Pizza e olio extravergine d’oliva – Costume

Torno brevemente sulla pizza per una cosa particolare.
E’ opinione corrente molto diffusa che le pizzerie odierne non solo siano care arrabbiate, ma che spesso usino materie prime di scarsa qualità per aumentare ulteriormente il margine (margherite a 5 euro? ma dai…).
Una mia amica soffre di allergia e non tollera molte cose. Dopo aver lungamente testato le pizzerie pisane, mi ha riferito che a Pisa e nei dintorni solo tre pizzerie usano l’olio extravergine di oliva sia nell’impasto che nella guarnitura:

  1. Il Pub 2A in via Garibaldi
  2. Galileo in via Silvestri
  3. La vecchia Pieve a Calci

Delle tre personalmente preferisco la pizza del 2A, bassina e buona e non particolarmente carissima.

La cosa mi sembra interessante. Se qualcuno conosce con certezza altri posti del genere ce li segnali, potrebbero essere utili a molti (anche a chi non ama particolarmente l’olio di sansa rettificato).

Rispondi