Locanda Garzelli – Quercianella (Livorno)

Complice la bella giornata, volendo festeggiare una serie di cose (tra le quali il mio ritorno al consesso civile), con la famiglia abbiamo deciso di andare a pranzo fuori. Personalmente volevo dare una prova d’appello alla Locanda Garzelli, perché alla scorsa ciricena, per via di un paio di piatti non riusciti, non aveva ben figurato, o almeno non al livello che ci aspettavamo.

Quindi eccomi di ritorno con Ganasciàme al seguito. La locanda è proprio di fronte al mare; abbiamo scelto di mangiare dentro per via del vento e delle mie recenti peripezie sanitarie, ma l’interno è gradevolissimo e molto luminoso. la distanza tra i tavoli è ampia e si sta tranquilli.

All’ordine, arriva il benvenuto di prosecco e piccoli crostini burro e acciughe, entrambi graditi. Vediamo cosa abbiamo preso.

Antipasti:

  • Zuppetta di cozze e vongole: a detta della Signora Ganascessa Moglie buona, col sughetto è partito il cestino del pane.
  • Arancino di riso nero con fresco di pomodoro: veramente ottimo. Un buon riso nero nella sua bella panatura croccante, con una fresca salsina di pomodoro verde. Ancora please!

Primi piatti:

  • Gnocchetti con sugo di frutti di mare: la suocera mi dice molto buoni
  • Lasagnetta croccante con gamberi e zucchine: interessante e saporita
  • Pappardelle al ragù di granseola: eccellenti, fornite di tutta la ferramenta per scassinare e piluccare i crostacei
  • Gnocchetti della taverna: a detta di Ganascino buonissimi, di fatto si è pappato una piattata di gnocchetti coperti di molluschi, gamberi e scampi (ringraziamo la gestione che ci ha fatto gli gnocchi invece degli spaghetti come da menu)

Frittura totani e gamberi per 2: asciutta e buona. Chiesta per due, ce ne hanno portata una catinella. È bastata tranquillamente per tutti.

Dolci:

  • Tartelletta alla ricotta e cioccolato: dice la SGM molto buona
  • Millefoglie di pasta fillo con yogurt e frutta candita. Per quanto mi riguarda, favoloso, profumato e con quel che acido finale che rinfresca dopo le fatiche del fritto.

Servizio puntuale e gentilissimo.

Acqua, Souvignon di San Michel Appiano (22€), caffè per un totale di 178 euro.

Considerazioni finali

Che dire. Se questa era la rivincita la Locanda se l’è cavata benissimo. Secondo me durante la ciricena incocciammo la serata no, e dispiace, perché questo pranzo (per altro con il ristorante quasi al completo) è stato piacevolissimo. Il prezzo, tolto il vino, è stato di 52€ a testa per gli adulti, e data la qualità di quello che abbiamo mangiato, secondo me ci sta. Quindi assegno 4 ganasce e via così. Ora vediamo i commenti.

4 ganasceLocanda Garzelli. Via G. Pascoli 32 – Quercianella – Telefono 0586 491027


Visualizzazione ingrandita della mappa

3 pensieri su “Locanda Garzelli – Quercianella (Livorno)

  1. “Quandoque divus dormitat Homerus”… O Ganascia, un purista come te… “Ci sta” ‘un vòle l’accento!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi