Archivi categoria: segnalazioni

Campagna pubblicitaria per Ciritorno

Ciao a tutti,

dopo la ciricena alla Quercia, pensavo di fare un po di campagna pubblicitaria a Ciritorno.

Così per avere nuovi iscritti, nuove recensioni, ecc..

Io comincio a farlo ora tramite facebook e con i miei colleghi, nella speranza di avere un incremento di iscritti.

Fate altrettanto, un gioiellino come Ciritorno merita molto di più e non può essere minimamente paragonato a tripadvisor.

Gianluca

L’Azdora, piadineria romagnola – Firenze.

Questa è difficile davvero.  Difficile perché, sostanzialmente, a me le piade non piacciono. Ma andiamo con ordine.

Il locale è situato in piazza del mercato di S. Lorenzo, uno dei luoghi più caratteristici di Firenze, a due passi da “Mario”, già recensito.  È piccolo, ma nuovo, molto curato e pulito. La qualità è alta, le piadine e i prodotti affini (crescioni, tortelli alla lastra) sono impastati e cotti al momento, usando materia prima di grande qualità. I ripieni sono numerosi e abbondanti, c’è il prosciutto di mora romagnola, i tartufi, formaggi di fossa, e anche una “linea” per vegani.

I gestori sono ragazzi giovani e simpatici, molto svelti e gentili (che fra l’altro si mettono i guanti per maneggiare il denaro, perché la piada va fatta a mani nude).

Ci son voluto andare perché finora avevo assaggiato le piadine solo in posti improbabili, dove riscaldavano quelle già pronte, sotto vuoto, e non mi erano piaciute. Ho voluto quindi assaggiare qualcosa di qualità.

Ho preso un cassone/crescione con erbette, gorgonzola e salsiccia, poi un tortello alla lastra con patate e tartufo. Da bere, una birra Menabrea, con una spesa totale di € 9,80.

I ripieni erano buoni, niente da dire ma, come dicevo, a me l’impasto della piada non è mai piaciuto, e non m i è piaciuto nemmeno questa volta. Dite quel che volete, non se ne abbiano gli amici romagnoli, ma a me sembra cartone.

E ora con le ganasce come faccio?

Io non ci ritorno, ma a qualcuno potrebbe piacere; fra l’altro, di avventori ce n’eran tanti.

Se le ganasce sono un indice del “godimento”, ne dovrei dare una scarsa, ma sarebbe penalizzante per un posto dove si avverte benissimo lo sforzo per mantenere alto il livello.

Ganascia, che dici? Si fa che questa è una segnalazione, anziché una recensione?

Piazza del Mercato Centrale, 14-rosso, 50123 Firenze

Telefono: 055 268407

Cena al ristorante il merlo ( camaiore) Nebbioli di tutto il mondo

Ciao a tutti, giovedì 27 c’è una cena particolare al ristorante il merlo ( camaiore) :

Nebbioli di tutto il mondo.

qui trovate il menù:  http://issuu.com/edizioni/docs/paspartu/  pagina 17

Qualcuno viene con me? Il locale è piccolo e non so se hanno ancora posti.

Fatemelo sapere entro domani sera ( lunedì o al massimo martedì) che provo a chiamare il Risto.

la mia mail è: gianlucapareschi@libero.it

Spero di aver pubblicato bene questo annuncio…che è il primo che faccio 🙂

Un Saluto a tutti

Gianluca P.

 

Enoteca L’arte del bere e… 3 Dicembre 2011 Ore 19.30 Apericena solidale ritmi e immagini sudamericane

L’Associazione Fratelli dell’Uomo in collaborazione con L’arte del bere e…

presenta

Apericena solidale ritmi e immagini sudamericane

che si svolgerà presso l’enoteca – wine bar – spuntineria L’arte del bere e… Via G. Carducci 62 Loc. La Fontina – San Giuliano Terme – Pisa (davanti Mercatopoli)

Saranno serviti vini, aperitivi e prodotti gastronomici a chilometro zero

Nel corso della serata, inoltre, saranno presenti Canto Libre in concerto e sarà possibile assistere alla Mostra fotografica Madre Tierra: come salvare il pianeta.

Costo 12€ a persona

Per info e prenotazioni
L’arte del bere e…
enoteca – wine bar – spuntineria
Via G. Carducci, 62
Loc. La Fontina (PI)
Tel. 050 8754079
info@lartedelberee.it – www.lartedelberee.it
oppure 340 4889906 www.fratellidelluomo.org