Trattoria – Pizzeria Da Michele, Portoferraio (Livorno).

Il locale è ampio e luminoso, con una parete interamente a vetri. E’ la pizzeria adiacente alla “Panelba”, di fronte alla banchina dell’alto fondale (pensare che io mi ricordo di quando c’era ancora il cantierino…).

Ha cambiato molto spesso nomi e padroni. Adesso si chiama così.

Ci siamo andati a pranzo durante una trasferta elbana. Eravamo in due, ed abbiamo mangiato esattamente le stesse cose.

Per primo, spaghetti allo scoglio, ben conditi, ottimi.

Come secondo, una grigliata (griglia vera, perbacco!) di pesce comprendente, per ognuno, un gamberone, uno scampone, un totano, mezza fetta di pesce spada. Ottima.

Dessert: una crema catalana ed un tiramisù.

Da bere, oltre all’acqua, una birra piccola alla spina per ciascuno.

Tutto ok quindi? No.

Per tutto quanto detto sopra, € 46 a testa, il che mi sembra uno sproposito.

Era tutto buono, d’accordo ma, in fin dei conti, quasi tutto surgelato (tutto tranne cozze e vongole, in effetti). E non abbiamo bevuto vino, ed i tavoli erano apparecchiati con tovaglie di carta, ed i dessert erano pre-confezionati…

2 ganasceInsomma, per questo motivo, gli do due ganasce.

Ciritorno? Ma nemmeno…

“Da Michele” Via Vittorio Emanuele 14 Portoferraio.

Rispondi