Locanda Eremo del Gusto – Lucca

Iniziamo con una breve presentazione del ristorante, che si trova in una zona collinare da quale si può godere di una vista stupenda (tempo permettendo) sulla piana lucchese e non solo… La Locanda è stata realizzata nel vecchio casale di famiglia, in mezzo al bosco, ristrutturato con gusto e attenzione… i proprietari sono molto simpatici e alla mano.
Sulla loro pagina facebook pubblicano informazioni su eventi e menù
Il locale è curato e accogliente, ambiete rustico ma niente è lasciato al caso, dispone di una terrazza panoramica in cui nella bella stagione si può cenare e godere di una vista mozzafiato.
Abbiamo mangiato così:

Antipasto
Antipastone dell’eremo, composto da affettati, torte salate, crostini misti, pasta fritta ed altro ancora, uno in due, se non avete una fame da lupi, basta ed avanza…
Primo
Tortelli alla pietrasantina, che sono tortelli conditi con una fonduta di pecorino e olio nuovo, a dir poco stupendi, porzione direi molto abbondante.

Secondo
Abbiamo scelto due secondi, condividendoli, il primo è il Peposo, uno stufato molto speziato, ho chiesto informazioni sulla ricetta, ma non sarei in grado di rifarlo, ma era a dir poco divino. Chi non ama i sapori forti e speziati non lo amerà, ma a chi piace la cucina “saporita” lo consiglio vivamente.
Dopo aver condiviso il peposo con la mia compagna, abbiamo preso un cofanetto di melanzane, che si compone di rondelle di melanzane alternate a scamorza e pancetta, il tutto avvolto da una sottile pastella e poi fritto. Da provare. Anche se non è al livello del peposo.

Dolce
Abbiamo scelto entrambi un fondente al cioccolato, che è una tortina al cioccolato con cuore morbido e cremoso, accompagnato da crema di lamponi. Stupendo.

Abbiamo accompagnato il tutto con il vino della casa, che a differenza di altri locali, è molto buono e non fa venire il mal di pancia al secondo bicchiere.

Acqua, amaro e caffè, il tutto 56 euro. Direi ottimo.
Visti i prezzi delle varie portate, l’unica cosa che ho notato essere leggermente più cara, sono i dolci, ma dopo averli assaggiati non posso che dire che sono soldi spesi bene.

I prodotti serviti in questo ristorante sono tutti acquistati in aziende locali, quasi a KM0, di buonissima qualità e cucinati con passione.

Dopo la prima cena, siamo tornati nuovamente e abbiamo partecipato con piacere anche alle cene indiane e messicane, sempre restando soddisfatti.

Al locale do 3 ganasce e mezzo ed alla cucina 4,vivendo in campagna e mangiando verdura coltivata nell’orto di famiglia, so riconoscere i sapori genuini e qui la qualità delle materie prime c’è tutta ed anche il coraggio di riproporre piatti della tradizione rivisitati, quindi niente è scontato. Non è la solita zuppa trita e ritrita.
4 ganasce
http://www.eremodelgusto.com/
Tel. 0583978012
Via per Gelli, 35/37
Petrognano, Italy, 55012

22 pensieri su “Locanda Eremo del Gusto – Lucca

  1. Ci sono stato pure io un bel po’ di tempo fa, ma purtroppo non ricordo cosa presi. La vista dal ristorante (visto che si deve salire un bel po’) e’ veramente bella. Unica cosa: quando tornate giu’ e percorrete la lunga stradina stretta, fate in modo che guidi qualcuno che non ha bevuto vino 😉

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  2. Beh direi niente da dire, la recensione di pablohoney è completa e reale! Bel posto in tutti i sensi e per tutti i sensi. Noi abbiamo provato cena indiana, messicana e di halloween, alla carta non ancora ma le 4 ganasce sono meritatissime! Bel casolare, bellissima terrazza, simpaticissimi i proprietari…sono quei posti che senza strafare, quando esci dici ” stasera sono stato bene” ed è così che ci vogliamo sentire quando usciamo da un locale. Ci ritorno!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Non posso che sottoscrivere i commenti precedenti 🙂
    Sono stata all’eremo circa un anno fa, con una nutrita compagnia di amici, abbiamo goduto di una cena spettacolare (menzione d’onore ai tordelli alla pietrasantina).
    Da segnalare la deliziosa Patrizia che ha accompagnato ogni piatto servito con descrizioni dettagliate.
    Ma la ciliegina sulla torta è stato il finale, una chitarra e la voce soul del cuoco Luca che ci ha seguito nelle divagazioni musicali ..insomma una serata indimenticabile!!
    Uh dimenticavo un particolare ….il cielo stellato ha fatto da cornice a questa serata e guardare il panorama notturno dalla terrazza è stato davvero il colpo di grazia!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. ieri sera, 14 febbraio, abbiamo deciso di festeggiare San Valentino all’eremo. Locale pieno di coppie, buona anzi ottima selezione musicale, pure un Nick Cave&Kylie Minogue in playlist… eh si… perchè anche la musica ha il suo ruolo…
    Prima volta che mangio un piatto di pesce in questo locale, solitamente in menù c’è solo terra e zero mare. Gli gnocchi casalinghi al ragù di mare erano favolosi, le penne al polpo e pesto non mi hanno convinto tantissimo… il menù era così composto

    Antipastone eremo afrodisiaco:
    * Insalata di mare e verdure alla julienne
    * Pepata di cozze
    * Salviato
    * Torta di riso e becchi
    * Crostini misti toscani
    * Affettati rustici
    * Polpettine di crostacei al curry piccante

    Primi piatti:
    * Gnocchi casalinghi al ragu’ di mare
    * Linguine con polpo al pesto

    Secondi:
    * Peposo
    * Tagliata ai funghi porcini secchi di Boveglio

    Dessert:
    Delizia dell’Eremo al cioccolato e peperoncino

    Caffe’

    35 euro a testa con acqua vino e ammazzacaffè offerto dalla casa….

    Anche se non mi piacciono i menù misti, mare-monti, ma preferisco una cena solo terra o solo mare, devo dire che le portate erano tutte buonissime… e ciritorno un’altra volta!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  5. Afrodisiaco? con un menu’ così ROBUSTO ( pepata, pesto , curry piccante, peposo) solo un buon colluttorio ed un pacchetto intero di gomme evita il divorzio 🙂 scherzo 🙂 PS le serate indiane le fanno ancora?… non quelle che esci senza pagare, intendo le serate a tema con la cucina indiana 🙂 saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Le porzioni erano ben calibrate, non siamo usciti pieni al punto da star male, assolutamente… però… in effetti… erano piatti belli ricchi… eh eh…

    Le serate indiane credo che le organizzino solo se raggiungono almeno 10 partecipanti… io ci tornerei con piacere… magari chiediamo su FB se ne fanno una nuova…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  7. Ieri sera siamo tornati all’Eremo del gusto e per la prima volta abbiamo cenato alla carta (visto che le altre volte eravamo andati sempre per cene a tema, quindi con menù fisso).
    Allora eravamo in tre coppie. Abbiamo preso 3 porzioni di antipastone dell’eremo, composto da verdure fresche di stagione condite con capperi pinoli, olio nuovo, crostino lucchese, crestino con pomodori freschi, pasta fritta con lardo, affettati, sformatino di patate, insalata di ceci, muosse di lardo e ceci. Per noi che volevamo assaggiare tante portate, 3 porzioni in 6 sono risultate sufficienti.
    Come primi piatti abbiamo preso 2 porzioni di gnocchi di pesce e 2 porzioni di tordelli (uno alla lucchese e uno alla pietrasantina). Tutti i primi erano ottimi, ma i tordelli alla pietrasantina con il pecorino erano speciali.
    Come secondi abbiamo preso 2 porzioni di fritto misto (verdure, pollo e coniglio) e una porzione di peposo. Il fritto erano asciutto e croccante, molto buono, ma il peposo decisamente ottimo.
    Come dolci abbiamo preso la delizia, la panna cotta con cioccolato e il fondente. Tutti molto buoni e presentati benissimo. Per finire caffè per tutti.
    Abbiamo bevuto vino rosso, una bottiglia di sirah del Grifo.
    Insomma non abbiamo preso più di 2 portate a testa ma oltre ad aver mangiato molto bene abbiamo speso anche decisamente poco rispetto alla qualità della cena, 23€ a testa.
    Da sottolineare la bellissima terrazza da cui si gode una vista impareggiabile e la gentilezza dei proprietari.
    Sicuramente da consigliare e da tornarci.
    4 ganasce per tutto.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  8. Confermo quanto scritto da tutti gli altri. Ci sono stato a pranzo Giovedi 17 Marzo con mia moglie, dopo aver cercato e trovato qui su Ciritorno un posto accreditato. La scelta è finita sull’Eremo del Gusto e concordo con i giudizi che sono esatti sia circa i piatti proposti che la loro qualità. Prezzo più che proporzionato : 70 euro per 1 antipasto, 2 primi, 2 secondi, 1 dolce e vino (13 euro da solo). Ci ritorno, grazie a Ciritorno!

    P.S. Sembra uno spot….

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. sicuramente anch’io Ciritorno!! 🙂
    sono stata alla sera texmex con un amico, ma volendo si poteva scegliere il menù classico dell’eremo. e difatti il mio amico era parecchio indeciso…
    abbiamo poi entrambi optato per la cena messicata (tra l’altro io adoro il peperoncino!) e ne siamo rimasti soddisfattissimi. non era poi piccante da lasciare a bocca apera, diciamo abbordabile a chiunche ami un pò la cucina speziata.
    tutte buone le portate, abbondanti e difatti alla fine il chili proprio l’ho lasciato nel piatto… ahimè!
    sublime il fresco dessert alla banana e cocco.
    la prossima volta serata di pesce!!!
    a presto michela!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  10. …e due ! Lo so che penserete: che cosa? Vi accontento spiegando che d’arterio si tratta ! Per esser piu’ esauriente, e’ la seconda volta che penso di trovare un mio post ed invece, non devo averlo mai scritto ! Qui ci vuole una cura rinforzata al magnesio ! Ora, se associo che i due locali in questione, m’hanno trovato con l’entusiamo a mille alla partenza ed in calo al ritorno, deduco che inconsciamente, forse, non volevo fare il guasta feste 🙂 Sono andato quest’ anno in primavera, se la poca memoria m’assiste , un sabato sera son sicuro ! Ricordo un servizio lento e poco presente , la cucina buona, ma le porzioni, definite abbondanti, solo appena sufficienti ! Non ha valore il commentare una serata cosi’ sbiadita e lontana, purtroppo, pensavo di aver scritto qualcosa in merito ed invece, cucu’ il neurone non c’e’ piu’ ! 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  11. A cena sabato 28/01/12 eravamo in 10 e unici clienti della serata (forse perche’ era la prima sera dopo un periodo di ferie).

    Abbiamo preso 5 antipasti dell’Eremo da dividere fra i commensali

    PRIMI:
    10 Tortelli :
    -pietrasantini (buoni i migliori),
    -lucchesi (c’e’ di meglio),
    -tortelli con ripieno di castagne e conditi con sugo di cinghiale (buoni ma da meta’ in poi un po’ stucchevoli ).

    SECONDI:
    -fritto di coniglio e pollo con verdure (uno perfetto e 2 molto unti a tesimonianza la carta gialla dove erano appoggiati,
    – peposo (ottimo)
    -battuto di maiale con funghi in crosta (ottimo)
    -filetto (un po’ venoso)
    -cofanetto dell’eremo (non ho capito bene cos’era con melanzane a strati ma chi l’ha preso ha detto che non era niente di speciale e era un po’ unto)
    in totale N°9 secondi (i commenti sono quello che ho potuto carpire dai vari commensali al tavolo)

    DOLCI:
    -fondente al cioccolato (divino !!!)
    -cheese cake (buono ma c’e’ di meglio)
    in totale 6 dolci.
    2 bottiglie di buon vino locale
    acqua gassata e gentilmente offerta (e fa sempre piacere)
    Tovagli e tovaglioli di tessuto non tessuto (coperto euro 1,50 cad.)

    Spesa totale EURO 310,00.

    Siamo stati bene e la Sig.a che ci serviva era anche di compagnia con le sue descrizioni dei piatti e della provenienza delle materie prime e altre storie…
    Sul panorama e’ gia’ stato detto tutto (e approvo ) da chi ha recensito prima di me.

    Per me sono sufficienti 3 ganasce.

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

      1. Dimenticanza…
        oltre all’acqua gassata e non,
        nel conto non sono stati
        conteggiati n°3 caffe(moka) piu’ n°1 deca….
        e ci fa’ sempre piacere !

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. o Frank due bottiglie di vino in 10 , ma era una cena di classe 🙂 …e fa ruggine tutta quell’acqua 🙂 un saluto a presto !

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. Colgo l’occasione per salutarti e precisare che nella comitiva 2 sono astemi, in più le ns.sig.re non sono portate al vino…addirittura una “l’annaqua” ! 🙂
            Altra precisazione:
            nei 6 dolci c’erano anche 2 tiramisu’ con frutti di bosco (buoni).

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  12. Ci sono ritornato a distanza di due anni, ma questa volta l’esperienza non è andata oltre alle 3 ganasce ( tenendo conto del panorama, sempre bellissimo ). Eravamo in quattro.

    Serata piacevole, si mangia in terrazza e prendiamo un po’ di fresco. Prendiamo due antipasti misti dell’eremo, con salumi, un panzerotto con lardo, un crostino con salsiccia, una mussina forse anch’essa di salsiccia ( mi era sembrato di leggere di lampredotto ad onor del vero, ma se era veramente di lampredotto il sapore non si riconosceva … ) del riso venere con piselli , un’insalatina di patate e fagioli e del cus cus.

    Poi prendiamo 2 primi, tordelli con salsiccia e pecorino : qua faccio il bastian contrario, non è che mi abbiano entusiasmato particolarmente. Sembravano un po’ troppo legati , legatura che normalmente non si ottiene solo con il pecorino fuso … piacevoli, ma niente di più.

    Poi 4 secondi, 1 fritto lucchese ( pollo coniglio e verdure ) asciutto e croccante, 2 entrecotte ai funghi ed un peposo. Il peposo era “pomodoroso” … sembrava un normale spezzatino ! Buono per carità, ma non è il piatto che mi aspettavo : probabilmente dalle parti di Lucca viene preparato cosi’…

    4 contorni ( 3 patatine ed un fagiolo con cipolle ), 4 dolci, 2 caffè, 2 bottiglie d’acqua.

    Totale 150 euro, più o meno 37 euro a testa : anche qui non saprei, ma tenete presente che abbiamo preso 2 antipasti in 4 e 2 primi in 4 …

    Insomma, serata piacevole, panorama bello e fresco, ma per quanto riguarda la cucina la ricordavo migliore la scorsa volta ! Per ieri sera secondo me non si sale sopra le 3 ganasce !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  13. …in pratica hai mangiato due portate (1/2 + 1/2 +1) ed il dolce per 37 euro , hai pagato un po’ di panorama e anche un po’ di fresco, non piu’ di tanto dai 🙂 Saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi