Ristorante Pizzeria Chiesanuova – S. Stefano a Macerata – Pisa

Scrive Simone:

RISTORANTE PIZZERIA CHIESANOVA – VIA ARNACCIO N°57
56100 SANTO STEFANO A MACERATA – PISA
TEL: 050/749170

Salve a tutti,

E’ già un po che volevo postarvi questo ristorante, ieri sera ci sono stato a cena nuovamente e così oggi mi sono deciso.
Dunque, il locale si trova sull’Arnaccio, la via che in pratica collega Cascina, Pisa e Livorno. Venendo da Pisa si trova a circa una decina di km dall’incrocio del ristorante Antonio in direzione Cascina.
Si puo parlare di “classica” trattoria vecchio stile. Esternamente c’è una piccola insegna che indica il locale e il fabbricato è molto molto anonimo. All’interno si trova un posto pulito ma molto trattoria.
Per farvi capire, ci si possono trovare… ma siamo sicuri che non l’ho gia postato sto posto? boh… comunque ci si possono trovare muratori, camionisti, avvocati, ricercatori scientifici etc etc.
Perline alle pareti, neon al soffitto, un’aria da trattoria anni 70/80.
Il personale,in gran parte composto da donne, è molto gentile e accogliente e anche veloce.
Come ci si mangia.
In questo posto si mangiano tante cose buone, dalle anguille alla fiorentina ai ranocchi fritti alla impepata di cozze alla pizza ai primi di cacciagione all’arista.
Direi che il problema è la scelta.
Vi dirò cosa ho mangiato ieri sera giusto per farvi capire.
Ieri sera ho mangiato una bistecca di vitello alla griglia, buona la bistecca, morbida, saporita e succosa,sarà stata circa 4 hg.
Una salsiccia alla griglia, cotta bene, non grassa e molto molto saporita.
Le classiche patatine fritte, naturalmente quelle congelate.
Pane. Birra (nastro azzurro da 1 lt) e caffè al vetro che lo fanno con una quantità di crema mai vista in vita mia.
Totale: Euro 10,00

Io credo che se mangio a casa mia supero questa cifra.

Comunque, invito tutti ad andarlo a provare in tutti i suoi piatti perché secondo me ne vale veramente la pena.
Naturalmente se appartenete alla categoria di coloro a cui piacciono i posti “fighetti” o “ben arredati” vi consiglio di lasciar perdere.
Qui si pappa bene e si spende poo e le chiacchere stanno a zero.

Giorno di chiusura: MARTEDI
Gli altri giorni è sempre aperto, pranzo e cena.
Ah! prenotate prima di andarci perché troverete sempre pieno.

ciao a tutti e fatemi sapere.

simone


Visualizzazione ingrandita della mappa

34 pensieri su “Ristorante Pizzeria Chiesanuova – S. Stefano a Macerata – Pisa

  1. sono d’accordo, vale sempre lo stesso discorso fatto anche per le pizzerie, specie con le patatine congelate

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Ci sono stato pure io diverso tempo fa, un paio di volte. Confermo quanto e’ gia stato scritto : se dovessi basarmi esclusivamente sui prezzi questo locale sforerebbe la classificazione in ganascie, se invece faccio un discorso piu’ ragionato tenendo conto anche di altri fattori direi che come voto siamo su un 2,5 – 3 ganascie.

    Per andare a mangiare ( bene ) con amici spendendo poco e’ l’ideale.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  3. Buongiono a tutti..
    Non sono mai stata in questo locale, ma parenti ed amici che hanno avuto questo piacere mi hanno riferito che si mangia veramente da Dio..Sia che tu scelga carne o pesce, sembra il prezzo sia il solito, ovvero € 20.00.=
    L’interno del locale é pulito e la gentilezza del personale squisita.
    Quindi..perchè non provare?
    Ciao a tutti
    Grace

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. salve a tutti…inanzitutto vorrei chiedervi se il posto è a pagamneto…l’altra è se mi potete spiegare la starda per arrivare visto ke arrivo dalla romagna…potete rispondere all’indirizzo enea.zammarchi@email.it…grazie…e spero di andarci…Enea

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Ci ho mangiato un ottima pasta sulle anguille!!
    Anche se vedendo il fosso accanto qualche dubbio viene…
    Comunque se ne parla molto bene anche come pizzeria.
    Non so se è aperto a pranzo, ma la sera serve prenotare

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  6. Eccomi di ritorno con qualche impressione !

    Dunque : sicuramente l’ambiente e’ spartano, tovaglie da ” sagra ” e pareti spoglie. Non esiste un menu’ ( viene detto tutto a voce ), ne’ penso una carta dei vini.

    Detto questo: cortesia e disponibilita’ non mancano di certo.
    In tre abbiamo preso :

    – 3 primi : 2 pappardelle ai funghi ed una al cinghiale

    – 2 grigliate miste con 2 porzioni di patate fritte

    – 1 schiacciata-pizza mangiata stile pane ( che comunque era fresco )

    – 1 bottiglia d’acqua, 1 di vino rosso della casa, 2 caffe’ ed un limoncello.

    Totale ? 40 euro ! 13,3 (periodico) euro a testa …

    Commento finale : sicuramente non e’ un posto adatto a chi, oltre al mangiare tanto, richiede servizio e cura per i particolari. Ma, con 40 euro, sfido io ad uscire cosi’ satolli da qualsiasi altro posto ! La pasta sara’ stata almeno un etto, se non di piu’ : la grigliata mista per due, e’ bastata abbondantemente per 3 persone, e sono avanzati anche 2 pezzi di rosticciana.

    Assegno due ganascie e mezzo, tenendo conto anche della questione ” ambiente “, altrimenti come rapporto qualita’ prezzo ne avrei potute dare tranquillamente quattro.

    Ci ritorno sicuramente con una bella comitiva di amici !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  7. Io ci mangio spesso diciamo una volta a settimana, ormai ho familiarità con l’ambiente che è composto da gente molto gentile e servizievole. Il mangiare è ottimo e su prenotazione è possibile mangiare qualsiasi specialità di pesce. Solitamente per un antipasto di mare (vongole, cozze, totani e polpetti marinati con crostini) e gnocchetti agli scampi (focaccia calda come pane), acqua vino, dolce e limoncello, il tutto per 15 euro a testa. La quantità delle portate talvolta supera il limite e con una porzione si può mangiare anche in due persone. Se vogliamo mangiare quello che offre la casa, si può trovare diversi tipi di primi piatti di carne e anche uno di pesce (solitamente misto mare) e poi la specialità è la carne alla brace ma per chi non gradisce la carne può mangiare della buona frittura di totani e gamberi (ovviamente congelati). Per i più golosi il ristorante offre sempre una vasta gamma di dolci artigianali fatti direttamente dal pasticcere e a tal proposito consiglierei la torta mimosa. I vini sono gradevoli e della casa direttamente dai vigneti locali di quelli che ti macchiono il bicchiere. Cosa altro dirvi ! è un posto che vale sicuramente la pena di visitare.

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  8. Si, il mangiare è genuino. questo è un posto per ganasce buone. Anoressici , inappetenti, vegetariani lasciate perdere non è il posto per voi. Qui si gusta il cibo come piacere della vita, vale la pena di provarlo , però prenotate perchè è sempre pieno. Il prezzo è ottimo.
    Beppe Carli

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. Siamo andati in 22 a provare questa fantomatica chiesanuova….senza dilungarmi troppo sulla descrizione del locale, vengo supbito al dunque:
    -Antipasto mediocre,pochi salumi e qualche crostino.
    -2 Primi: pappardelle al cinghiale e tagliatelle ai funghi. Buoni ma porzioni ridotte.
    -2 Portate:una con rosticciana, salsicce e qualche bistecchina, una con tagliata…….Qualità veramente scarsa, specialmente la tagliata!!!!! Dura da morire e callosa!!
    Vino della casa(una decina di bottiglie), acqua dolce caffè e amaro.Tutto per la “modica” cifra di 25 euro a testa per un totale di ben 550 euriiiiiiiii!!!!!
    Verdetto: il ristorante ha perso 22 potenziali clienti. Per un pasto così non si doveva spendere più di 15/18 euro (e sono generoso)…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  10. Scusami Smith se mi permetto, ma Antipasto, 2 assaggi di primi, 2 portate di secondo, dolce, caffè e amaro li volevi a 15€ (e saresti stato anche generoso!?!)? Mi sa’ che non vai spesso a mangiare fuori, perchè da nessuna parte, e te lo garantisco; paghi così poco (25€) per tutte queste portate.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. puoi pure mangiare 10 kili di carne…ma se ti servono gomma 15 euro è tantissimo….. e poi leggiti qualche commento prima del mio e vedi che con le stesse portate qualcuno ha pagato 14 euro….25 euro è pochissimo per quel numero di portate,lo so…..ma quando suone buone però….diciamo che ci ha fatto un bel regalino….e ha perso 25 clienti….

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  11. Io ci sono stata diverse volte con gli amici e una volta ci ho portato genitori, sorella e cognato; non posso però definirmi abitudinaria.

    Orario: ci sono sempre stata a pranzo…e ci hanno accettati anche alle 14:30!

    Prenotazione: consigliata in settimana, obbligatoria nel fine settimana, sopratutto se si è in tanti…e anche con abbastanza anticipo.

    Prezzo: non si va oltre i 20 euro a persona per un pranzo completissimo (antipasto, primo, fiorentina enorme con contorno, frutta e caffè)

    Locale: il locale è molto trattoria di campagna/del camionista. Se cercate un posto romantico o raffinato o elegante…andate altrove. Ma per mangiare tanto e bene e senza troppi fronzoli è da prendere in cosiderazione. C’è una piazzola in cui parcheggiare comodamente (ci stanno anche i camion)

    Cortesia/Disponibilità: niente da dire. quando ci sono stata con gli amici che conoscevano i proprietari siamo stati trattati da amici, ma anche quando no…un ottimo servizio, anche alle strane richieste che abbiamo fatto. A fine pranzo, inoltre, la signora ci ha chiesto se volevamo portare la carne avanzata a casa, dato che ne era avanzata tanta…lo abbiamo fatto e la sera era di nuovo buonissima!

    Come si mangia: io ho mangiato antipasti della casa (crostini, affettati e formaggi), primi del giorno sempre di carne, carne (rostinciana, fiorentina, tagliata ai porcini, tagliata alla rucola e parmigiano, bistecca), contorni di patatine o insalata, frutta e caffè.
    Tutto buono…la nota di merito va alla carne che è davvero ottima, la fiorentina è enorme e morbida – ovviamente al sangue e se chiedete di cuocerla poco più il cuoco solleva qualche obiezione…anche se alla fine vi accontenta; la tagliata (che preferisco) è cotta in modo magistrale e i porcini che l’accompagnano deliziosi.

    Ovviamente lo consiglio….

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  12. SONO STATO UNA VOLTA PER CASO. DUE PERSONE
    1°PASTASCIUTTA BUONA 2° CONIGLIO AL FORNO OTTIMO CONTORNO VINO CORRETTO DOLCE EURO 15.00 A PERSONA
    TRATTORIA DA CAMIONISTI E PENSIONATI MA SI MANGIA BENINO.MOLTO PULITA
    USCENDO HO VISTO PORTARE BACCALA AL FORNO,
    ERA STUPENDO. TORNERO PER ASSAGGIARLO.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  13. Sono stata in questa trattoria diverse volte e ci ritornerei altre volte…il rapporto qualità prezzo è ottimo, anzi secondo me si prendono pure poco x come si mangia! L’ultima volta eravamo in 2 e abbiamo preso:

    2 antipasti misti toscani (crostini di carne e al pomodoro, affettati misti, formaggi e sottoli);
    2 tagliatelle ai funghi porcini;
    1 tagliata ai funghi porcini x 2;
    1 porzione di patate fritte;
    1 bottiglia di vino rosso;
    1 bottiglia d’acqua;
    2 caffé e 2 limoncelli.

    Il conto era di 30 Euro totali 🙂 🙂 🙂 Lo consiglio a tutti e secondo me è uno dei ristoranti migliori della zona di Pisa…l’unica cosa, è che è sempre pieno!! Vi conviene chiamare con largo anticipo!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  14. Dovete sapere che io sono un’affezionata cliente di Chiesanuova, ma non è solo il cibo che mi interessa. Il ristorante è frequentato anche da personaggi che paiono usciti da un romanzo, ma i romanzieri potrebbero essere molteplici…..Tuttavia siamo qui per parlare di pietanze e allora sentite cosa mi hanno consigliato di recente alcuni di questi personaggi quasi magici:
    Pappardelle(non spaghetti) misto mare
    Anguille in umido e come contorno erbette di campo
    Crostata di frutta per dessert (uno dei loro migliori dolci fornito fresco da una misteriosa pasticceria).
    Poi, se vi piace la grappa, vi consiglio una grappa invecchiata in barrique (non l’ho provata, ma ne dicono meraviglie…) che viene da Buti e che il proprietario non concede a tutti, ma solo a chi la chiede espressamente. Dimenticavo, quando entrate nel ristorante, immediatamente alla vostra sinistra, dopo lacassa, troverete una delle poesie più spassose che io abbia visto scritta in vernacolo pisano e dedicata al ristorante. E’ opera di un altro di questi personaggi da romanzo e lei, l’autrice, spesso è presente in sala.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  15. Sono andato circa 5 mesi fa e sono rimasto sorpreso…. tagliata, funghi e patate a volontà di ottima qualità! Ma poi mangiare così e spendere poco è una sensazione veramente piacevole che pochissime altre volte (forse una ) ho provato!
    Figata, ci torno Domenica prossima!!!
    3 ganasce

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  16. Dopo qualche anno sono tornato a Chiesanova. I commenti precedenti al mio hanno già detto tutto su pregi e difetti, io mi limito a riferire che in comitiva di una decina di persone abbiamo preso antipasto, 2 primi, grigliata mista, patate e fiori di zucca fritti per tutti più un assaggino di anguille fritte ed altre piccole varianti sul menù sovraesposto (senza dolci perchè eravamo pieni) e con acqua, vino, un paio di caffè ed un paio di limoncelli per la cifra di €20,00/pax. E nonostante non si fosse un gruppo di ballerine qualcosa è avanzato. Personale veramente amichevole e pronto ad assecondarti per qualsiasi cosa: una visita periodica è d’obbligo.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  17. Oggi ci sono stato anch’io. Vero che il personale è molto gentile, 0ltretutto erano appena le 19, e non hanno battuto ciglio. Appena entrato ho visto il forno a legna e una bella griglia con la BRACE. Ho mangiato:
    Tagliatelle ai funghi (Quasi tutti porcini, e belli saporiti)
    Grigliata mista con maiale, manzo, rosticciana, salsiccia, pancetta (non l’ho finita).
    Sformato di cardoni.
    Torta di mele appena sfornata.
    Acqua, causa alcolometro.
    Spesa € 15.
    L’ambiente è assai spartano, però non è così facile trovare una vera griglia.
    Diciamo che è stata una piacevole scoperta, dopo che ci ero passato davanti mille volte senza considerarlo nemmeno.
    Penso che d’ora in poi CIRITORNERO’ spesso.
    La valutazione di tre ganasce è del tutto adeguata, non fosse altro per il favorevolissimo rapporto qualità/prezzo.

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

    1. A son di parlarne ultimamente nei commenti,ti era venuta la bava alla bocca per la Brace 🙂 L’hai sgamato un localino,ricordiamo inoltre che cucinare nel forno al legna non è semplice.Sia un piatto singolo,che le grigliate hanno la loro difficoltà.La temperatura del forno è straimportante,non è che si può buttare caterbe di legna dentro!!La semplice rosticciana è triviale..sai quante volte mi è capitato di vederle strinate fori e sangue dentro!!!
      p.s ricordati..yc 🙂
      Ciaoo silvestroooo

      Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

      Report user
      1. Sono d’accordo che il forno è difficile da gestire (quello a legna arriva anche a 400°C), però guarda che da Chiesanova la griglia è accanto al forno, ma separata. In comune hanno solo la canna fumaria. Comunque, sì, finalmente l’ho trovato un locale con la brace! (Non mi dimentico YC… tranquillo).

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  18. Oggi ci sono “ciritornato”. Tagliatelle misto mare: la pasta era buona come l’altra volta, e cotta ben al dente, ma il condimento era né più né meno il “misto mare” che si trova nelle buste in tutti i negozi di surgelati.
    Per secondo tagliata ai funghi. I funghi erano buoni, niente da dire (erano gli stessi, trifolati, che condiscono anche la pasta), ma la carne, cotta sulla brace, un po’ duretta. L’avrei anche preferita cotta meglio: più arrostita in superficie, più al sangue dentro.
    Poi torta mimosa, squisita, e un quartino di rosso della casa, accettabile. Tutto per € 20.
    Diciamo che oggi avrei tolto mezza ganascia: DUE e MEZZO.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
    1. Era le 21 ero solo,la mia anima gemella era indaffarata. :-)..
      Ho preso la bistecca,con patate,vino e ponce.
      Locale di una volta,con vari personaggi di paese.Vi giuro sono rimasto colpito da uno che ho trovato già al tavolo al mio arrivo.Nel tempo della mia cena,circa 30 minuti ,lui che aveva già finito..è rimasto a sedere con le braccia incrociate sulla pancia..e l’ha mosse solo per bagnarsi il becco con la sua bottiglia di vino!!spettacolare 🙂 🙂
      Folclore di paese,io lo chiamo cosi,è bello rivederlo.Stiamo diventando troppo ciitadini e ci dimentichiamo le nostri origini!
      Tornando a me,la carne era di buona qualità,non il solito grasso bianco..ma quello saporito e un pò giallo 😉
      La cottura non perfetta..me l’ha un pò lessata..forno a fine lavoro???penso di si.
      Cmq ottimo prezzo.
      Come detto da altri,locale spartano non da candele e lampadari di Boemia
      confermo le 2 ganascie e mezzo

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      Report user
  19. Ci sono ritornato dopo almeno 3 anni… forse i gusti cambiano nel tempo !
    L’ambiente come già detto è molto spartano .. avrebbe sicuramente bisogno di una rinfrescata, anche perchè vedere chiazze di umidità un po’ ovunque non è che sia proprio il massimo.

    Ho mangiato delle tagliatelle ai funghi ma non erano eccezionali: abbondante la quantità, ma decisamente troppo “pannosa”. Il cacio e pepe preso da altri era a dir poco imbarazzante: olio sul fondo del piatto “a go go”, grani di pepe sparsi nella pasta e scaglie di “cacio” sulla pasta …. era cioe’ una pasta all’olio con formaggio a scaglie e grani di pepe ….

    La carne era buona, sopratutto la rosticciana. Tutto considerato pero’ non si superano le 2 ganasce secondo me, anche se a dirla tutta il prezzo e’ veramente ridicolo…

    Ci ritorno tra qualche altro anno …

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
    1. Una “cacio e pepe” del genere l’ho mangiata a Portoferraio, alla “Stella Marina”, che è (era?) considerato il migliore dell’Elba. Non è la cacio e pepe come la si intende usualmente, eppure era buona. Chiamiamola “pepe e cacio”, vai…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi