Ristorante Pizzeria “La Pineta” – Marina di Pisa

RISTORANTE PIZZERIA LA PINETA
VIA IVIZZA 83 (PRESSO CAMPO SPORTIVO)
MARINA DI PISA
TEL: 050-35661

Ieri sera siamo stati a cena presso questo ristorante.
Facilissimo raggiungerlo,venedo da Pisa arrivati in fondo al viale d’Annunzio,dopo il curvone girate alla terza traversa sulla sx e proseguite sempre dritto,dopo 500mt ve lo trovate davanti.Si trova all’entrata del campo sportivo di Marina.
Il posto di per sè non è niente di particolare,comunque accogliente ma siamo sul mediocrino andante però io personalmente mangio sempre con la bocca e non con gli occhi.
Ci accomodiamo e subito noto alcuni particolari che fanno sempre piacere, l’apparecchiatura consta di due forchette e due coltelli di cui uno per il pesce nonchè della salviettina al limone puliscimani.
Il venerdi’ (il giorno in cui ci sono andato io) in questo posto fanno la “festa del pesce” che consiste in un menù fisso cosi composto:

PRIMI
Bittico di mare composto da
– ravioli ripieni di cernia “OTTIMI”,freschissimi,cotti alla perfezione e con una salsina bianca che ne esalta il sapore.
– Risotto di mare bianco veramente buono, composto da molti muscoli e molti calamaretti,riso al dente perfettamente mantecato e pesce veramente buono.
Porzioni abbondanti.
Mio personale consiglio è di mangiare prima il risotto e poi i ravioli poiche’ il risotto è il piu’ delicato delle due portate.

SECONDO
Fritto misto di Totani,Gamberetti e Paranza.
Ottimi i totani e la paranza,ben dorato,croccante ed asciutto il fritto,i gamberetti non moltissimi ma purtroppo è difficile trovare oggigiorno un fritto misto con tanti gamberi.Io personalmente poi li adoro già sgusciati perchè non mi piace aprirli con le mani.
Ottima la paranza composta da vari pescetti.

CONTORNO
classiche patate fritte surgelate senza infamia e senza lode.

1 lt. Acqua gassata
1 lt. Vinlo bianco della casa fermo,direi buono.
2 Caffè Lavazza.

Totale: Euro 16,00 a testa.
Rispetto alla segnalazione su questo sito sono aumentati di 1 euro

P.S.: Il martedi fanno una serata sempre a menù fisso cosi’ composta: ZUPPA DI MARE CALDO + CACCIUCCO + ACQUA + VINO + CAFFE’ sempre a 16 Euro.

Servizio veloce e discreto.
Che dire, secondo me il posto val bene una prova sperando che nascano sempre piu’ posti come questo
e che prosperino sempre di piu’ poichè questa e la RI-conferma che si può mangiare bene spendendo una cifra ONESTA.

Io CIRITORNO di sicuro,
Ah! prenotate bimbi perchè sennò il posto un lo trovate.

Voto:
3 GANASCE ABBONDANTI
3 ganasce
Visualizzazione ingrandita della mappa

27 pensieri su “Ristorante Pizzeria “La Pineta” – Marina di Pisa

  1. 3 ganasce3 ganasce: Un posto dove si mangia bene, senza grossi svolazzi. Il classico posto onesto.
    Mi sembra più indicato per quel che leggo.No?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Stavolta sono d’accordo con Emilio.Secondo me non si deve confondere l’esperienza piacevole della serata con il livello del locale. Almeno per quello che ho capito sul giudizio metrico-ganascesco…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. il giudizio metrico ganascesco applicato sia pizzeria o trattoria di campagna o l’enoteca pinchiorri e’ sempre difficile!concordo pienamente!saluti

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  4. salve a tutti…sabato sera incuriosita dai vostri commenti positivi su questo locale, la pineta, ci sono andata a cena..allora 2 antipasti di mare ( consiglio quello di degustazione perche` vario e abbondante anche x2), una grigliata di pesce, 1 ravioli ripieni di cernia, 1 verdure grigliate, 1/2 L del vino della casa, acqua, 2 caffe`…totale 49,50….tutto buono, qualita`= prezzo.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Vedo che dopo la segnalazione che avevo fatto il ristorante ha riscosso più successo del Bagno Rossella a Viareggio…

    Cvd (Come volevasi dimostrare…)

    🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. mah, ci sono stata stasera e (dopo circa un’ora) ho lo stomaco un po’ in subbuglio.
    Cibo non cattivo ma cucinato un po’ pesante e la qualita’ del pesce (rispetto agli standard di Marina) un po’ bassa.
    Servizio abbastanza lento ma considerando che e’ un sabato di luglio ci puo’ stare.
    Abito a Marina da circa 6 mesi e tra tutti i ristoranti/pizzerie che ho provato questo e’ il peggiore.
    Aime’.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Concordo con Eli..
    Il posto è secondo me piuttosto “dozzinale” e il pesce tra i più scadenti..
    Come si fa a fare le cene di pesce a 16 eu a testa se non si da il pesce congelato???
    TRE ganasce alla Pineta a Marina??? Siamo messi malino, dehhh

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  8. Primo: vorrei capire un po meglio gli “standard” di Marina. A Marina ci sono dei posti dove si mangia benissimo,altri dove si mangia in maniera decente ed altri dove si mangia da vomito. e mi sembra che gli ultimi abbondino molto piu’ dei primi.

    Secondo: Per lo stomaco in subbuglio non so che dire. quando ci ho cenato io il mio stomaco e’ stato benissimo. Magari dicci anche cosa hai mangiato.

    Terzo: Posso concordare con il locale sicuramente “dozzinale” ma definire il pesce “scadente” mi sembra quantomeno eccessivo.
    Il pesce anche se congelato non si puo definire scadente. Sai quanto costa un pesce pescato fresco al ristorante? puoi stare certo che se mangi un pesce pescato fresco
    (intendo pescato la mattina e cucinato la sera) non spendi meno di 50-60 a cranio.
    Se spendi meno stai pur sicuro che mangerai sempre pesce di allevamento,o intensivo o di mare ma comunque sempre allevamento e le piu’ volte decongelato quindi come dici te “scadente”.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. allora… ho voluto seguire i vostri suggerimenti ed ho provato ieri. Se potrò, manderò anche la mia prima recensione.
    Intanto però, quando si fanno delle affermazioni si dovrebbero sapere le cose altrimenti…
    Il prezzo di 16 euro riguarda un menù fisso che loro propongono solo il venerdì. Si chiama “menù festa del pesce” e comprende un bittico di mare, vassoio con fritto misto e paranza, vino, acqua, e non ricordo se c’è pure il caffè. Nient’altro. Non c’è in questi 16 euro possibilità di scelta: per intenderci, non è che con 16 euro ti danno la spigola, o i gamberoni o cos’altro.

    Ergo, se il pesce consiste in salsa per condire i primi e fritto misto, credo che con un ricarico onesto si possa arrivare a prezzi di questo tipo senza servirsi di congelato od affini.
    Per il resto, credo che 3 ganasce siano esagerate e, appena potrò, spiegherò perchè.

    A proposito… mi hanno fatto capire che per gruppi, a richiesta, si può chiedere il menù che ho descritto

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  10. Concordo con tutto quello che dici Simone.
    Proprio per questo che mi sembrano tante tre ganasce….

    Su Gianluca non ci tenere sulle spine…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  11. salve a tutti, sono stato alcuni giorni fa al suddetto ristorante. Devo dire che per quanto riguarda la qualità del pesce che peraltro è sempre della solita pentola e poi mischiato con pane per fare il cacciucco o con riso per fare il risotto e così via, la qualità è piuttosto scadente ed inoltre cucinato pesante. Concordo quindi con eli e con MicheleT. Una nota secondo me positiva invece è la pizza che sinceramente non è male.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  12. Allora… ci sono stato Venerdì ed ho provato il menù fisso della casa… gnocchetti e risotto veramente buoni… nella frittura mancavano i gamberetti però 🙁
    il vino non era un granchè.. .scadente…
    prezzo 19 euri invece che i 15 annunciati…
    quando ho l’occasione però ci ritorno! 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  13. ah mi sono scordato… fritto misto non motlo assortito… solo pescetti e totani… (personalmente mi piacevano solo i totani)

    ed al posto dei ravioli c’erano degli squisiti gnocchi

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  14. Salve a tutti!Ci sono andata ieri sera con degli amici per la “serata del cacciucco” a 16 €.A questo prezzo non si può chiedere molto,tanto meno un cacciucco che sia degno di questo nome.Antipasto di cozze marinate e (se ti va bene)1 o 2 gamberetti con pane NON tostato che si inzuppa in una “brodolea” di colore indefinito.”Cacciucco”:seppie,qualche muscolo e nasello neanche squamato….non sarò sicuramente preparata in materia,ma io non lo chiamerei cacciucco ma piuttosto zuppa di pesce.Vino nella norma.Molto buona invece la schiacciatina cotta a legna e direi anche i dolci.Ma,ripeto,per 16 euro potrebbe andare bene così….credo che ci ritornerò per assaporare gli altri piatti che avete rammentato:ravioli,gnocchetti etc.Ciaoooo

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  15. no dai la pineta no…
    sono marinese, ci andavo da ragazetto con la fidanzatina perchè costava poco…ma si godeva anche poco…

    sulla media dei ristoranti marinesi, esendo nato e cresciuto a marina, vi posso dire che se posso (tranne rari e poco noti casi) li evito…specie in estate…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. e dove migrano i marinesi in estate? 😀 daiiii , dacci qualche dritta sui ristoranti del litorale! 🙂
      la gestione dei ristornti dei bagni, cambia spesso, magari ogni stagione, ed e’ sempre difficile azzeccare quella doc ! attendo qualche buona novita’ per l’estate 2010 ! ps scusate il post fuori luogo, la risposta la leggeremo nei nuovi posti ! 🙂 ciao

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  16. Sono stato alla pineta martedi sera, ed era totalmente piena, quindi il servizio ha moltooo rallentato.
    Antipasto di mare: cozze al vapore, cacciucchetto e carpaccio di tonno con rucola e pomodorini.
    Primi: 2 assaggi (abbastanza capienti) di riso di mare e pennette all’ astice.
    Secondi: frittura di barca e totani e gamberi con contorno di patate fritte e verdure grigliate.
    Acqua, vino (della casa), sorbetto al limone e caffe’
    totale 34 euri pro capite
    Ci si puo’ stare.
    Concordo con le ganasce date…
    ciao

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  17. Ambiente molto spartano, personale cordiale, servizio rapido.. gli antipasti non sono male, la pizza non era granché… CIRITORNO? NI, eventualmente solo per gli antipasti, abbondanti e di buona qualità.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  18. invitato da alcuni parenti non ho potuto esimermi da un pranzo al “LA PINETA” ovvero il “regno della panna da cucina”. Panna ovunque e tutto con il medesimo sapore. Fritto da dimenticare, se non c’è la paranza (o non si può, ancora non ho capito bene) perchè metterlo nel menù? frittura di naselli e altro a pezzi, se proprio devo dire mi sembra che dall’anno scorso siano addirittura peggiorati. 2 ganasce scarse…e mi fermo qui

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    Report user
  19. ristorante migliorato, accogliente, sicuramante punta molto sulla quantità e non molto sulla qualità, anche se però i piatti non sonon perniente male, il servizio è scadente, cameriere romene che non hanno nessuna esperienza e non sono nemmeno curate, iniziamo alla descrizione dle locale, beh non ci porterei certo la mai ragazza e u posto per amici che vogiuono svaccare,la qualità del vino è al di sottpo della media, la pizza bisogna che il pizzaiolo abbia voglia, perchè se cxapita nella serata buona la pizza è degna di nota, se però capitate nelle serate (molte) no, la pizza è immagiabile, ammetto che l cucina è pesante e piena di olio e e panna. per 16 euro non si può pretendere pesce fresco, diciamo che è un cibo da menza, infatti fai fatica a digerire il tutto ci vogliono sempre diverse giorni per togliere il gusto dalla bocca

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  20. Ci sono stato l’altra sera con una tavolata.
    Non ci hanno portato il menù, credo non esista neanche, e quindi siamo partiti con il solito giro.
    Per l’antipasto è arrivato una specie di cacciucco, muscoli, chioccioline di mare e carpaccio di tonno. Muscoli buoni.
    Proseguiamo con spaghetti allo scoglio e ravioli alla cernia. In ultimo un fritto misto di mare.
    La qualità secondo me è piuttosto bassa. Gli spaghetti allo scoglio erano a dir poco imbarazzanti…un vassoio di spaghetti scotti con pezzi di polpo (?), totani e cozze completamente slegati. I ravioli ripieni di cernia erano accompagnati da questa salsina bianca che non sono riuscito a decifrare, ma comunque riusciva bene a coprire ogni profumo o sapore.
    Il fritto era asciutto e croccante ma con un leggero sentore amaro.
    Il giovane cameriere che ci ha servito è stato veloce e gentile. Vino della casa da dimenticare.
    La spesa è stata di 31 euro a testa, neanche lontanamente commisurata alla qualità ricevuta. C’è da dire che le bottiglie di vino bevute dai miei commensali sono state numerose.
    Includendo anche il locale secondo me non vale più di 2 ganasce scarse.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Anche i miei genitori, che ci sono stati di recente, non hanno apprezzato lo scoglio ( e lo hanno attesi un bel po’). Per il resto mi han detto che i prezzi erano nella norma, ma gli era sembrato assai migliore in passato…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      Report user
  21. Salve!! Sono stata a mangiare alla Pineta proprio ieri sera, con la mia doce metà! Al primo impatto non mi ha fatto un’ottima impressione, in quanto, rispetto al lungo mare, questo posto è un po’ sperduto e da fuori non è un gran che! Entriamo e ci sediamo..ordiniamo:

    2 tagliatelle alla carbonara di mare (non male, ma sinceramente niente di eccezionale);
    1 frittura di totani e gamberi (veramente molto saporita e gustosa);
    1 carpaccio di pesce spada (molto buono);
    1 bottiglia di vino della casa (niente di che);
    1 bottiglia d’acqua;
    2 caffé.

    Il conto era di 43,50 Euro, che sinceramente non è molto, però ci tornerei solo x la frittura e magari proverei un altro primo!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  22. Sono stata al Pineta con delle 5 colleghe, un venerdi’ del mese di Luglio 2012. Abbiamo mangiato il bittico di marecomposto da gnocchetti al salmone e ravioli neri di cernia con salsina delicata, veramente ottimi.
    Di secondo, una bella frittura di totani, gamberretti e pesciolini, patatine fritte. Le porzioni erano abbondanti, la frittura ne abbiamo lasciata piu’ di mezza, perche’ non eravamo in grado di finirla, peraltro di sapore gradevole, ben asciutta, croccante e leggera, come pure le patatine.
    Abbiamo terminato con caffe’ a piacere.
    Ottimo mangiare, cortesia del personale e la serata e’ terminata, uscendo all’aperto allietata dal cantante e abbiamo anche ballato.
    Vi ringraziamo per la bella serata. a soli 16 euro.
    Martedi’ prossimo ci torno con amici per provare il cacciucco.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 1

  23. Ci sono stata mercoledì scorso per una cena di compleanno. Abbiamo optato per il menù “La festa del mare”, con bis di primi e frittura mista con patatine. Da bere acqua e quattro bottiglie di vermentino di Luni (eravamo in 8). I primi: pennette alle arselle (buone, anche se le arselle non erano sgusciate) e gnocchetti agli scampi e zucchine (buoni). Frittura pesante, poco digeribile e unta, che si è fatta sentire fino al giorno dopo. Porzioni abbondanti. A mio parere basterebbe cambiare l’ olio un po’ più spesso e per 19 euro (spesa a testa) forse in un posto del genere ci si potrebbe anche andare. Ma dico “forse” perché onestamente sarei per dire basta ai posti dove si mangia tanto spendendo poco.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi