La baracchina (Quercianella)

Me ne avevano parlato in termini lusinghieri di questa baracchina a picco sul mare, il bel mare di Quercianella. Posto caratteristico, per certi versi romantico, dove si mangia bene e si spende il giusto. E per questo ho deciso di visitarlo proprio in occasione di una cena un po’ speciale.

Trovare il posto non e’ stato difficile, venendo da Pisa si trova subito dopo il castello di Quercianella (vicino al Rogiolo, recensito proprio in questo blog). La baracchina e’ una piccola costruzione un po’ trasandata con una terrazzina che si affaccia sul mare. Se prenotate in anticipo, sempre saggio e specialmente d’estate, il gestore vi mettera’ su uno dei due tavolini da cui si gode la vista migliore.

Abbiamo saltato l’antipasto (di mare, piuttosto tradizionale) per prendere degli spaghetti al favollo, dei raviolini all’aragosta, una frittura di pesce, una spigola al forno, un cheesecake e una torta del nonno.

Giudizio: buoni i raviolini (ma pochini), buonetti gli spaghetti che pero’ potevano essere piu’ saporiti, nella norma la frittura e buono il pesce arrosto. I dolci non erano certo mirabolanti, ma fatti in casa e piu’ che discreti.

Il prezzo: per quello che vi ho detto, piu’ mezzo litro di onesto bianco della casa, acqua, un caffe’ e una grappa abbiamo speso 26 euro a testa.

Tirando le somme il voto e’ obbligato: 3 ganasce, il classico posto onesto. Menzione d’onore per la vista sul mare, la cortesia non invadente dei gestori e per il prezzo davvero contenuto.

Un pensiero su “La baracchina (Quercianella)

  1. Qualche anno fa ci andavo spesso per il cacciucco, uno dei migliori che abbia mai mangiato. Consiglio di prenotarlo, perchè non lo fa tutte le sere. Per il resto buon locale estivo per cene tra amici, prezzi onesti. Peggiore neo la difficoltà di parcheggio.

    Utile o no: Thumb up 3 Thumb down 0

Rispondi