Quesiti e richieste

Molto spesso alcuni utenti (specie quelli nuovi) creano post per chiedere cose. Questo non va bene e non possiamo pubblicarli.
PERÒ, ho creato questo post come aggancio per i quesiti che saranno sottoposti alla vostra indiscussa attenzione…

92 pensieri su “Quesiti e richieste

  1. Egregi,
    innanzitutto un cordiale saluto. Sono nuovo da queste parti…
    Vorrei proporre un quesito agli esperti “vinicoli” di questo interessante sito:
    tra due week end, mi verrà a far visita un mio caro amico da Milano, appassionato come me di vino. Vorrei andare a cena, essendo solo in due e non volendo fare parecchi chilometri, in un enoteca-wine bar che offra una buona scelta di vini alla mescita. A vostro importante parere, tra Pisa e dintorni, qual’è il miglior locale dove potrei recarmi?
    Vi ringrazio in anticipo…
    Voster semper voster
    lucailsanto

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. L’enoteca di Marina di Pisa
      Come wine bar “Ginostra” non mi pare malaccio ma per mangiare non saprei.
      Se no ristoranti con bella cantina: Artilafo, Alla giornata, Cagliostro.

      Sicuramente i Gourmets aggiungerebbero “Il Connubio”

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Esatto, il Connubio se cerchi una cantina fornita è perfetto!!!!

    Se invece preferisci andare sui vini al bicchiere ne ha una vasta scelta (e anche di un certo livello) il ristorante wine bar a lucca “Il Cuore”…eccoti il sito:

    http://www.ristorante.ilcuorelucca.com

    noi ci siamo sempre stati solo per l’aperitivo e di solito ha veramente tanta scelta di livello…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Vorei fare una domanda tecnica,come si fà a mettere l’immagine( o si dice avatar) ,prima del nome.Andando sul baccheca,poi su profilo non ho trovato niente che indica come postarlo.Grazie.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. questo fine settimana lascio moglie e figli (3!) a frescheggiare dai parenti.
    Pensavo di rendermi utile per la causa! ditemi dove andare per recensire e vado in misssione!! 🙂
    (datemi un pò di scelta, ok?)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Gianluca
    protresti fare in sequenza da Nord a Sud :

    Davide Scabin – Combalzero – Rivol Torino
    Massimo Bottura – Osteria Francescana – Modena
    Heinz Beck – La Pergola – Roma 🙂 🙂

    oppure rimanendo piu’ terra terra e in zona

    Certe Notti
    nuovo ristorante (al posto del Gilly d’Ottone che ha chiuso) in via Fucini a Pisa

    ZeroCinquanta
    nuovissima Osteria con cucina di casa teste’ inaugurata in via San Francesco a Pisa

    e un po’ fuori Pisa

    l’intrigante ristorante
    Vanità a Castelnuovo Magra
    http://www.ristorantevanita.it

    o il neostellato Michelin
    Ristorante Il Piccolo Principe
    a Viareggio al principe di Piemonte

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Gianluca
    protresti fare in sequenza da Nord a Sud :

    Davide Scabin – Combalzero – Rivol Torino
    Massimo Bottura – Osteria Francescana – Modena
    Heinz Beck – La Pergola – Roma

    seee…vabbè! Li conosco già e credo non ci sia nemmeno bisogno di recensirli: chi ha la possibilità di avere il portafogli ad organetto pieno e vuol vivere esperienze uniche vada pure sul sicuro, non ha bisogno in questo caso della mia recensione.

    Aggiungerei il San Domenico di Imola e Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio

    Per il resto, vedrò…attendo anche altre indicazioni, poi scelgo. Ditemi posti dove non siete andati però, dove qualcuno vi ha consigliato di andarci… sennò che gusto c’è
    🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Salve a tutti,
    so che non siete in molti là fuori, causa vacanze o impegni di lavoro. Però ci provo lo stesso.
    Andrò in Puglia per le vacanze, farò un giretto nel Salento. Se qualcuno ha ristoranti da consigliare, ben venga!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  8. ciao Durthu
    nella nostra ultima visita in Puglia un po’ datata
    si provo’ la cucina emergente della
    migliore, al momento, Osteria Pugliese
    a Carovigno in Prov. di Brindisi
    si chiama “Gia’ sotto l’arco”
    l’esperienza fu’ molto appagante
    ora il locale e’ cresciuto di livello
    guarda dal sito se e’ ancora “avvicinabile”
    ha il menu’ con i prezzi
    http://www.giasottolarco.it/

    NON so se vai piu’ dalla parte di OTRANTO che dalla parte di GALLIPOLI
    ambedue comunque sono bei borghi marinari dove non mancano le trattorie tipiche
    il Centro storico di Otranto e’ un gioiellino

    Nel mezzo del Salento si povro’ con soddisfazione
    la MAsseria Gattamora
    http://www.gattamora.it
    ad Uggiano (Le)

    poi se capiti a Ceglie Messapia in prov. di Brindisi io NON mi perderei due dei piu’ famosi
    locali della Puglia che lì ci sono
    e che noi purtroppo non abbiamo potuto provare

    CIBUS che e’ una trattoria TRE GAMBERI del Gambero Rosso
    http://www.ristorantecibus.it

    e AL FORNELLO DA RICCI
    dove in cucina c’e’ la pluripremiata
    Chef Antonella Ricci

    COMUNQUE IN PUGLIA
    OVUNQUE SIAMO ANDATI
    ABBIAMO SEMPRE MANGIATO BENE 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. Una richiesta ai pisani (e non): quando torniamo in Italia, solitamente arriviamo il venerdi’ sera a Pisa intorno alle 10:30. Potreste consigliarci qualche ristorante aperto fino a tardi (che accetti clienti fino alle 11-11:15)? Grazie!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  10. Chiedo consiglio per il fine settimana,volendo visitare una mostra pittorica a Castiglioncello,sapreste indicarmi un locale in zona dove si mangia pesce discretamente senza spendere una follia?Se ha una bella location tanto meglio..ciao a tutti e grazie!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  11. ciao
    pochi giorni fa proprio sul Tirreno c’era un articolo su questo ristorante sito a Castigioncello
    si chiama Scolapasta
    http://www.ristorantescolapasta.it/home.htm
    L’ho visto passndo Domenica sera si trova proprio sulla strada .
    E’ gia’ un po’ che ne sento parlare, usano pesce pescato e di giornata, il Tirreno parlava di una cifra sui 40€ con ricette tra innovazione e tradizione
    Anche a me piacerebbe provarlo pero’ se te ci vai prima 🙂
    Altrimenti in alternativa c’e’ sempre Precisamente a Calafuria (recensione anche qui) almeno come location e prezzo un po’ meno come innovazione in cucina http://www.ristorantecalafuria.com/

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  12. @ occhiverdi
    prova le forbici, è prima di castiglioncello ma non sò quanto si spende e come si mangia, ma il panorama è splendido…..
    di chi è la mostra?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  13. anche “al rogiolo” a quercianella, stupenda vista con castel sonnino in alto e spiaggia in ciottolato in basso. SI mangia bene e si spende il giusto. Ma conviene fare una telefonata

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  14. Vedo solo adesso il Rogiolo,chissà,quando riuscirò a fare un’altra visita sulla costa livornese ne terrò conto.Per domenica avevo preso in considerazione Forbici e Scolapasta,il primo era chiuso,il secondo una volta trovatami davanti al locale non mi ha convinto l’aspetto un pò dimesso e la famosa lavagnetta con il menù del giorno che riportava solo la scritta:”il locale è aperto”.Ho dato un’occhiata anche all’entrata per farmi un’idea di menù e prezzi ma non ho trovato niente,cosi ho optato per una trattoria vicina con menù turistico a 20,00e.,porzioni abbondanti ma troppe pecche per ritornarci.Comunque,vista la bellezza della zona merita ritentare.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  15. Salve a tutti,vorei un pò di informazione sul ristorante Piccionaia a Livorno.Ho cercato per vedere se c’e la recensione,ma non la ho trovata. Se qualquno e stato,mi può dire anche se fanno cacciagione?grazie mille saluti gioia.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. se vuoi un consiglio però, se ti piace la caccia, vai “al granaio” in Coltano, è più vicino a camaiore, non puoi sbagliare strada…e si mangia meglio. La cacciagione è la loro specialità

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  16. Grazie gianluca,ho visto il sito e la recensione sul granaio,ma si come andiamo con una coppia di amici e loro mi hanno parlato della piccionaia,dovrei vedere un’po come convincerli.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  17. al ristorante Martini di tirrenia c’e’ stato qualcuno?so che fa cucina di pesce e specialita’ sarde! grazie! attendo informazioni! saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  18. io ci sono stato un paio di volte
    e’ un buon ristorante di pesce fresco con qualche “divagazione” sarda in cucina
    Ottimi gli antipasti misti di mare .
    mediamente si spende dal quarantino al cinquantino
    dipende cosa e quanto mangi

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  19. Dato che ho visto c’e’ un post intitolato DNV (di necessita’ virtu’) in cui, un po’ casualmente, si consigliano ristoranti “veramente ” all’estero, posso fare un post su Londra, copiarci un po’ di cose e aggiungerne delle altre mie e poi si continua da li’? E poi magari si fa anche un post per altre capitali/zone europee quando qualcuno ne ha l’occasione? Che ne dice Ser Ganascia?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  20. solo un’informazione tecnica di navigazione nel sito : per visualizzare i ristoranti secondo la citta’, esiste un sistema?ho provato scrivendo la citta’ nel serch e in parte funziona! ovvero , se scrivo livorno ne appaiono diversi,viareggio credo solo uno! dipende da com’e’ stato scritto il nome del ristorante? cioe’se reca scritto il luogo? lo troverei utile, ma non e’ chiaramente cosa indispensabile!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  21. Ho notato, (e non solo io mi sembra di ricordare) che non c’è più l’indirizzamento diretto all’ultimo commento postato. Per praticità, spesso non eseguo il login e quindi per leggere gli ultimi messaggi vado in fondo alla pagina, con la possibilità di perdermi le risposte in “replica” ai messaggi precedenti. Secondo me sarebbe utile riattivarlo… non so se può servire come informazione, io uso firefox come browser per Mac

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. “nonostante gianluca SIA livornese ..” m@riotto, scrivi per bene sennò ti banniamo… 🙂 🙂

      No problem, Ganascia…si può attendere 🙂

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  22. Anche con chrome c’è lo stesso problema: è strano perchè nella barra effettivamente viene scritto il numero del commento a cui ” si punta ” … penso sia successo subito dopo il restyling 😉

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. credo manchi un tag specifico nel nuovo template. Non appena avrò tempo controllerò, Ma la mia vita al momento è… complicata

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  23. Ieri, per strada, un passante “forestiero” mi ha chiesto se potevo indicargli una buona trattoria in città (Pisa), dove mangiare una zuppa alla pisana ben fatta, secondo tradizione.
    Per riflesso condizionato (amo dare indicazioni – spero sufficientemente valide – in materia enogastronomica come, credo, tutti noi ciritornini) stavo per partire con consigli e commenti quando, “facendo mente locale” ….. mi sono accorto di non avere un solo posto da segnalare!
    L’arrivo di una terza persona non ha prodotto miglioramenti.
    Un nuovo arrivato – infine – mio conoscente, ha tirato fuori una ciambella di salvataggio: da Bruno, è ovvio! In qualche modo, quindi, risposta è stata data. Tuttavia, avendo esperienze (anche se non recentissime) diciamo … non esaltanti in tema di rapporto qualità/prezzo per il locale indicato, ho immaginato con un po’ di rammarico a quello che il passante ignaro avrebbe in seguito potuto pensare di quei tre pisani, che non avevano saputo che consigliare quell’unico posto.
    Esame di coscienza: anche senza consultare Ciritorno, sono in grado di indicare un buon numero di posti, a Livorno, dove mangiare un discreto cacciucco (per diversi livelli di spesa) o, a Firenze, dove trovare una discreta ribollita e una buona bistecca o, ancora, in lucchesia (capoluogo compreso) dove gustare tordelli, baccalà o zuppa di farro, ma … a Pisa, dove vivo e mangio quasi ininterrottamente da più di trent’anni, non riesco a ricordare una sola trattoria tipica che – nel bene e nel male, con tutti i pro e contro del caso (lasciamo da parte per il momento giudizi di merito) – corrisponda a, che so, Il sottomarino, o i Quattro Mori o il Numero Undici a Livorno (a proposito, viva Melafumo!) o, ancora, a Giulio in Pelleria, o Mecenate, o Baralla o all’Osteria San Giorgio a Lucca o il Latini o Zaza a Firenze!
    E’ mai possibile? Sono un pisano (acquisito) “esterofilo”, o la mia amata città adottiva, oltre che carente di ristoranti di media/alta qualità, lo è anche di posti da tradizione gastronomica? Dove sono,amici, le trattorie d’antan?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. …purtroppo o per fortuna, a Pisa, il turismo e’ mordi ( probabilmente panini e pizze ) e fuggi, ovvero guarda la torre e scappa 🙂 Mi sento poeta : nella citta’ dello studente il cibo un ( licenza poetica) vale niente ! oppure : non apprezza lo studente men che pizza sotto ir dente ! Scherzi a parte la storia e’ vecchia , ma penso meglio non insistere sui piatti locali in particolare e consigliare i posti da sempre piu’ affidabili, che non son molti purtroppo! Cosi’ di colpo penserei alla Mescita, ai Cavalieri, salendo di portafogli anche Beni . Ultimamente sto “Ir tegame” , dal nome e’ gia’ una bella garanzia per il forestiero 🙂 saluti

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. oh Somme mi sembri di_morto critico con Pisa 😉 … tanti turisti al nostro negozio in via Santa Maria ci chiedono un po’ “spaesati” dall’ offerta della zona posti tipici meno turistici per mangiare … noi consigliamo sempre l’Osteria dei Cavalieri che come dici te che è sempre una garanzia il Campano, l’Osteria di Culegna, Santomobono, la Grotta più o meno i nomi “sicuri” sono questi e molti al ritorno ringraziano 🙂 …. ora si manderanno anche AR TEGAME …. in via Santa Maria c’è comunque anche Re Artù un ottimo ristorante se non di cucina pisana almeno di pesce … fuori dal mordi e fuggi generale della zona

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

              1. se Sasha
                poi Ganascia mi fà pagà la pubblicità occulta 😉
                …… comunque siamo proprio accanto a Re Artù 😉
                … io ci sono di rado principalmente ci stà la mi moglie o la mi cognata
                comunque se passi lì e dentro vedi uno “discreto” attorniato dalle turiste (anche obese) allora quello sono io … ti puoi fermare a salutarmi tanto di Sasha178 ne conosco solo una

                Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  24. Sommelie “non apprezza lo studente/ men che pizza sotto ir dente” è FAVOLOSA!!!! sto ridendo da sola davanti allo schermo eheheh… io consiglierei anche la Grotta, in centro, è un po’ che non vado, ma mi son sempre trovata bene e lì a cucina toscana non ti sbagli, che dite?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Grazie ! E’ riuscita bene perche’ son particolarmente sonato 🙂 Certo mi saro’ tirato addosso tutta l’ira degli universitari , che giustamente devono pesare bene il loro denaro ! Oddio e chi non lo pesa di questi tempi ! un saluto

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. no ma dai, si vede che è ironica!!! anche io è proprio da poco che non sono più studentessa, e non me la prendo di certo 🙂

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  25. Mariotto fammi capire…stai fra Re Artù e la Banca?…il negozietto fighissimo????? sappi che son cliente da tempo eheheh!!! Complimenti a te e a tua moglie *_* !!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. poi la smetto con gli OT promesso! però lo devo troppo dire! io e la mia sister abbiamo una collezione di vostri accessori…non mi sembra vero, ho conosciuto un vip! penso che passerò presto a trovarvi, ma non lo so se mi rivelerò, sono timidissima 🙂

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Con il mezzo informatico (google street view) e un po’ di pazienza, si scopre… La prossima volta che capito a Pisa, M@riotto, di passo a trovare!!! 😀

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    2. oh Debora dormi tranquilla tanto un si vende cibo …. vestitini , borse , sciarpe, collane, bracciali, anelli e altro di non commestibile 😉

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. 🙂 quelli di Google s’alzan troppo presto la mattina o noi s’apre tardi 😉 .. dalle 10,30 ma con orario continuato fino 19,30

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. @ m8
          ieri pomeriggio mi son concesso un break antigelo alla Dolce PIsa, ho allungato il collo per una sbirciatina, ma dell’omone un v’ era traccia 🙂 Hai in buono un caffe’ la prossima 🙂

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  26. @ m8 e’ verissimo, son dimortissimo critico su Pisa centro , e lo faccio sempre e volutamente in modo eccessivo ! Almeno ho un’ effimera sensazione di spronare a far meglio gli amati ristoratori autoctoni 🙂 E’ un gesto affettuoso, anche se non traspare e passo da dimorto antipatico 🙂 ps ma te guarda : dalla condivisibile osservazione del sig. Cru , siam finiti nel negozio di super Mario 🙂 …o Mario, ma un angolo cottura non ce lo puoi ricavare ? 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. oh Somme lo so ti do ragione anche io avrei molto da ridire sulla ristorazione pisana 🙂
      …. però mi hai dato un idea quasi quasi chiedo alla mi moglie se mi ci fà mette l’angolo cottura 😉

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    2. caro ir mi’ Sommelié/
      son ben d’accordo con te/
      a Pisa spesso ci s’adagia/
      e il turista si rifugia/
      in quel di Lucca/
      maremmamucca/
      o nel versiliese/
      a fare spese./

      a Pisa si vole far le nozze coi fichi secchi…
      o ci si rimbocca le maniche
      o son giuste le critiche

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  27. Salve, anch’io lavoro con i turisti e l’hotel in cui lavoro è a due passi da Piazza Dante e la domanda di ogni giorno che mi viene posta è:dove posso mangiare qualcosa di tipico pisano, senza spendere tantissimo e che sia a due passi dall’hotel??…anche io consiglio spesso l’osteria dei cavalieri, o la sosta dei cavalieri, si va sul sicuro, il cliente ritorna sempre molto contento.Sant’omobono o il campano, anche se spopolano nelle guide dei nostri turisti, li ho trovati sicuramente buoni, per rapporto qualità prezzo, ma le proposte in settimana sono un pò ridotte, cucina un po semplice…Un altro posto che mi sentirei di consigliare, dove si trova una buona cucina pisana è Il vecchio Teatro, proprio in Piazza Dante… Anche la clessidra, in via del castelletto, sta riscuotendo un buon successo. Da Bruno…. mmmmm. non mi sento di esprimere giudizi… posso solo dire che visti i tempi di crisi mi sembra un pò caruccio.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. santomobono son daccordo
      il campano meno

      io mando tutti al Granaio a Coltano, a Pisa centro mah….
      e non venite fuori col solito Artilafo, perché allora è meglio Lunasia

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  28. …e si parlava di centrooo 🙂 a due passi dalla torreee 🙂 se si fan 2/3 km fuori, le cose cambiano e migliorano assai 🙂 Ps capo G tutto bene ? E’ gia un po che non leggo niente 🙂 un salutone

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  29. Provo a tirare qualche somma. Mi pare che si sia più o meno d’accordo che:
    1. La ristorazione pisana in generale (Pisa-centro, per intenderci, e immediata periferia), come più volte già emerso fra tutti noi, diciamo che batte la fiacca, soprattutto se paragonata alle città limitrofe; forse con alcune, più o meno encomiabili, eccezioni.
    2. Se andiamo nel settore specifico “Trattoria tipica” (aggiungo: di dignitoso livello), del quale, peraltro, possiamo tutti citare alcuni ottimi esemplari nelle città vicine (o comunque in centri comparabili a Pisa), la realtà pisana mi pare, poi, decisamente scarsa, nel numero e nel livello. Direi che – fra i locali citati nei commenti precedenti – Lunasia (eccellente!) sia fuori per tipologia di locale, il Granaio (ottimo!) per collocazione geografica, Bruno per prezzi che non mi paiono proprio da Trattoria, l’Osteria dei Cavalieri (che mi pare sia da un po’ di tempo in “debito di ossigeno”) perché più spostata sul settore “osteria fighetta” (e, oltretutto, una trattoria tipica dovrebbe – opinione personale – avere più di trent’anni. Qualcuno ricorda il “Pappagallo”?).
    Diciamola tutta: non mi pare che ci siano locali (Stelio e Sant’Omobono si avvicinano al concetto, certo, anche se con qualche “ma”, per quanto mi riguarda) che a Pisa possano adeguatamente qualificarsi come trattoria della tradizione, intesa come proposta gastronomica e, nel contempo, come testimonianza consolidata nel tempo, come locale verso il quale generazioni diverse di frequentatori possano indirizzare le proprie scelte. Possiamo sicuramente individuare buona parte delle condizioni contestuali che determinano questo stato di fatto, ma … di stato di fatto si tratta!
    Posso, naturalmente, anch’io dare la mia personale serie di (ottime, o almeno buone) proposte per mangiare bene a Pisa. Oltre ai posti sopra citati, aggiungo: Le Repubbliche marinare, il Colonnino, o, spostandoci un po’, Poldino, Re di Puglia, Foresta, Dante e Ivana … ma non si tratta di trattorie tipiche!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Capisco l’osservazione e penso tu abbia fondamentalmente ragione: ho un po’ esagerato nel porre limitazioni!
      Comunque, la considerazione sulla trentina d’anni (dato ovviamente indicativo e soggettivo) si riferiva non tanto al concetto di “trattoria tipica”, quanto a quello di “trattoria/ristorante della tradizione”, che in qualche modo richiamavo, accusandone la carenza (mancanza?) a Pisa centro.

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  30. salve ragazzi, domanda vaga ma chissà, a qualcuno viene in mente un ristorante che merita nel grossetano?
    Intendo: io ho già visto i ristoranti alla voce GROSSETO di Ciritorno, ma me ne servirebbe uno che vale di strada sull’Aurelia.
    grazie per l’eventuale aiuto e bone feste

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. dipende se intendi sull’aurelia a nord o a sud di grosseto.
      Più in generale: gli attortellati (periferia di Grosseto vicino all’aurelia), il Cantuccio (a Buriano) son buoni posti: buono e molto abbondante il primo, altrettanto buono ma più curato il secondo. Sul rustico alla buona non mi dispiace la Parolaccia (Roselle, sempre vicino all’aurelia). Molto bello e cibo buono all’agriturismo le Tre Fonti (abbastanza vicino all’aurelia).
      Poi vabbè, in provincia ce ne sono molti altri…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Dimenticavo, a Braccagni, proprio accanto all’Aurelia, c’è l’Oste Oscuro. E’ una valida osteria gastro fighetta 🙂

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi