì.

Il posto è un bel ristorantone a stanzoni immerso nel verde. D’estate si mangia anche fòri.

Ordiniamo in due; mi fido del vino indicato dalla gentile e premurosa Ostessa e scelgo, forse persuaso anche dal nome, una Passerina del Frusinate,   vino bianco di media struttura, fruttato, dal gusto abbastanza intenso e di buon corpo. Insomma giusto d’estate, colle carni.

D’antipasti ci prendiamo gli antipasti del camoscio che constano di abbondanti prosciutto crudo, salumi e olive.Che da ste parti sono bucciose teste di cristiano.

Saltiamo il primo, mi dicono, al grido di  carne carne carne  e ci buttiamo su dei deliziosi arrosticini di castrato, che altro non sono che degli spiedini (di origine abruzzese) di piccolo spessore ma deliziosissimi, di pecora o agnello. Poi – sfidando la mia toscanità- mi fanno ordinare lei, la prima donna di questo ristorante ( assieme  a quella argentina): la bistecca di manzo danese (4 etti cadauna). Al sangue. Vi dirò, la tenerezza e la gustosità di questa carne, mi han fatto, per un attimo,  dimenticare la spesso sopravvalutata fiorentina. Ma non il mucco pisano.

Di contorno patate al forno da urlo e , immancabile in loco, la cicoria.

L’opportunissimo dessert, fatto dalla Ostessa, era un tortino di pan di cioccolato con zucchero a velo e ripieno di cioccolato fondente. Ricordo perfino l’acqua, tant’era buona…l’effervescente naturale Claudia, dritta dritta dalle terme dell’imperatore Claudio, quello che conquistò l’Inghilterra.

Caffè, ammazzacaffè.

Costo totale 80 euro in two.

trattoria il camoscio

via cantagallo 13

06/99207299


Visualizzazione ingrandita della mappa

11 pensieri su “trattoria il Camoscio-Ceri

  1. @marlonbrando: Tre ganasce assegnate d’ufficio, in caso fossi di diverso avviso, facci sapere.
    Una curiosità: ma alla fine quanti secondi avete preso, che non ho mica capito… ^_^

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. si hai ragione…qui ha Roma fa un caldo bestiale e il cervello è a Ladispoli a sciacquà.
    3 ganasce va benone.

    eravamo in due: una bistecca a cranio e una porzione di arrosticini, sempre a cranio-

    ps gionta: gli arrosticini sono il piatto preferito di Madonna, da queste parti dicono qualcosa tipo ‘e stichezzy? ‘ devo ancora capì cosa vuol dire…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. naturalmente la ha Roma di ha Roma è proprio un HA ROMA, coll’acca evvai così….accartocciamo la laurea in lettere…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. con terribile tristezza telefoniamo per andare a gustarci una bistecca argentina e la proprietaria in lacrime ci comunica che le hanno dato fuoco al locale e che han dovuto chiudere…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. CIAO
      SONO IL FIGLIO DELLA PROPRIETARIA DEL RISTORANTE!!
      MI STAVO FACENDO UN GIRETTO SU GOOGLE PER VEDERE COSA APPARIVA DEL RISTORANTE E HO TROVATO I TUOI COMMENTI!
      GRAZIE MILLE!!
      TI VOLEVO AVVISARE CHE STIAMO FACENDO I LAVORI AL RISTORANTE E PENSIAMO DI APRIRE PER METà GIUGNO!QUANDO VUOI VENIRE A TROVARCI SEI BENVENUTO !!OVVIAMENTE LA BISTECCA DANESE TE CE LA FAMO TROVà!!
      FATTE RICONOSCE CHE ARIMEDI LO SCONTO!!
      CIAO

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. ciao toscano!!
      abbiamo fatto la serata dedicata al vino novello al ristorante!!
      ti sei perso una bella inciuccata e una mangiata di cacciagione!

      lo so che non è proprio la stessa cosa ma ti puoi consolare guardando la nuova galleria fotografica sul nostro sito:

      http://www.ilcamoscio.it

      a presto

      ciao a tutti

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi