Osteria Baralla – Lucca

L’osteria Baralla si trova a Lucca, in via Anfiteatro n. 5. Siamo in pieno centro storico di Lucca, a due passi da via Fillungo e dalla piazza Anfiteatro.
Il locale è molto carino, con delle bellissime volte a mattoni che lo rendono caldo ed accogliente, il personale è cortese ed efficiente, il bagno pulito. Mi sono sempre trovato bene da loro e questa volta mi sono deciso a fare una breve recensione.
Il menu comprende alcuni piatti tradizionali della lucchesia, prevalentemente di terra, e una discreta carta di vini anche locali. Abbiamo preso uno spezzatino di chianina con verdure tenerissimo e molto gustoso e il cinghiale alla maremmana con polenta che mi hanno detto essere molto buono. Per dolce ho preso un semifreddo al pistacchio equilibrato nei sapori e ben presentato ed ho annaffiato tutto con un bicchiere di rosso di Montalcino. Spesa sui 25 euro a testa.
In altre occasioni ho affrontato cene complete, sempre con grande soddisfazione. Unico neo è per me l’apparecchiatura con tovagliette di carta gialla e i tovagliolini di carta, penso che potrebbero fare di meglio.
3 ganasce e mezzoPer me tre ganasce e mezzo.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ristorante da Roberto, Venezia S. Marco.

Mangiare a Venezia è sempre un problema, se ci si trova nella zona nera turistica. In realtà, allontanandosi dai luoghi più famosi,

Osteria “Da Mirco” Marghera (VE).

Trasferta turistica in quel di Venezia. Il ristorante si trova in una traversa di Corso del Popolo, la strada che taglia in

Gatto Rosso – Forte Marghera (Ve)

Trasferta veneziana, e naturalmente occasione per provare la cucina di quelle parti. Siamo nel regno dello spritz, e non esiste locale che

2 risposte

  1. Conosco e frequento da tempo questa osteria, che trovo ideale per i pranzi del sabato, post-shopping coniugale in fillungo.
    Ho sempre molto apprezzato le terrine (coniglio, cinghiale ecc.) e il baccalà bollito coi ceci, che costituiscono le più frequenti mie ordinazioni.
    Il sabato a pranzo è praticamente impossibile trovare posto senza una prenotazione (anche di un’ora prima).
    I prezzi non sono bassi, ma direi che sono equilibrati con il livello della cucina, delle materie prime e della posizione (il locale è praticamente “allegato” all’anfiteatro); servizio cordiale, veloce, a volte simpaticamente un po’ ruvido, alla toscana.
    Assolutamente d’accordo con le tre ganasce e mezzo.

  2. Purtroppo non ho un buon ricordo, probabilmente sara’ cambiata gestione, 3/4 anni fa mi dettero una strinata, per una cena che poteva rallegrare solo dei turisti stranieri di passaggio , e dopo la quale mi son sempre tenuto alla larga ! Se La situazione e’ migliorata, soprattutto la spesa, son contento 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.