Vecchia Trattoria Buralli – Lucca

Sabato scorso sono andato a cena alla Vecchia Trattoria Buralli, p.zza S. Agostino, 10 – Lucca; 0583.950611 www.vecchiatrattoriaburalli.it.
L’accoglienza è stata un po’ problematica ma, d’altra parte, ci siamo presentati all’ora di cena senza prenotazione e in occasione della notte bianca. Dopo una breve attesa veniamo fatti accomodare in una saletta un po’ afosa, un po’ rumorosa, un po’ parecchio vecchiotta (ma come si fa a mettere la moquette in un ristorante…).
Sul menu son presenti varie specialità lucchesi: crostini, tordelli al ragù, zuppa di farro, arrosti. Ci sono anche dei menù al prezzo fisso di € 20 ma purtroppo sono scritti a mano e si capisce male cosa c’è scritto. Manca la carta dei vini.
Prendiamo stinco di maiale con patate arrosto e pollo e verdure fritti, entrambi buoni e con porzioni discrete. Il servizio è veloce nonostante l’affollamento. Buono il pane portato in tavola, brutta la tovaglina-ina-ina di carta.
Riepilogando: due secondi (€ 11) e una bottiglia d’acqua, totale € 27,50.
3 ganasceIo gli darei tre ganasce un po’ striminzite.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ristorante da Roberto, Venezia S. Marco.

Mangiare a Venezia è sempre un problema, se ci si trova nella zona nera turistica. In realtà, allontanandosi dai luoghi più famosi,

Osteria “Da Mirco” Marghera (VE).

Trasferta turistica in quel di Venezia. Il ristorante si trova in una traversa di Corso del Popolo, la strada che taglia in

Gatto Rosso – Forte Marghera (Ve)

Trasferta veneziana, e naturalmente occasione per provare la cucina di quelle parti. Siamo nel regno dello spritz, e non esiste locale che

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.