Il Barilotto – Santa Fiora (Grosseto)

Conosco Pierangelo, il patron del Barilotto, da circa quarant’anni. È una leggenda della ristorazione santafiorese, grazie alla buona cucina e al carattere diciamo estroso. In tutti questi anni ha sempre mantenuto un buon livello di cucina, ora siamo giunti a un annunciato cambio di consegne, ma si spera che il ristorante rimanga in mani capaci.

Andare al Barilotto è un po’ fare un viaggio nel tempo fino ai primi anni ’80, come ambiente e standard di servizio, che è premuroso, efficiente, un po’ ciaccione. Menù ampio, carta dei vini sufficiente, toscanissima, ricarichi onesti.

Abbiamo preso 4 primi:

  • tortelli di patate con sugo di cinghiale, fatti in casa, molto buoni
  • zuppa di farro e porcini molto buona
  • gnocchi ai porcini
  • gnocchi carne e porcini

Gli gnocchi non erano artigianali, ma comunque discreti. I sughi erano tutti favolosi, e abbondanti.

Sono seguiti i secondi:

  • Bistecca ai porcini
  • Carré di maiale ai porcini
  • Coniglio alle erbe (piatto novità, consigliatomi dal maitre)

Tutti molto buoni, col mio coniglio come punta qualitativa.

Due dolci: un latte alla portoghese con salsa ai frutti di bosco e un nocciolato, una sorta di tiramisù noccioloso molto buono.

Vino della casa a calo, gradevole (probabilmente morellino), due bottiglie d’acqua, un caffé, 82 euro.

3 ganasce e mezzo

Che dire? Ciritorno da sempre. I prezzi sono onestissimi, la qualità alta, specie in base al prezzo. Rilassante. Tre ganasce e mezzo.

Ristorante Al Barilotto – Via Carolina, 12 Santa Fiora GR – 0564 977089

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il Caminetto – Montaione (Fi)

Per alcune circostanze che qui non interessano, mi sono trovato nei giorni passati a Montaione. Su segnalazione di una persona del posto,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.