Mozzarella e Pomodoro – Pisa

M&P è una pizzeria che mi ha fatto scoprire la Signora Ganascessa Moglie. Ci siamo stati qualche tempo fa con tutta la famiglia e un’altra famigliola di amici. Il posto è piccolino (la vecchia Stanzina di qualche anno fa) ma piacevole.

Non amo i menu chilometrici delle pizzerie: sarà una mia idiosincrasia ma non riesco a concentrarmi nel leggerlo, con la baraonda di ingredienti spesso casuali, e quindi finisco per prendere una pizza più o meno a caso. In questo caso il menu è succinto: poche pizze ma molto ben assortite. Si possono anche scegliere diversi tipi di impasto con varie farine, e c’è un approccio alla pizza gourmet, con condimenti di pregio.

Io ho preso una di queste pizze, una base bianca con finocchiona e pomodorini secchi, sormontata da una burratina intera freschissima e buonissima. La SGM ha preso una pizza con funghi, speck e non ricordo cos’altro, Ganascino una bianca con Parma. Tutti molto soddisfatti. La pasta è ben lievitata, con un bel cornicione che nel mio caso poteva anche essere più cotto. Ma nel complesso veramente una buona pizza.

Insomma, in 6 (6 pizze, 2 birre, 2 coche, 2 dolci, 2 limoncelli – buoni) abbiamo speso 90 euro.

Ciritorno? penso proprio di sì, ha le carte per essere una delle migliori pizzerie di Pisa e dintorni. Quasi al livello di Zenzero, con prezzi forse più favorevoli (ma senza le birre strafighe).

3 ganasce e mezzoTre ganasce e mezzo comode.

In Via Domenico Cavalca, 28/30, Pisa

Rispondi