Gli orti di via Elisa- Lucca

Attirata dalla mostra su Batoni a palazzo ducale e dall’iniziativa “menù delle camelie” dei ristoranti in zona ho provato il ristorante Gli orti di via Elisa.Il locale è accogliente,luci soffuse,musica jazz di sottofondo,l’arredamento in stile retrò con qualche pezzo moderno ad alleggerire,ho avuto modo di notare alcuni acquerelli alle pareti,non le solite stampe di serie.I tavoli sono decisamente piccoli e scomodi,apparecchiatura sobria e corretta.Il menù camelie comincia con :sformato di verdure in salsa di fegatini,buonissimo,una fetta bella calda dove prevalgono gli spinaci,si scioglie in bocca e la salsa azzeccatissima per dargli corpo e carattere.Si prosegue con zuppa di cipolle alla lucchese accompagnata da pane abbrustolito e olio e.v.lucchese…troppo liquida per i miei gusti ma forse a Lucca la fanno cosi.Come primo propongono pappardelle broccoli e salsiccia…bocciato,la pasta non era fatta in casa e il condimento scarso e insipido.Secondo piatto:involtini di verza con cannellini,molto buoni i fagioli,saporiti gl’involtini anche se avrei ristretto un tantino il sughetto.Per ultimo torta d’erbe lucchese,una crostata con un sorprendente ripieno di verdure,uvetta e pinoli,appena tiepida,da provare,ne vale la pena!Sempre incluso nel menù un calice di vino della casa,senza infamia e senza lode,un pò scarsino in quantità ma alla mia richiesta di un nuovo calice non è stato conteggiato come del resto il caffè,infine una bella camelia in omaggio per ogni commensale.Sono stata di giovedi a pranzo ma per la sera consigliano la prenotazione.Il prezzo di questa degustazione è di 29.00 euro ma ho notato che ne hanno altre due in listino oltre alla carta.


Visualizzazione ingrandita della mappa

12 pensieri su “Gli orti di via Elisa- Lucca

  1. Ho provato il locale di sera, un paio di giovedì fa; abbiamo cenato alla carta (eravamo in 18) e, dopo un’abbondantissimo antipasto di terra( crostini toscani, focaccia, affettati misti, formaggi con miele e composte, sottoli, sformatino di verdura, polpettine e forse dimentico qualche cosa…) abbiamo preso chi tagliata, assaggiata, buona, chi cinghiale in umido con polenta e olive (niente male, buono e ben cotto), vino dei colli lucchesi, dolce, caffè ed ammazzacaffè… il tutto per 25 euro…. So che fanno anche una buona pizza, piuttosto bassa…. Ho visto che non gli hai dato un giudizio… io darei 2 ganasce per l’originalità (nulla di innovativo) e tre per la qualità/prezzo (dell’antipasto non siamo riusciti ad arrivare alla fine)…. Consigliato!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. ci sono stato di recente, ho mangiato solo pizza, ma conosco bene comunque anche il tipo di cucina, tipica toscana o ancor piu’ lucchese! il locale di sera, e’ sempre affollato di turisti e gente della lucca benestante, io ci stono un po diciamo!l’ultima volta, nonostante avessi prenotato, m’hanno dato il tavolo dopo mezz’ora! eravamo un po agitati, e per farci tranquillizzare ci hanno offerto un aperitivo, e riconoscendo il disguido e l’attesa eccessiva ci hanno offerto pure il vino! x fortuna avevo preso un palistorti!scherzi a parte m’e’ sembrato un bel gesto, degno di serieta’, spesso disattesa in molti ristoranti! le tre ganasce ci stanno sicuramente! noto che il menu’ delle camelie ha smosso parecchia gente! a lucca hanno una marcia in piu’ in fatto di organizzare eventi! mi spiace non abbiano ripetuto il giovedi del gusto! partecipavano,come in questo caso , ottimi ristoranti, peccato! saluti

    Utile o no: Thumb up 2 Thumb down 0

  3. Avevo dato tre ganasce ma non sò come non è apparso ,colpa della mia inesperienza con i pc ovviamente,l’esperto informatico di casa è mio marito,ci vive praticamente in simbiosi!Comunque avete sopperito benissimo con i vs. commenti,grazie ciritornini!

    Utile o no: Thumb up 2 Thumb down 0

    Report user
  4. Ci sono stata recentemente, eravamo in 14 e abbiamo preso tutti pizza. Ne ho mangiate di meglio di sicuro, ma il locale nel complesso e’ carino e qnche il costo e’ stato abbastanza contenuto. Inoltre il mio dolce (mousse di cioccolato fondente) era veramente buono.
    Direi che 3 ganasce se le merita

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  5. siamo stati Sabato
    eravamo in otto
    posto molto piacevole
    cucina tradizionale ma buona
    buoni i tordelli ottimo il baccalà arrostito
    in media con tre portate a testa e due bottiglie di vino
    abbiamo speso circa 32€

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Siamo stati ieri sera agli orti e ne è uscita per la seconda volta una piacevole serata. Abbiamo preso (semplificando): come antipasto dei crostini al lardo e un piatto di soppressata di cinta senese. I tordelli lucchesi come primo e come secondo una pizza e una braciola di maiale con un contorno di fagioli e ceci. Come dolci un tortino di cioccolato e una macedonia caramellizzata con gelato alla crema. Tutto buono e anche la pizza è stata una sorpresa perchè leggera e fragrante. Forse i dolci (4.50 euro l’uno) li ho trovati un po’ “sottotono”. Da bere una bottiglia di acqua gassata e due bicchieri di vino, un rosso e un bianco (entrambe toscani). La spesa complessiva è stata di 63 euro. Il posto è sempre piacevole (tranquillo e non rumoroso, tavoli ben distanziati e sedute comode, nonchè un ottimo servizio) e il cibo di ottima qualità anche se non ci sono piatti di spicco né inventiva. Direi che è un posto dove si può essere sicuri di stare bene evitando brutte sorprese. Forse la quantità di cibo nei piatti non è molto grande ma forse sono io che mangio parecchio. Non è facile dare un giudizio complessivo ma direi 3 ganasce per il cibo, 4,5 per ambiente e servizio e 2,5 per il rapporto qualità/prezzo. Facendo la media aritmetica vengono complessivamente circa 3.3 ganasce.

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

Rispondi