Da Meino – Giglio Porto (GR)

Meino è un ristorante storico di Giglio Porto, ovviamente all’Isola del Giglio. È un ristorante estivo, dove la sala è su una piattaforma a sbalzo sul porto, abbastanza elegante. Appena arrivati sarete travolti dall’istrionico proprietario Fabio, che vi illustrerà con dovizia di particolari il menu.

La cucina di Meino è quasi tutta di pesce, come ci si aspetterebbe, ma ha anche piatti di carne a margine. Alterna piatti semplicissimi ad altri molto complessi, specie nei primi, spesso incredibilmente ricchi. Questa cosa si vedrà in quello che abbiamo mangiato.

Eravamo in quattro, tutti ben collaudati (l’anno scorso ci feci una cena memorabile…). Abbiamo esordito con dei moscardini in bianco (buoni), le acciughe ripiene ripassate (buone secondo il commensale), i classicissimi crostini di mare e, soprattutto, il piatto preso dalla Signora Ganascessa Moglie, delle seppioline saltate con pomodoro e cipolla clamorose.

Abbiamo proseguito con tre spaghetti alla Meino, uno dei piatti super complessi, molto ricco di ingredienti (parecchi tipi di molluschi e crostacei, pinoli e chissà cos’altro, non ricordo la lista. Lo presi l’anno scorso e me lo ricordo complicato ma buono, equilibrato senza eccessi. Capisco però che un primo simile possa impressionare molti. Io ho preso gli spaghetti alla paranzellaia: seppie e gamberi al nero di seppia, un piatto praticamente perfetto.

Le porzioni sono abbondanti, e a questo punto siamo passati ai dolci, unica nota strana, visto che ce n’erano disponibili solo tre. Abbiamo preso la crema catalana, buona e molto cremosa. Due caffé, due grappe, amaro della casa per tutti.

Da bere 2 bottiglie d’acqua e un franciacorta discreto a 33 euro. La carta non è male ma seconso me ci vorrebbe qualcosa di più caratterizzato. Per tutto quanto descritto: 47 euro a capoccia. Siamo usciti parecchio soddisfatti.

Il servizio è molto presente, a volte anche troppo: ci hanno chiesto se andava tutto bene 4 o 5 volte 🙂 . Tutti i ristoranti del porto comunque fanno più turni, quindi sono molto agili e aspetterete generalmente poco.

In definitiva, vista questa esperienza e le passate, consiglio Meino tranquillamente. Ha una cucina interessante e non scontata, con un gran rispetto per la materia prima (per esempio fanno l’insalata di mare tutta loro, con tutto fresco e condita il minimo sindacale, e i crudi sono veramente strepitosi.

Quattro ganasce a botta secca.

Da Meino
Via Umberto I, 58012 Isola del Giglio Grosseto, Italia
+39 0564 809228 ‎

(la mappa è parecchio approssimata)


Visualizzazione ingrandita della mappa

Un pensiero su “Da Meino – Giglio Porto (GR)

  1. La mia speranza è che abbiate controllato la ricevuta. A me purtroppo hanno addebitato pietanze non consumate. Una caduta di stile che mai mi è capitata in altri ristoranti.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi