Trattoria S. Omobono – Pisa

Tornare alla trattoria S. Omobono dopo tanti anni, è stato praticamente come un salto indietro nel tempo;
un lifting all’umore (al fisico non tanto, visto che ho mangiato tutto e poi anche la panna cotta al cioccolato).
Piazza delle Vettovaglie è stata rinnovata, la gestione del ristorante sembra passata alla nuova generazione, ma…
le trenette con rape e aringa sono ancora lì, sempre le stesse! e anche il roastbeef carpacciato! e i fagioli! Mancava solo il fritto di paranza, ma sarà sicuramente un caso. E anche i prezzi non sono lievitati come in tanti altri posti…
La trattoria è bellina ma semplice, la cucina è quella tradizionale toscana e forse pisana: tagliatelle al ragù di chianina, le famose trenette, appunto, che costituiscono la ricetta più originale di tutto il (non troppo vasto) menù, e poi baccalà, coniglio…
Qualcuno non ci andrebbe perché “l’arista con le patate la mangio anche a casa mia” e in linea di massima ha ragione…
ma le patate qui sono buone, arrostite con la buccia, e nel complesso secondo me vale la pena: si mangia bene, non si cucina, si spende il giusto: in due, con due pasti completi, 42 euro.
3 ganasceTre ganasce e tanti ricordi: quando ci andavo col mio babbo… e poi quella volta che mi rimase una lisca in gola!
Andai dal dottore, ma il fritto era proprio buono.

– Nota: c’è un’altra recensione di Ganascia qui


Visualizzazione ingrandita della mappa

2 pensieri su “Trattoria S. Omobono – Pisa

  1. Ci sono passato per caso qualche tempo fa.
    Non prendete mai il vino della casa perchè starete male, fa venire il bruciore allo stomaco con il mal di testa.
    Ho preso il “maiale in crosta di patate” ma la dizione invitante non corrispondeva al piatto che era costituito da due fette di maiale con delle patate separate secche poichè bruciate al forno.
    Primo non cotto a dovere (gnocchetti semi-crudi).
    Molto rapidi nel servire il che fa capire che sia gradito lasciare il posto al prossimo cliente. Apparecchiatura con foglio di carta stile mensa.

    Spesa nella norma, non è assolutamente caro però…

    Voto: 2 ganasce

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. vedi m’han cicchettato or ora!o vino pregiato o devi be’ la birra, non il vino della casa! cosi m’han appena suggerito! e un si scappa, il vino della casa (circondariale) e’ solo x masochisti pare! ciao e scusa se il mio post e’ fuori tema!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi