Spazio presentazioni e proclami al popolo

Ciao, ho deciso di creare questo aggancio per i proclami al popolo o le presentazioni dei nuovi membri, tipo l’amica qui sotto:

salve a tutti. Ho scoperto Ciritorno in questi giorni e sono rimasta affascinata. Quindi ho deciso di registrarmi, anche se sono parecchio negata con tags, blogs ecc. ecc. (e si vede..)

Chiedo a Ganascia di assistermi e bacchettarmi con molta pazienza, ma mi siete piaciuti troppo per non fare questo sforzo. Non so se esiste un luogo nel sito per le presentazioni, in ogni caso sono appasionata di buona cucina, ma essendo un pò schizzinosa, a volte ho difficoltà a mangiare fuori, o perlomeno mi guardo molto intorno.

Ah, stasera vado a cena al Foresta. Vi farò sapere. A presto

470 pensieri su “Spazio presentazioni e proclami al popolo

  1. Grazie Ganascia della bella accoglienza. Oggi il mio collegamento internet fa i capricci, quindi vi aggiornerò sulla cena al Foresta un altro giorno. Ovviamente sono stata benissimo!
    Vi devo lasciare, questo maledetto pc fa i capricci..

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Chiedo venia se lo spazio non è quello appropriato, ma si parla di proclami al popolo…
    Volevo proporre una nuova voce da aggiungere alle recenzioni: se un locali rilasci il regolare scontrino fiscale, oppure effettui la ricevuta “orale” tanto in voga al momento.
    Non lo faccio per cattiveria verso i ristoratori, ma sono un sostenitore dell’ideale che le tasse, o le paghiamo tutti, o non le paga nessuno.
    Attendo (ogni genere di) risposte.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Approvo in pieno la proposta di Pippo.
    Il discorso sarebbe molto lungo, ma chi non emette la ricevuta/fattura è al di fuori della legalità e, in quanto disonesto, potrebbe essere capace di ogni altra nefandezza, come impiegare manodopera al nero e sottopagata che lavora in cucine sporche usando materie prime scadute, avariate o di dubbia provenienza.
    Vorrei far notare che c’è il rischio, senza nessun controllo, di veder fiorire segnalazioni calunniatorie rivolte ad operatori onesti. Come dimostrare l’evasione se manca lo scontrino? Se capita al ristorante è un discorso, chiamo il 117! Su un blog le cose cambiano…

    Già che ci siamo propongo di aggiungere un’altra voce, altrettanto importante: quella dei locali privi di menù all’ingresso (e al tavolo). E’ obbligatorio. Come cliente ho il diritto di poter scegliere quanto spendere e per cosa (es. prodotto fresco o congelato).

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. Effettivamente a quello ci avevo pensato anche io.
    Se la mia proposta dovesse servire solo ad alcuni “disonesti” per gettare fango sul nome altrui, non sarebbe giusto nei confronti di chi svolge onestamente il proprio lavoro.
    L’ho detto sulle ali dell’incazzatura perchè, ormai da anni, una nota paninoteca in centro a Tirrenia- con il nome di 4 lettere, di fronte alle Scimmie, ma di cui non voglio fare il nome-, la notte fa degli scontrini decimali, nel senso che, se ad esempio io spendo 3,80€, lo scontrino sarà di 0,38€, per giustificare con un banale errore un eventuale controllo a sorpresa. Comunque in ogni caso lo scontrino rarissimamente supera gli 0,40€.
    Mi darebbe quasi meno noia se li scontrini non venissero fatti del tutto, piuttosto di questa urticante farsa.
    Grazie per lo spazio per lo sfogo!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Pippo..lo sò benissimo! Anche io frequento la paninoteca. MA d’altra parte è il paese l’Italiua e chi ci governa ce lo insegna ogni giorno con i suoi comportamenti..

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Pippo..lo sò benissimo! Anche io frequento la paninoteca. MA d’altra parte è il paese dei furbi l’Italia, e chi ci governa ce lo insegna ogni giorno con i suoi comportamenti..

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  7. Posso comprendere che uno si inquieti perché viene fregato una volta. Si va a cena fuori per stare bene, non per litigare. Ma se sai che in quel posto ti fregano tutte le volte, che ci ritorni a fare?

    Qualcuno ci prova a non farsi fregare, leggete qua sotto:

    Domenica 4 maggio 2008
    Pisa, conto troppo salato per otto turisti giapponesi: chiamano il 113 e pagano la metà
    E’ accaduto il 27 aprile a Pisa, in un ristorante nei pressi di piazza dei Miracoli. Protagonisti della vicenda otto turisti giapponesi che, dopo aver cenato, si sono visti recapitare un conto di 260 euro per otto piatti di pasta, tre birre, quattro bibite analcoliche e un the. La richiesta gli è sembrata eccessiva, e hanno deciso di chiamare la polizia.
    Quando gli agenti sono arrivati i giapponesi hanno mostrato loro il conto, ribadendo che era troppo rispetto a quanto avevano consumato. Agli agenti il titolare del ristorante ha ammesso che si trattava di un errore, ha rifatto i calcoli ed è risultato un conto di 134 euro, che i giapponesi hanno poi regolarmente pagato.
    La questura di Pisa ha disposto accertamenti per verificare se si è trattato effettivamente di un errore, e se in altri ristoranti di Pisa i turisti stranieri siano vittime di vicende analoghe.

    Due considerazioni:
    1) Questa notizia ha avuto una notevolissima eco in Giappone, e il turismo pisano è stato, eufemisticamente parlando, sputtanato in quel paese (dal comportamento di un singolo coglione).
    2) Quei turisti giapponesi non conoscevano il 117 (ma il 113 sì).

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  8. Mi ricordo di un Noto ristoratore pisano (per la verità il luogo era Pontasserchio, ed il locale iniziava per “la M…A”, che in una notte invernale molto gelida si RIFIUTO’ di farmi usare la carta di credito per pagare, e mi spedì a prelavare contanti al bancomat vicino….ovviamente perchè la ricevuta (cena da 16 persone…) non la voleva fare.
    Tre brevi considerazioni:
    – Mi salì il sangue al cervello, per il gesto. Anche perchè il ristoratore si professava di una certa dirittura morale/politica di stampo semisovietico…e non perdeva mai occasione (neanchè sui menù-manifesto) di infamare un noto politico italiano per le diLui ruberie…)
    – Non gli sono (al Sovietico) saltato al collo, nè ho chiamato la finanza, perchè ero stato portato nel suo locale da un amico…e mi scocciava di fare la figura del Censore (visto che gli altri 15 miei commensali non batterono ciglio).
    – Mi sono limitato a non andare più in quel locale (dove comunque si mangiava molto bene)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. Che io sappia al ristorante che citi non avevano proprio nessuna forma di pagamento alternativa ai contanti, né carte né bancomat.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  10. Che io sappia si.
    Avevano la “macchinettina per strisciare la carta”.
    Che non vollero usare dicendomi “…poi mi tocca fà la ricevuta”.
    Altrimenti non mi sarei attapirato.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  11. Ho appena bandito tale luana che ha impestato con sei o settemessaggi identici il blog. Se avete un locale e volete segnalare notizie c’è “segnala posti nuovi” senza sporcare tutto il blog. Vergogna.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  12. ..infatti! prima mi sono collegata e fra i COMMENTI RECENTI c’erano solo messaggi (identici fra loro) di questa Luana postati ovunque! Il risultato? personalmente non andrò mai al circolo LA FAVORITA a Vecchiano (mi sembra di aver “intuito” che sarà lei a prenderlo in gestione!). Saluti a tutti!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  13. mi sa che questa Luana ha ottenuto l’effetto boomerang… o non ha capito lo spirito dei ciritornini!
    Peccato per il cambio gestione….

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  14. Io vorrei protestare contro questa “moda” ormai in voga da diverso tempo nel 99% dei ristoranti: le bottiglie d’acqua da 75cl!!!
    Capisco che non siano mai state prese in considerazione le bottiglie da 1,5 o 2 lt in plastica: sono orrende!!!
    ……ma le bottiglie da 1 lt in vetro cosa avevano che non andava?????….come al solito lo prendiamo in tasca noi clienti: allo stesso identico prezzo delle precedenti ci vengono servite bottiglie più piccole!!
    Onore a chi continua a servire le bottiglie in vetro da 1 lt!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  15. Volevo segnalare per chi fosse interessato (non so se questa è la sezione giusta per farlo Ganascia!…eventualmente spostami:-) ) che giovedì 9 ottobre si terrà la cena Slow Food dedicata ai funghi presso il ristorante Piazza Padella a Metato (indirizzo e mappa sotto “Belvedere – Metato”).

    Il menù:

    Antipasto:
    crudité di porcini
    crostino di polenta e chiodini
    fagiolini bianchi e pioppini
    Primo:
    gigli ai finferli
    Secondo:
    arista al forno con porcini e galletti fritti
    Dessert:
    Torta casalinga alla crema e frutta fresca
    Acqua
    Abbinamento vini
    Caffè

    Costo della serata:
    Soci Slow Food: 35,00 Euro
    Non Soci: 40,00 Euro
    Saluti!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  16. @ simona
    Al Marco Polo (nuova versione, ahimè) le bottiglie di acqua -presumibilmente di fonte- da 75cl me le hanno fatte pagare 2€ caduna.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  17. forse xche’ con le bottiglie d’acqua da 75 basta aggiunge nà bustina ed hanno gia il vino della casa pronto! ormai trovare un ristorante col vino della casa bevibile è diventato quasi un’utopia!specialmente i bianchi son talmente solforosi quasi allucinogeni,dopo il primo bicchiere c’ho subito il cerchione alla testa!siamo cavie da ristorante!saluti a tutti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  18. certo che se uno si pseuda sommellie il vino della casa non dovrebbe neanche prenderlo in considerazione….
    in alternativa è meglio optare per una buona birra, lo so che in Italia siamo restii ma sempre meglio del cerchio alla testa!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  19. c’e’ una l in + che dice tutto! non sono un intenditore, ma se fa schifo si sente! andando di solito in compagnia al ristorante, capita sovente di ingurgitare diverse bottoglie, e x non lasciarci l’intero portafoglio, spesso facciamo uso, almeno la prima volta, del vino casalingo,che x il prezzo a bottiglia non dovrebbe essere tavernello! il problema e’ che tutti tiran al guadagno facile!ps la birra sul pesce? stento a berla con la pizza che va tanto di moda!ciao e grazie comunque del consiglio!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  20. @Ganascia: scusa Ganascia, perchè quando scrivo un commento a volte (ma solo a volte!) viene la scritta “Your comment is awaiting moderation” e non appare subito on-line?..ho fatto qualcosa di sbagliato? Grazie!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  21. Ah, allora è tutto chiaro! le volte in cui mi è successo c’erano sempre dei link nel commento!ok, adesso lo so!..grazie Ganascia!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  22. purtroppo io link non ne metto ma x far agganciare il commento alla pagina lo devo scrivere ed inviare spesso anche due o tre volte! dopo la prima volta, che persi un commento scritto con dedizione, ora salvo e poi tento l invio fino a che non compare nella pagina! boh sta tennologia misteriosa! vedo che il capo e’ un buon cibernauta, nel mio caso conosco il tasto x accendere il pc e poche cose ancora!perdonate l’ignoranza!un saluto a tutti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  23. penso sia un problema locale tuo, perché mi sa che i commenti non hanno grossi problemi a essere pubblicati, ne siamo sommersi!
    comunque non preoccupatevi se un commento non compare, se è stato intercettato dal sistema poi lo autorizzo io (se è il caso, ovviamente…)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  24. ciao ragazzi, volevo chiedervi un’opinione: sabato per una cena di lavoro andiamo al “motorino” a livorno, però ne ho ricevuto”recensioni” contrastanti. qualcuno di voi c’è stato e saprebbe dirmi che ne pensa? grazie mille

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  25. X Simona, solo una cosa: le bottiglie da 75 dal grossista costano di più, almeno di alcune marche. Da me l’acqua in linea di massima non la faccio pagare, a parte qualche volta per far quadrare il conto. Però cercate di capire che i ristoratori in questo periodo hanno veramente pochi soldi e si cerca di guadagnare un po’ su tutto. 😉

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  26. Apprezzo la battuta, ma ti assicuro che nemmeno i clienti navigano nell’oro… poi non lamentatevi se avete i locali vuoti… ^_^

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  27. Noto che c’è stata una variazione nella scala delle ganasce: adesso le 4 ganasce hanno perso la connotazione di locale con inventiva e creatività.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  28. Anche io ultimamente, ho notato che vengono date le 4 ganasce un pò troppo facilmente.
    Credo però, che sia tutto dovuto al ranking di Ganascia, dove non c’è una netta divisione tra le 4/3 ganasce…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  29. Considerato la crescita dei locali censiti
    il range dei valori 1-2-3-4-5 e’ un po’ ristretto forse sarebbe opportuno che Ganascia istituisse ufficilamente anche il quarto di ganascia come voto intermedio per avere un po’ piu’ di scelta
    ( 3 – 3,25 – 3,50 – 3,75 – 4)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  30. Sono d’accordo. Si deve però tenere conto del fatto che le ganasce vengono anche usate per indicizzare le recensioni. Per esempio, se voglio un locale dove mangio decentemente e spendo il giusto, cerco le 3 ganasce (salvo poi leggere la recensione, ovviamente). Se invece cerco un posto per una serata speciale, magari in dolce compagnia, cerco le 4 o 5 ganasce (portafogli permettendo). In questo modo riesco a ridurre il numero di recensioni da leggere. Altrimenti sarò costretto a leggermi una valanga di recensioni. Per questo credo che avere un significato quanto più preciso possibile delle ganasce possa essere utile.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  31. bravo Durthu sono d’accordo, è questo che cercavo di dire riferendomi alle madia, solo che il voto è soggettivo e sicuramente non viene tenuto conto della legenda fatta da ganascia, concordo anche con pagus che dice che sta aumentando il numero delle 4 ganasce, sto notando che ultimamente i voti negativi sono molto pochi, io non è tanto che vi seguo ma da quello che ho letto è che la tendenza sta aumentando verso il positivo, o tutti i ristoratori stanno migliorando il loro lavoro oppure molte recensioni non sono molto oggettive.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  32. Leggendo la lista delle 4 ganasce…io personalmente rimango perplesso di alcuni giudizi:

    – Numero 11 (ma scherziamo?).
    – Ristorante Coluccini (sempre la solita roba! e a che prezzo…).
    – Osteria dei cavalieri (‘o questa?!?).
    – Compagni di merende (ma dai…).
    – Mimì Caffè (ariborda!).
    – Sushi Train (!!! aiutoooo !!!)
    – ed altri che non elenco…

    Accostati a Ristoranti (con la erre maiuscola) come Il Butterfly , il Lunasia….

    Secondo me (per il mio metro di giudizio) c’è un “baco” di fondo nella definizione delle ganasce data dal Buon Ganascia.
    L’altro baco poi, è come sempre, nelle “esperienze-conoscenze culinarie” delle singole persone.
    E’ ovvio che se ho mangiato (in più occasioni) in ristoranti di alto-medio livello (Gambero, Bracali, Lorenzo, Arnolfo…solo per rimanere dalle nostre parti), quando vado da numero 11 (non me ne voglia nessuno) rimango “spiazzato” (per essere gentile).
    …Ma che devo dire…siamo Ospiti di Ganascia, e decide Lui. Però secondo me, per evitare che questo Blogghe, diventi un calderone infernale, forse sarebbe utile che Ganascia stesso, intervenga in veste di “censore” su quelle recensioni che sono inconfondibilmente fuori rotta.
    Che ne pensate?
    Saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  33. i commenti servono a discutere/confermare/confutare le recensioni. A volte autorizzo la seconda recensione se è diversa dalla prima, poi le persone decidano in libertà e confermino o smentiscano.

    Io posso giudicare solo quello che conosco: es. Osteria dei cavalieri 4 va bene, numero 11 con 2 ganasce ci sta largo

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  34. S.O.S. A tutti i ciritornini
    fra due settimane ho ospiti che vengono a trovarmi. Vogliono mangiare il famoso cacciucco alla livornese. Dove li porto???? Senza dissanguarmi naturalmente. Avete da segnalarmi a Livorno un buon posto????
    Aiutatemi!!!!!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  35. ciao Nays
    di norma alla Antica Venezia
    il cacciucco lo fanno sempre
    ed e’ molto buono
    lo servono sia come primo
    (porzione ridotta)
    che come secondo
    i prezzi sono piuttosto bassi
    e poi anche tutto il resto e’ ben
    cucinato ……..
    ti dico di “norma” perche’ l’ultima volta
    estate scorsa di Sabato per effetto
    Venezia abbiamo cenato nel secondo turno
    ed io mangiai un cacciucco pur sempre
    ben cucinato ma con “quasi esclusiva
    presenza di seppie e polpi” ..
    pero’ la serata era mooooooolto
    incasinata e non quindi quella
    piccola momentanea défaillance
    era giustificata …

    Trattoria L’Antica Venezia Di Tonci Attilio
    Piazza Dei Domenicani,15
    57123 Livorno
    0586 887353‎

    Altri locali famosi per il Cacciucco sono
    il Sottomarino (e’ un po’ piu’ caro)
    Via Terrazzini, 46
    57122 Livorno (LI)
    0586 887025‎

    e Galileo
    Via Della Campana, 20
    57122 Livorno (LI)
    0586 889009‎

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  36. Grazie veramente, il Sottomarino lo conoscevo ma sono un po’ di anni che non ci vado e l’ultima volta mi sembrava un po’ scaduto… non sono aggiornata sui costi.. ma il cacciucco me lo ricordo abbondante!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  37. salve ganascia,sono nuovo del sito…qualche giorno fa ho provato a inviare una recenzione del cerbero,ma non la vedo da nessuna parte…ho sbagliato mica qualcosa????

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  38. @ carlochiatti: ti ho spedito una mail personale: mancano indirizzo e numero delle ganasce. C’è anche un’altra recensione del Cerbero ferma per lo stesso motivo

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  39. Scusate…io digito la password per entrare nella fantomatica cena di ciri…ma non ci riesco!!!è la stessa password che si usa per loggarsi, giusto??… non capisco!..mi spiace perchè alla cena (se ci sarà una cena!) parteciperei volentieri..BOH..Ganascia, mi illumini?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  40. No simona, non è la stessa pass che usi per fare il log in. Devi mandare una mail a info[at]ciritorno.it. Poi il buon Ganascia provvederà a inviare la password.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  41. Salve a tutti!
    Trovo il vostro sito molto interessante così vi ho linkato al nostro sito di viaggi, penso che le vostre descrizioni siano molto utili e mi auguro che entriate a far parte del nostro gruppo per avere notizie culinarie utili !!!
    Spero non vi dispiaccia!
    A presto!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  42. Salve, mi presento: mi chiamo Roberta e sono della provincia di Pisa. Ho scoperto anni fa questo blog ma ho sempre avuto poco tempo per scrivere. Ho letto però sempre i vostri suggerimenti e in più di una occasione sono stata d’accordo con ciò che avete scritto.
    Giro molto per ristoranti, per lavoro e per piacere, e quando avrò tempo contribuirò volentieri con le mie recensioni. Peccato che si debbano segnalare ristoranti prettamente toscani, ne avrei anche di liguri, romani o milanesi … 😉
    un saluto

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  43. Ciao a tutti…bellino ‘sto sito…
    (permettetemi la frase in pisano, ma se non si scherza un pò tra toscani, che noia…)

    Anche se con la tecnologia informatica ci ho litigato da piccino, sto cercando di capire…mi sono registrato…girottolo per il forum…

    beh…che dire…grazie…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  44. Salve a tutti, vorrei sapere se qualcun altro ha riscontrato problemi nell’interfaccia di composizione degli articoli. A me ad esempio non funzionano i vari tasti di inserimento, quando apro l’articolo da modificare il carattere è settato su bianco, e altre magagnette. Potrebbe essere un problema del mio browser, ma prima di mettermi a smanettare volevo esserne sicuro.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Niente da fare, continuo ad avere gli stessi problemi. Comunicazione di servizio: daresti un’occhiata alla recensione in sospeso di aga?

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. Per i tecnici: WordPress 2,8 si amngia la memoria come le noccioline. Ho aumentato la RAM a disposizione e, tra le altre cose, è tornato l’editor: oplà!

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  45. @ Ganascia e al Vice_comandante

    mi stanno arrivando selve di mail come
    “Draft Updated on ‘Ciritorno'”
    sara’ un disguido elettronico 😉

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. colpa mia, ho installato un plugin per notificarmi la presenza di bozze ma stava notificando troppe persone. ora non dovreste ricevere altro.

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  46. …non saprei dire cos’è… ma ultimamente sento CIRITORNO un pò “giù di tono”……ma dove sono finiti tutti gli “afecionados”??? mi fidavo di voiiiiiiiiiiiiiii 🙁 ultimamente vengono postati comments e rece che mi lasciano un pò “perplessa”…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. ciao e buon anno! non e’ una sensazione, c’e’ un po di depressione in generale!ci son sempre alti e bassi,speriamo ritorni bello splendente!al momento non ho ricette giuste, anzi avrei bisogno anch’io di un frullato di vitamine, con du goccine di prozac e scorzetta d’arancia :-)) saluti

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  47. Ancora un’osservazione: ultimamente questo blog è frequentato da “gente nuova” particolarmente maleducata ed incavolata.. non capisco il perchè..ma non mi piace… non trovi Ganascia?? Saluti.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  48. Ultimamente i visitatori di Ciritorno sono aumentati: nel mezzo alla settimana siamo passati da una media di 350 a 500/600 visitatori al giorno, nel fine settimana molti di più.

    Ho notato però, e probabilmente questo è dovuto all’arrivo di così tante persone, che molti commenti non vanno bene:

    1. alcuni riportano delle considerazioni espresse con maleducazione e qualche volta sono palesemente insultanti
    2. alcuni sono palesemente denigratori dell’operato dei ristoratori
    3. alcuni invece sono altrettanto palesemente incensanti (vedi il caso patetico recente)

    Questi commenti NON SARANNO TOLLERATI, e quindi cassati non appena ne avrò notifica a mio insindacabile giudizio. Non stupitevi quindi più di tanto.

    Lo stesso dicasi per le recensioni non conformi. Se siete nuovi leggetevi le regole e soprattutto leggetevi le altre recensioni. Guardate come sono fatte, inserite tutte le cose richieste (indirizzo, descrizione di locale e del pasto, prezzo e voto finale) o NON SARANNO PUBBLICATE e, se non corrette, RIMOSSE.

    Se non avete voglia di scrivere, fate una segnalazione nel post apposito.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  49. ciao a a tutti sono nuovo e devo prendere confidenza con il blog volevo fare alcune domande , per sapere quali ristoranti sono stati segnalati o commentati sul sito basta cercarlo su search in altoa destra oppure ci sono altri modi di ricerca , chiedo questo perche’ ho digitato alcuni nomi di ristoranti che io frequento che sono ottimi ma non mi ha dato nessun risultato (Ristorante Ulisse, pizzeria Apogeo , ecc)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  50. …anche se non amo molto questo tipo di festa (come san valentino ) , e’ pur sempre un motivo x far festa, quindi buon 8 marzo a tutte le ciritornine o ciritornaute 😀

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  51. mi son dimenticato di informarvi che, essendo in atto la fiera delle camelie a lucca, esiste anche la parte gastronomica, dove molti ristoratori offrono il menu della camelia ! peccato, credo termini il 14 marzo! http://www.camelielucchesia.it
    meglio tardi che mai 😀

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  52. Colgo l’occasione per augurare una buona Pasqua al capo convalescente e tutti i ciritornauti , ovunque si trovino in vacanza 🙂 AUGURI !!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  53. Buona Pasqua a tutti, cari ciritornini. Buon pranzo!!!
    E un pensiero particolare al grande boss, che passerà la pasqua a son di semolino. Auguri!!!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  54. Buona pasqua a tutti: sviolinatori, detrattori e noiosissimi contributor sinceri! Un pensiero e un abbraccio (virtuale, vista la distanza) a Capo Ganascia: fai a modino, come sempre, ti aspettiamo!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  55. Auguro una buona pasqua a tutti quanti.

    Caro Ganascia rimettiti presto e vediamo di fa’ una bella ciricena, magari a casa di valcheduno cosi vi cucino il cinghiale e ve lo fo assaggia’ e poi voglio vede’ quante ganasce mi ci date.

    Buon appetito a tutti!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  56. Buondì, ecco il mio secondo intervento su Ciritorno, che apprezzo molto. Proprio per questo mi domando se non fosse possibile ovviare a quel che mi pare un neo dell’iniziativa, ovvero: come rendere il più attuali e veridiche – nei limiti del possibili, ovviamente – le recensioni con la valutazione in ganasce? Ho notato infatti che a certi locali è stata attribuita una determinata ganasceria, che è stata oggetto di discussione – giustamente – e che nel frattempo il locale è mutato, anche abbastanza radicalmente mi par di capire, magari ha cambiato persino gestione. Però la valutazione iniziale è rimasta, quella che per intendersi “si vede”, quella che è evidente senza doversi leggere tutti i filoni di discussione per capire se è giusta. Questo mi sembra un po’ un limite – ma non ho ricette per ovviarlo. Che ne dite? Voi che siete certamente più esperti, pensate che si possa farci qualcosa?
    A presto
    P.S. – spero di non aver usurpato “Peposo” a nessuno; se così fosse, sono pronto a cambiarmi d’abito immediatamente.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. In realtà la possibilità di riscrivere una recensione, se in evidente contrasto con quella già presente, c’è da sempre. Rispetto al voto espresso, poichè è piuttosto soggettivo, come spesso succede, se oscilla di una, max una è mezzo ganascia, il tutto rimane nei commenti, sta al lettore farsi un’opinione. Il cambio di gestione poi viene soggetto a valutazione laddove apporti cambiamenti significativi, altrimenti risulterebbe piuttosto inutile. In generale è ovvio che per riscriverla qualcuno ci dovrebbe essere ristato ed essersi messo al lavoro. Rispetto al ristorante Casafora magari ci sono stati dei forti cambiamenti nel frattempo, se qualcuno si propone potrebbe aggiungersi una diversa recensione rispetto a quella già presente, e se risulta condivisa anche da altri commenti archiviare l’altra, però per questo non saprei dirti…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Salve robinson e grazie della celere risposta. Una sola precisazione: il mio dubbio sulle valutazioni e l’attribuzione di ganasceria non è relativo al Casafora, che ha oltretutto un filone di commenti piuttosto breve e quindi facile da leggere, ma in generale, soprattutto per quei locali recensiti da molto e con thread di discussione lunghi. A dirla tutta mi veniva in mente, semmai, il Marco Polo di Marina di Pisa, dove non sono mai stato e del quale ho visto un thread lungo e dibattuto.

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  57. Se vedi il caso de L’oca bianca, in cui c’è stato una riduzione di ganasce causata dal cambio gestione, fu riscritta una nuova recensione e archiviata la precedente evidenziando proprio il cambiamento. Penso che nel caso del Marco Polo questo non sia successo perchè nessuno ne ha riscritto una nuova e quindi il tutto è rimasto nei commenti,
    Però in generale per coloro che usufruiscono del sito è bene dare una lettura veloce dei commenti, perchè indicativo della costanza della qualità o non qualità.
    Ti faccio un esempio, ci sono ristoranti che d’estate per me perdono molto perchè tirando di più sul turismo e sulla quantità tralasciano il servizio, tavoli più ravvicinati, servizio velocizzato per avere più prenotazione, o lentezza per incapacità di gestire le eccessive prenotazioni accettate per quella sera, in quei casi non si possono scrivere recensioni più volte, ne rimane un’unica e sotto nei commenti le esperienze degli altri, in definitiva non ci vuole molto tempo per dare un’occhiata (mio parere). In ogni caso se c’è un cambiamento abissale è consigliabile una nuova recensione.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  58. Ciao a tutti,nessuno sa dirmi se,ed eventualmente quando,riaprira’ Bibere a Montescudaio?
    Di solito i mitici Dario e Rita ricominciavano la stagione a Pasqua, ma io so gia’ tre settimane che provo a chiamare e ancora nulla…nel frattempo sono tornato alla Casina delle Ostriche a Castelnuovo della Misericordia e ho mangiato veramente bene.
    Un saluto
    simone

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  59. @ Ganascia: La nuova versione del sito non permette più tramite il link di essere indirizzati direttamente al commento, è possibile reinserire questa funzione? Giusto per curiosità, perchè se serve troppo smattamento…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  60. Infatti,lo avevo gia scritto su O,Valentino vestito di nuovo.Succede anche a me,per trovare ultimo commento,devo scorere con maouse in giu,fino che non lo trovo.E se commento e aganciato a una replica precedente,c’e rischio di non trovarlo.Prima non era cosi,appariva subito il commento clicato.saluti gioia.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  61. @tutti ma soprattutto Ganascia: ho notato che ogni tanto il filtro antispam blocca i commenti anche se apparentemente non c’è niente di strano (una volta ha bloccato anche i miei: forse perchè troppo ravvicinati tra loro?). Si può fare qualcosa? A tutti gli altri, se vedete che i vostri commenti non appaiono, state sereni: appena possibile li toglieremo dal limbo ^_^

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  62. I commenti vengono bloccati se:
    1. il commento è il primo di un commentatore sconosciuto
    2. contiene link
    3. contiene parole che sono nella spamlist
    4. è troppo ravvicinato
    5. sta antipatico al sistema

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  63. Oggi so passato da Montescudaio e ho fatto una terribile scoperta…probabilmente Bibere è chiuso,o almeno cosi’ mi ha detto una donnina che sta li accanto che se un è vero la denunzio per procurato allarme.
    Nessuno di voi puo’ smentire questa notizia?
    Io fra poino telefono a Chi l’ha visto.
    Un saluto

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  64. nel sito c’ è una zona “forum”? dove si può esordire con un “mi consigliate un posto per la tal occasione.etc etc?” Mi scuso anticipatamente se la domanda è già stata fatta!
    Ciao

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  65. bene, allora vi propongo il mio dilemma:
    a fine mese compio i fatidici 40 e vorrei festeggiare con una cena fra amici , visto che si va nella bella stagione (si spera) mi piacerebbe un posto col giardino dove cenare all’ aperto, saremo una 20ina. E per motivi pratici cercherei in zona pisa o dintorni.
    Voi avete qualche suggerimento? Ah, dimenticavo , andrei sulla carne e cucina trazionale.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Ciao Alga,come ti ha propposto il m@riotto per l’estero ci sarebbe il Candalla,ma se e sempre il solito tempo di ora,potresti dare una occhiata al mio sito,clicando sul gioia,facciamo cucina tradizionale,tordelli al ragù,ravioli di due colori ripieni di patate e sopra tutto una ottima tagliata al forno a legna,dolci casalinghi che faccio io da scegliere fra una decina…saluti da me gioia

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. Grazie m@riotto,infatti la volevo mettere,ma poi non ho avuto coraggio.Comunque è stata una bellissima cena,c’e qualche foto su fb.La prossima che farò la pubblico .tanti saluti da me gioia

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  66. ciao Alga auguri 🙂

    come location esterna Candalla non ha uguali in zona pero’ è a Camaiore
    http://www.osteriacandalla.it/img/001.jpg
    fa una cucina di tipo tradizionale
    qui su Ciritorno trovi le info

    Piu’ vicino a Pisa risto con cucina tradizionale e con buon spazio esterno
    x quel che mi ricordo sono
    – Redipuglia con griglia a vista (vedi rec. qui)
    – Antica Osteria Bellavista ad Arena Metato (vedi rec. qui)
    – Il Granaio a Coltano
    http://www.ristoranteilgranaio.com/

    in citta’ si puo’ cenare in giardino ma non so’ se c’e’ spazio per 20 persone
    da Aprhodite
    http://www.ristoranteaphrodite.it/
    alla Clessidra
    http://www.ristorantelaclessidra.net/

    se me ne viene in mente altri gli aggiungo
    tanto c’e’ tempo 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  67. …e’ sempre difficile dar consigli, comunque l’ ultima volta che ho cenato all’aperto ero sulla terrazza di villa bongi, nel settembre scorso! è in provincia di lucca, ma non dista molto da pisa ( http://www.villabongi.it ) e anche se non si tratta di un giardino, di sera, la terrazza e’ molto piacevole con un bel panorama!
    Candalla e’ fantastica, ma l’ho provata solo a pranzo, ideale per far due passi lungo il torrente x smaltire 🙂 saluti e auguri 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Considerate che a candalla fuori la sera c’é freddino anche a luglio, considerando che é in una gola…. Ho paura che a fine maggio vi ci voglia il cappotto di cachemire… 😀

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  68. c’e’ qualcuno che e’ stato e/o conosce
    questo locale in piazza Duomo a Pietrasanta
    L’Antica Macelleria – Enoteca Braceria ?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  69. Ehm, faccio una richiesta che spero non sia fuori tema (e fuori zona!), eventualmente ignoratemi pure: mi devo recare a parigi per qualche giorno, qualcuno sa consigliarmi qualche posto? pensavo a qualche posto piuttosto tipico, magari una brasserie o un bistrot o comunque un posto non eccessivamente caro…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  70. Per ora ho trovato questo Leon des Bruxelles Avenue des champs Elysees 63 ,specialità cozze in tutti modi,molluschi e pesce e birra belga,economico..

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. @django,allora informatami dal mio amico,eco altre propposte:a pranzo 20.00 euro Precope nato nell 1600 ha ospitato molti filosofi francesi.,unaltro Ambassade d’Auvergne da 30 a 70.00 euro vicino al centro Pompidou.Se no ha detto in rue dela pot du Fer ,ci sono tanti bistrot a diversi prezzi.Poi mi ha suggerito un sito dove ci sono tanti soluzioni da scegliere www:cityvox.fr.A basso costo sono anche le catene Buffalo grill.Non mi ha detto altro,oltre che Parigi è bellissima…..saluti da me Gioia e mio amico.

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  71. ciao quello segnalato da Gioia e’ una catena di bistrot tipici belgi che puoi trovare in varie zone di Parigi come l’Opera Monparmasse Les Halles ectt e sono specializzati in moules (cozze) . Noi abbiamo provato proprio quello degli Champs Elysees molto buono.
    Altri Bistrot o Brasserie storici alcuni aperti anche 24 su 24 si trovano nella zona di Les Halles perche’ era la vecchia sede del Mercato Centrale .
    Noi in zona abbiamo provato Le Louchebem che e’ specializzato in carne (vedi sito)
    e poi gli storici “Au pied de Cochon” aperto 24 ore e “Le Chien qui fume” molto belli in stile liberty anche se non economicissimi (30€/40€) .
    Molto bella , storica e caratteristica e in questo caso anche economica la Brasserie Chartier http://www.restaurant-chartier.com/www/
    anche questa poco distante da Les Halles e La Fayette vicino alla fermata Metro Grand Boulevards

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. io a questo punto tenterei il tutto per tutto e prenoterei al Le Chateaubriand, n° 11 del mondo, conto sui 50€, 129 Avenue Parmentier, 75011 Paris, France
      Tel: +33 (0) 1 4357 4595

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    2. ciao django se vai a parigi un posto molto bello e dove si mangia una ottima cucina francese è il cafè de les editeurs …si trova nel quartiere latino, ma non è il solito posto da turisti…alle pareti vecchie stampe dei primi del novecento, luci soffuse..ma soprattutto piatti davvero davvero buoni…il prezzo esatto onestamente non me lo ricordo anche perchè ho preso con mia moglie un bottiglia di Chateauneuf-du-Pape che c’ha sballato il conto finale, ma sembravano onesti per esser a Parigi

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  72. Cosí a occhio, a giudicare dal nome e dalle birre, direi che e un ristorante belga… 😀
    Quindi non so quanto sará tipico se per tipico intendi “con cucina tipica francese”.
    Su ciritorno, udite udite, abbiamo una sezione “estero”! (Che la sottoscritta si e sempre proposta di ampliare e organizzare, ma che non ne ha ancora avuto tempo, ahimé….)
    Ad ogni modo, se hai voglia di scartabellare un po’ nell’apposito post, ci sono diversi posti consigliati su parigi.
    il post e questo:
    http://www.ciritorno.it/2009/04/dnv-di-necessita-virtu/

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  73. Sul numero di maggio del giornalino ” mangiarbere” della versilia (gratuito nei bar e ristoranti) http://issuu.com/ilmangiarbere/docs/il_mangiarbere_maggio_2010 ci sono i menu’ promozionali di stagione nelle pagine 8-9 e 10-11, in pratica moltissimi ristoranti della versilia applicano un prezzo fisso x un paio di portate del menu’ durante tutta la settimana,per molti sono esclusi il sabato e la domenica . Mi sembra una bella idea, invoglia ad uscire tra settimana, risparmiando qualcosa ed evitando il caos del fine settimana! il litorale pisano come al solito e’ fermo, come i massi di marina 😀
    …ma quando ci sara’ il porto turistico vedrete! AHAHAH !!! saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  74. Intanto ringrazio tutti per i consigli!
    Anche io avevo fatto un pensierino su Le Chateaubriand, ma ho letto recensioni molto discordanti, quindi ho qualche dubbio…

    Comunque se qualcuno a qualche altro suggerimento, benvenga; quando ritorno dal viaggio, vedro’ di fare qualche segnalazione, rigorosamente nella sezione DNV, ora che ne conosco l’esistenza!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  75. Allora è ufficiale, è il mio indirizzo di posta che viene bloccato. Mi registrerò con un altro indirizzo di posta. Ganascia, se vuoi elmina pure il mio @tiscali.it.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  76. da Ottobre nelle zone di Ciritorno arriva uno dei migliori interpreti della Cucina Italiana
    Igles Corelli http://www.iglescorelli.it/ ha infatti deciso di chiudere la Locanda della Tamerice
    a Ostellato in quel di Ferrara per aprire un locale tutto nuovo a Pescia l’ Atman .
    Igles negli anni ottanta assieme all’amico chef Bruno Barbieri ed altri come i fratelli Leoni fù tra i principali artefici del successo del Trigabolo di Argenta che in pochi anni ottenne la doppia stella Michelin portando questo piccolo locale di questa sperduta cittadina Ferrarese ai vertici del panorama nazionale (tra i primi tre in Italia) .
    Benvenuto Igles 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. Ma pensa te, avere Igles Corelli a due passi da casa (salvo il fatto che adesso casa è a Londra, ma son dettagli ^_^). Oh, se davvero la prossima ciricena è in Valdinievole, non posso mancare!

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. con la Ryan spendi senz’altro meno per il volo che per la cena …. pare sia un locale da 28 coperti …. magari aspettiamo che esca la carta con i prezzi 🙂 ..
            al limite con Igles ci parlo io sono di casa a Gambero Rosso Channel 😛

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  77. Chiedo venia, mi sono accorto che il link non funziona per la parentesi finale. Lo inserisco di nuovo e mi fa piacere segnalarvi che sul mio sito c’è anche una recensione del megliodijo di Gionata Rossi a Viareggio (e quella della serata dell’omaggio a Cattelan per la Biennale). Il territorio su cui “operate” è bello ricco e quindi buone scorribande!

    http://www.scattidigusto.it/2010/07/12/un-mare-di-sapori-in-emilia-romagna-programma-estate-2010/

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  78. Ciao a tutti!
    Sapete mica di un ristorante che merita nei dintorni di Aosta? Possibilmente vicino all’autostrada… 😉
    Grazie in anticipo!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  79. Ho bisogno di un consiglio, provo a chiedere in questo post, anche se non so se ne esista uno piu’ adatto.
    Sono alla ricerca di un ristorante (o agriturismo) capace di ospitare e cucinare per un numero molto alto di persone (100-150) per organizzarvi la cena di un convegno: il luogo deve essere in provincia di pisa (diciamo nel raggio di 30 minuti da pisa).
    L’idea sarebbe quella di scegliere un posto che offra cucina tipica toscana, eventualmente anche rustico e senza troppi fronzoli. Qualche consiglio?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. C’é un posto vicino a San giuliano, sulle colline, con una bella terrazza con vista verandata. C’abbiamo fatto una cena con tantissime persone e siamo stati bene peró non mi ricordo come si chiama, mi informo e ti faccio sapere… Altrimenti c’é un agriturismo a calci che fa al caso tuo, molto casereccio e con un sacco di spazio…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    2. Ciao Django,

      dalle parti di Lucca, a Colognora di Compito per l’esattezza, c’è La Cantina di Alfredo. Il locale è grandissimo, quindi di sicuro in grado di ospitare il numero di persone da te indicato. Sono anni che non ci vado, ma ai tempi ci si mangiava della decente cucina toscana a prezzi ragionevoli. Qua sul sito si è beccato una ganascia a causa di un episodio negativo, ma io mi sono sempre trovato bene.

      http://www.lacantinadialfredo.com/

      Un posto molto carino è anche il Ristorante “via Falciano 36” a Buggiano (provincia di Pistoia, tempo di percorrenza da Pisa circa 45 min). Al momento pare che il sito sia giù, qua puoi trovare la recensione:

      http://www.ciritorno.it/2008/12/02/ristorante-via-falciano-36-buggiano-pt/

      e qui qualche foto del posto (è il sito dell’agriturismo che ospita il ristorante):

      http://www.amicidelcolle.it/

      Ciao!

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  80. Django,ma tutti insieme e per un solo giorno o di piu.Noi siamo un locale rustico a Camaiore,ci troviamo vicino a Pisa e possiamo prendere circa 110 persone.clicchi su mio nick gioia e vedrai il nostro sito,grazie.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  81. “Voci di corridoio su Corelli a Pescia”.

    Inaugurazione il 28/11/10 o 05/12/10 ,mistero su come verrà fatta, addirittura si dice che potrebbe essere in più serate su invto !
    Natale,S.Silvestro e Capodanno già tutto prenotato.
    Ad apertura avvenuta verranno proposti 2 menù degustazioni : uno da 50,00 euro e uno da 80,00 (compreso vino ? non si sa !)
    Le finestre e la porta sono sempre tappate e non esiste scritta,insegna o altra cosa che possa far pensare a cosa ci sarà in seguito il quel luogo !
    Rimandiamo tutto alle prossime “voci di corridoio”.

    frank55

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  82. direttamente da FB
    Igles Corelli informa
    Apertura Atman il 28 novembre
    tutti invitati dalle 12 alle22 del 28 novembre Pescia PT via Roma 4

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. a me più che la domenica, giorno in cui per altro lavoro, interessava sapere se sarà immediatamente operativo, visto che non si rimedia un numero telefonico (che per inciso non ha ancora pubblicato), mi era venuto il dubbio.

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  83. Ma se fa l’inaugurazione, probabilmente ci sarà una specie di buffet o roba del genere, non credo che sia aperto per cene vere e proprie…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  84. si infatti il locale è si e no da 30 posti e per l’inaugurazione l’ha detto a tutti gli amici di FB che sono più di 4.900 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  85. Scusate se interrompo la telenovella “Corelli a Pescia, da Ostellato un cuoco che lascia senza fiato ” 🙂 non parla del conto eh ! Avrei un umile richiesta: qualcuno e’ mai stato a El Barrio di Pietrasanta in via Barsanti, al posto del ristorante Ragno d oro ? Eravate rimasti ai 20 posti di Pescia , ma eran 45 ad Ostellato ! ci son ben 25 tavoli in svendita 🙂 PS a dicembre, con la tredicesima, forse anche Pescia non e’ cosi irraggiungibile! altro che cioncia 🙂 Saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  86. sono sto da Igles all’inaugurazione
    locale piccolo arredamento elegante ma moderno
    cucina a vista
    posti 24 + 4 nel piano rialzato
    bella terrazza sulla piazza da utilizzare in estate altri 20 posti
    le proposte dei menù e in carta dovrebbero variare spesso
    al momento sono proposti oltre alla carta 4 menù di quattro portate
    una vegetariana a 50€ due di carne o autunnale a 60€ una di pesce a 75€
    possibilità di combinare i menù a proprio piacemento senza obblighi di ordine
    per l’intero tavolo
    cantina di oltre 500 etichette

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Grazie m@ariotto! Sembra interessante, spero che sul sito appaia presto qualcosa di più della sola home. I prezzi non sono popolari ma si può fare. Bello che permetta di mischiare i menù, anche se non credo sarà così “generoso” se avrà tutti e 48 i coperti occupati…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. credo Vice Comandante che tu abbia ragione 🙂
        comunque salvo imprevisti saremo da Igles il 15 Dicembre a cena
        vi anticipo già che però il mio giudizio sarà spudoratamente di parte
        Igles Corelli infatti sarà il mio futuro maestro nel Talent Show del Gambero
        Channel su Sky che inizia a Febbraio “La Scuola – Cucina di Classe”
        una specie di Xfactor per chef dilettanti
        sono stato selezionato nel cast della seconda edizione 😛

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. certo non temete 😉
            farò delle uscite in fascicoli settimanali
            a meno che non decidano di buttarmi fuori subito alle prime puntate ;-P

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  87. complimenti! Non ho sky, ma se a Metato mettono un mega schermo in piazza ci vengo 🙂 Ciao ! ps guarda di non mancare alla prossima cirimangiata eh 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  88. Un augurio di Buon Natale a tutti i Ciritornauti, vecchi , nuovi e scomparsi 🙂

    ****************************** A U G U R I ! ! ! ****************************

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. io parto per Roma Domenica da Lunedì si registra fino a …,, Martedì potrei essere anche di ritorno ma spero di arrivare quasi alla fine che e’ il 22 Gennaio … dal 3° Febbraio su Sky fino a Aprile sono 12 puntate pero’ penso saro’ vincolato al segreto … i filmati cerchero’ di farveli avere

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  89. Scusate… mi sono accorta purtroppo dopo, di aver postato questo commento nella sezione sbagliata!!! chiedo scusa.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  90. Grazie lettrice assidua dell tuo bell commento,sono contenta che ti sei trovata bene da noi con i tuoi famigliari e vi aspettiamo di nuovo quando lo desiderate voi.Mi piacerebbe che i commento tuo sia nella scheda dell ristorante,speriamo che buon ganascia lo puo spostare.un caro saluto da me gioia

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  91. In occasione della fiera di s. Biagio a Pietrasanta diversi ristoranti propongono interessanti menù degustazione alcuni già a partire dal 30 gennaio fino al 4 febbraio, sul sito del comune di Pietrasanta potete trovare la pagina in dettaglio.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. …ultimi giorni per il menu’ di san Biagio ( la festa e’ oggi) , gettonare alla cassa 🙂 visto che alcuni ristoranti lo propongono fino al 6 febbraio (da alex fino al 9 credo) spero ci scappino un paio d’assaggi 🙂 penso al Pinocchio e al Marcucci, vediamo se ci riesco 🙂

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  92. Ciao a tutti,il prossimo fine settimana saro’ a Barcellona,avete qualche consiglio da darmi su tapas bar e ristoranti da provare?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Ciao gottino, per trovare consigli su locali all’estero, ti consiglio di visitare il post dal titolo DNV (di necessitá,virtú) che trovi qui:

      http://www.ciritorno.it/2009/04/06/dnv-di-necessita-virtu/

      Ti consiglio anche di ripostare lí la tua richiesta, cosí da spingere gli utenti a rispondere lí invece che qui. In questo modo, sapendo che tutti i consigli per l’estero stanno in quella sezione, in futuro saremo in grado di ritrovarli mentre se lasciamo che vengano scritti in questo post generale dal titolo “presentazioni e proclami al popolo”, passata qualche settimana andranno persi nel marasma di commenti di ogni genere.
      Nel post DNV inoltre ci sono giá diversi consigli per locali a Barcellona che puo leggere e appuntarti.
      Ogni altro utente che intende rispondere a gottino é altrettanto pregato di utilizzare il post DNV. Grazie!!!

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  93. visto che la sezione richesta informazioni non e’ al momento disponibile 🙂 magari c’e’ gia’ e così ci piglio 10 da ganascia 🙂 comunque, sto cercando informazioni sul ristorante pozzo di bugie a Querceta! Dal loro sito sembra un posto carino ed il menu’ interessante, ma gradirei la testimonianza personale di qualche ciritornauta 🙂 grazie! saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  94. Sposto volentieri la discussione presa in merito alle attuali valutazioni (ganasce) assegnate ai vari ristoranti, lasciando in pace il wow di Montecatini ! Mi sembra doveroso! Ultimamente noto la latitanza dei vari aficionados , quella si 🙂 Per le valutazioni non ho la pretesa di esser attendibile, posso solo eprimere un mio giudizio , un consiglio spensierato! Se tutti han visto tutto e nessuno dice niente, ovvero luoghi super valutati immeritatamente , perche’ non pronunciarsi ? Personalmente, i locali da due ganasce non mi va neppure di descriverli, al massimo un commento, forse faccio un torto alla comunita’ , boh ?! Se il nostro ciritorno non e’ attendibile che dire di 2spaghi o tripadvisor ? Il nostro blog e’ piu’ bello dai 🙂 Se stiamo attraversando un momento di crisi , il tifo e’ ancora piu’ gradito 🙂 Ps le ganasce sono simboliche, leggendo la recensione chiunque puo’ farsi un’ idea personale! saluti a tutti 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Mah somme, io non me ne farei più di tanto un problema. La discussione sulle ganasce, sull’attendibilità del sito, sui voti più o meno corretti, sono come i peperoni a cena: si ripropongono ^_^
      Se c’è qualche altro insegnante fra i frequentatori del sito, saprà che sul tema “valutazione” sono stati scritti libri su libri: sarà mai possibile che un sito amatoriale sui ristoranti possa magicamente trovare la “quadratura del cerchio”? Quindi le discussioni su questo argomento, per quanto “salutari” in termini di confronto fra i contributor, sono destinate a finire in un bel “nulla di fatto”, con buona pace dei commenti infuocati, degli esempi e controesempi. Come dici giustamente tu, le ganasce sono simboliche, per il resto c’è la recensione. E a chi si lamenta che le ganasce vengono usate per fare la ricerca dei ristoranti, e che quindi devono essere attendibili, rispondo che questo è un sito amatoriale gratuito, se volete qualcosa di serio tirate fuori il portafogli e compratevi una bella guida blasonata, o la relativa app: potrete fare tutte le ricerche che volete.
      Non trovo le recensioni più o meno attendibili di prima, e chi scaglia sassi ritirando la mano fa un giochino vecchio come il mondo, e quindi noioso. Chi ha qualcosa da dire la dica, spieghi, aiutandoci così a migliorare: gliene saremo grati. Aumenta il numero di recensioni, aumentano i contributor, ed i “furbi” sono sempre là fuori: è normale che regolarmente si presentino delle valutazioni poco attendibili. E noi stiamo qua proprio per quello, per mettere voti in forse, cambiarli, redarguire i pubblicitari in incognito o i vendicatori mascherati: fateci giustificare la nostra funzione, sennò che divertimento c’è? ^_^
      Per quanto riguarda la cena, l’idea è sempre graditissima: noi abbiamo qualche problemino logistico ^_^ ma se possiamo veniamo di sicuro!

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. … dai pronota a Londra che si fa un pulmino 🙂 voglio provare il tunnel sotto la manica 🙂 se hai , se avete, delle date libere (immagino serete tirati da parenti e amici ) comunicatele pure ! ps ma i gourmet si son trasferiti definitivamente in Francia ? e si passera’ a prenderli 🙂 un saluto

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  95. Buongiorno a tutti!
    Sottoscrivo in pieno l’idea di Sommellie (cfr. discussione W.o.W), urge un ritrovo di qualsivoglia natura o forma!
    Un saluto e buona giornata.
    CA.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. ciao capitano ! vedi che, come dice il capo, son saggio , anche se non si direbbe ! infatti e’ bene non dirlo neanche per scherzo 🙂 Quando volete si convoca la tavola rotonda 🙂

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Se venite ci fate solo piacere, ovviamente! Per il resto, il primo rientro “utile” per una cena è a fine Aprile (dal 29, per essere precisi). Torneremo anche prima, ma per un paio di giorni, quindi non credo riusciamo ad infilarci una cena.

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. I Gourmets hanno iniziato a colonizzare la Francia, ma siamo ancora all’inizio!
          Il Gourmets è sempre in Italia e pronto per ogni tavola ciritornina, la Gourmet invece è di là dalle Alpi ma con un po’ di preavviso son sicuro che si organizza!

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        2. Ovviamente il mio futuro consorte non c’ha azzeccato manco per sbaglio… 😀
          A pasqua torniamo il 22 aprile e ripartiamo il 28, quindi sono queste le date buone eventualmente…

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  96. oggi comincia la mia nuova avventura! 🙂 si chiama “terre di San Martino” ed è il nostro primo punto vendita di gastronomia Emilliana, ne seguiranno altri (spero) a Londra, Montecarlo e poi chissà…per il momento è a Sassuolo (mo) l’inaugurazione è dalle 11,30 alle 20 in Piazza della Libertà 22… beh! speriamo bene…
    ps. non guardate il sito, lo devo ancora fare 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. c’avevo pensato sai? 🙂 ben volentieri! :-)…comunque è andata benissimo! c’era pure un senatore, pensa un pò…astenetevi da battute però eh?

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. macché, sono due giorni che non funziona, ho aperto un ticket di assistenza, vediamo se la sistemano

      UPDATE. Tutto a posto ora

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  97. Accetto volentieri l’invito di Silvestro, la discussione sull’educazione del palato e’ sicuramente interessante ! S’andava fuori tema, vero, ma parlando di un locale di solo ciccia non piu’ di tanto 🙂 Approvo quel che dici, anc’hio mi metto nelle mani del professionista, del ristoratore competente, come da un dentista, non do consigli su come risanare il dente malato 🙂
    Per la carne di manzo , mi rimane qualche dubbio. Specialmente nella cultura estera il grado di cottura e’ sempre stato richiesto, gentilezza o che altro? Trovo giusto che venga propostra al sangue , ma alla richiesta di una maggior cottura credo sia educato acconsentire !
    Sto facendo un discorso filosofico futile, piu’ vicino direi forse alle s… mentali : ) Comunque, son curioso di sentire i vari pareri in merito! ps m’accontento di parlar di cibo, essendo sotto buscopan da un paio di giorni 🙁 saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. mi aggancio solo per non andare fuori tema: ho letto la battuta sul riscaldare il gazpacho che mi ha fatto tornare in mente un film visto di recente “soul kitchen” dove un cuoco viene cacciato per non aver voluto riscaldare un gazpacho al cliente :_)
      film carino

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Condivido solamente in parte l’opinione di Silvestro. Il cliente va sì educato, ma spiegando e non imponendo.
        Che poi, non se avete mai lavorato al pubblico, ma avete presente l’educazione media?
        Penso di non sbagliarmi se dico che 2 clienti su 3, se gli viene detto che non possono avere ciò che chiedono solo perché è più buona così ti mandano direttamente a quel Paese.
        Nel caso del ristorante in questione forse è più facile, perchè il cuoco è piuttosto noto, per cui forse chi ci va ha già una certa passione per la bistecca e magari è ricettivo ai consigli, in altri ristoranti la vedo piuttosto dura.

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  98. Ciao a tutti,ho seguito la conversazione dalla bella recensione su Dario Cecchini.Vorei dare ragione al Silvestro che cliente và educato oltre che la carne sopra tutto il filetto si mangiano al sangue o al massimo al cottura media,come che non si beve il cappuccino durante il pranzo e che il spaghetti si mangiano al dente(questi sono comportamenti da clienti stranieri,sempre meno ultimamente,perchè anche loro hanno imparato il giusto modo di consumare la cucina mediteranea),ma ha ragione in pieno anche robinson sulle abbitudini di certi clienti.La questione cottura della bistecca o tagliata è molto complicato.Ci sone tante persone che non possano vedere il sangue e mi la chiedano di cottura quasi brucciata.Io domando sempre come la desiderano e di conseguenza il mio marito la fa a loro piacere.Quando fa la tagliata per piu persone,prende qualche pezzetto e lo ricuosce di piu,cosi sono soddisfatti tutti al quel tavolo.Con il filetto invece è piu difficile,anche se spiego che è imposibile a farlo ben cotto,le richieste sono di cuocerlo ugualmente bene,e allora ci tocca ad aprirlo a portafoglio per farlo a piacere al cliente.Non parlare poi che tanta gente non sa spiegare bene il punto giusto che vuole di cottura.Capita che dopo la richiesta al sangue,di portarci altre due volte la carne sopra la brace,perche la vogliano piu cotta,oppure quando mi la chiedano di cottura media si scopre dopo che la volevano piu cruda,quella ben cotta poi non è mai cotta abbastanza e anche li doppio riportare sulla bistecchiera.Ma non mi lamento,lavoriamo per far mangiare al cliente le cose che li piaciano.Ci sono anche dei clienti che prendano una bistecca di 1,500 e vogliano che appena tocchi la brace dell due latti e poi si la mangiano pure leggermente fredda dentro.La magior parte invece la mangia come la fa il cuoco al sangue.Comunque secondo me è giusto provare a dire al cliente e anche farli provare il modo giusto per educare,ma come dice robinson in certi casi è imposibile,anche se mi è capitato di convertire qualche appassionato della bistecca cotta.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  99. Comprendo perfettamente quel che dicono gioia e robinson, però resto della mia idea.
    Penso che si possa assumere Michelangiolo per affrescare la Sistina, ma non si può dirgli come deve dipingere!
    In altri termini, se si seguono solo le richieste del cliente, si fanno solo e soltanto cose di basso profilo, un po’ come i libri di Stephen King, che vendono, certo, anche molto, ma sembrano fatti alla catena di montaggio.
    Poi viene qualcuno che scrive come pare a lui, un po’ in latino, un po’ in italiano medievale, ambienta in un monastero, introduce temi filosofici astrusi, ed è un grande successo: Il nome della rosa.
    Bisognerebbe avere il coraggio di fare lo stesso nella ristorazione, e qualcuno ce l’ha; da Mario, a Firenze, c’è un cartello: LA BISTECCA LA SI COCE COME SI VOLE NOI. Chi è d’accordo ci va, chi non lo è va da un’altra parte. Evidentemente quelli d’accordo devono essere tanti, perché c’è sempre una fila spaventosa.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Certo però che aver a che fare con i clienti non deve essere facile.
      (Una volta una ragazza, ufficiale di bordo, mi disse: “Questa non è una nave passeggeri, è una nave bestiame!”)

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  100. Beh ma a mio parere il nostro Cecchini non educa il cliente. Dire: la bistecca si cuoce come pare a noi non è educare, è imporre. Che poi l’imposizione sia dichiarata e quindi il cliente sia libero di scegliere se accettarla o meno, è un altro discorso. Premetto che la bistecca a me piace al sangue, però vorrei capire chi è il Cecchini (o chiunque altro) per dirmi cosa debba o non debba piacermi. A mio avviso, educare il cliente dovrebbe coinvolgere altro (ad esempio capire la differenza fra materie prime di scarsa qualità e prodotti scelti) piuttosto che dicendo cosa deve mangiare o come mangiarlo. Dubito insomma che dire a qualcuno di andare al supermercato lo educhi in una qualsiasi maniera.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  101. Mi aggancio alla discussione sulla carne (ammesso che questo sia il post adatto per discuterne) per chiedere numi su un tipo di bovino che ultimamente è molto diffuso nei supermercati della nostra zona: la Scottona. Si tratta di un tipo di bovino (non una razza) che consiste in giovani manze non ancora ingravidate e macellate mentre sono in calore. Vista la facile reperibilità (anche perchè mi pare che la coop prema molto per diffondere questa tipologia) mi è capitato di mangiarla spesso e devo dire che è molto buona e tenera e con un ottimo rapporto bontà (qualità?)/prezzo.
    C’è pero’ chi la critica perchè la produzione di scottona è di fatto un modo per aggirare il divieto di aggiungere estrogeni artificialmente: ovvero macellare il bovino nel momento in cui è particolarmente ricco di estrogeni naturali che di fatto non differiscono da quelli introdotti artificialmente. Qualcuno che ne sa piu’ di me sulla carne, sa dirmi se è effettivamente così e quali sono le problematiche che ne seguono?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  102. @ganascia ho provato a mandare un commento sul Nabira x ben due volte ma non lo vedo nel caso uno è di troppo cancellalo saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  103. …son arrivato un po di ritardo, ma non del tutto, per informarvi che sul sito http://www.confesercentilucca.it potete trovare i menu’ del giovedi del gusto 2011 di Lucca ! ho ancora il fiatone, s’e’ perso il mese di febbraio ed il primo giovedi di marzo 🙂 saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  104. Interessante… Ho trovato il depliant dell’iniziativa. L’unica cosa in più è che l’ultimo ristorante dell’elenco (Il Molin della volpe) propone il menù tutti i giovedì del periodo indicato. Non so quale sia la versione corretta.

    Già lo saprete comunque volevo segnalarvi il Versilia Wine Art che sarà a Pietrasanta tra pochi giorni. Nella settimana della manifestazione molti ristoranti offrono menù speciali per l’occasione. Li trovate sul sito http://www.versiliawineart.com (nel link Alberghi e ristorazione).

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Ormai son rimasti solo 2 giovedi ,ovvero oggi ed il prossimo, che e’ quello designato per il Molin della volpe . Il problema esiste solo se vuoi andare stasera, ma basta una telefonata !
      Grazie per la dritta di Pietrasanta, peccato che le date sian piuttosto imminenti, chissa’ ! Tornerei molto volentieri da Alex , visto il locale, i menu’ combinati son sempre vantaggiosi 🙂 ciao

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  105. Informazione per i nuovi arrivati. La ciricena è aperta a tutti i frequentatori del sito. Se volete partecipare, chiedete e vi sarà dato (la pw, mediante messaggio privato ^_^).

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  106. Volevo dí….. Noto un proliferare continuo di post per serate a tema.
    Sono post interessanti, é vero, ma sono diciamo ” a perdere” dato che una volta passato l’evento, a parte qualche raro commento, cadono nel dimenticatoio.
    Non vi sembrerebbe piú logico che un locale che ha intenzione di fare qualche serata a tema apra un post relativo alle sue serate a tema, magari anche senza specificare nel titolo i dato di quella specifica serata, e poi mano mano che le organizza le aggiunga in coda come commenti?
    E’ solo una proposta che faccio, se ne puó discutere, ma mi sembra un modo per snellire un po’…. Gran capo che ne pensi?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. 🙂 grazie Paolo

        indipendenmente dalla “mia” serata secondo me le comunicazioni sono comunque molto utili
        se vengono scritte in coda rischiano di avere pochissima evidenza

        è logico che le iniziative sono diverse di varia natura e di vario livello e quindi magari sono piuttosto frequenti

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      2. si lo so, ma é ovvio che quella era una comunicazione di carattere “particolare” e che avrebbe ricevuto piú commenti del solito. Si meritava il post a parte!!!
        Io parlo di altre serate messe a ruota, tipo 3 post uno per il venerdí, uno per il sabato e uno per la domenica….

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. Anche me “ha dato nell’occhio” ma essendo da poco “in giro” su questo sito aspettavo che qualche veterano si facesse vivo in merito e non mi sono sbagliato !!!

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. La cosa è più che altro una mezza scocciatura, ma finché ho tempo non mi dà grossi problemi. Certo, qualche volta non ho tempo per controllare e passano non pubblicate…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. D’altra parte, ci sono momenti in cui il sito sembra più una pagina pubblicitaria che un blog sui ristoranti. Magari un suggerimento potrebbe essere quello di condensare eventi vicini in unico post.

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. Secondo me il posto giusto per le “serate a tema” o cose simili e’ qui.
          Eccezioni (leggi es.serata m@riotto) posso avere il loro spazio altrove e infine per
          coloro che hanno il post possono annunciare eventi di seguito ai commenti ricevuti (come fa Gioa per Nabira).
          Ciao.

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  107. per chi ancora non lo sapesse segnalo che per tutto il mese di AGOSTO lo chef CARLO CRACCO sarà al FORTE DEI MARMI all’Hotel Principe .
    Una buona occasione per gustare la sua cucina di avanguardia
    Chi si sacrifica và e posta una recensione ?
    fate presto rimane solo un mese

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Pare che sia in “supporto” e non c’è la certezza di trovarlo tutte le sere,almeno cosi’ ho letto da qualche parte.
      Io avevo una mezza idea ma sul sito del ristorante non è riportato nessun menu’,e non vorrei ritrovarmi a dove’ lavare i piatti du’ mesi per pagare il conto 🙂
      Aspetto qualcuno piu’ coraggioso di me…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  108. sto cercando la rece di Arnolfo-Colle Val D’Elsa (ci vado fra pochi gg) ma non la trovo… dov’è finita?? ero convinta di averla vista…mi sbaglio??? .. Grazie.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. era in ciritornomaremma, quindi è perita col disastro del provider mesi fa. Sentiti libera di recensire 🙂

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    2. L’avevo fatta io….6 ganasce, vai pure a scatola chiusa !!! Menù degustazione contemporaneo sublime, mi pare intorno a 120 euri, ma ne vale assolutamente la pena.

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  109. non so se è questo il posto giusto per fare questa domanda, e se ho sbagliato chiedo scusa, ma avrei bisogno di indicazioni su ristoranti “gluten free” per celiaci, in quanto hanno da poco diagnosticato il mio bimbo, e dobbiamo organizzarci di conseguenza.
    Penso che possa essere un’info cmq di interesse.

    Grazie in anticipo.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Al momento abbiamo solo un ristorante categorizzato per celiaci: la vecchia Lira di Volterra, anche se mi sembra che la signora buona di cisanello fosse simile come impostazione.
      Se ne conoscete, utilizzate l’apposita categoria quando recensite

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. si infatti, l’avevo visto.
        la mia nota era finalizzata appunto a sensibilizzare chi fa le recenzioni a mettere in evidenza questo dettaglio, se conosciuto.

        grazie

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  110. Ciao, c’è una pizzeria anche a Lucca in cui fanno pizze senza glutine.
    Non è molto che ha aperto.
    Si può vedere il menu anche online, questo il sito:
    http://www.pizzeriafelice.it/

    P.S.: Si potrebbe aprire una categoria in “segnala buovi posti” “senza glutine” per le ristopizzerie che fanno anche questa cucina.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  111. Ti consighierei l’ Osteria il Granaio a Coltano hanno tutto per celiaci. La pasta fresca la fanno loro e anche il tiramisù alla nutella.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  112. Ciao a tutti! Rispondo con molto ritardo all’appello per l’arruolamento (sono iscritto da un po’,ma praticamente non ho mai scritto).
    Sono goloso,mi piace la cucina italiana ,ma non disdegno le altre.
    In casa sono un cuoco modesto,ma di solito quando mi applico,riesco,specie nei piatti tradizionali toscani.
    Se avessi sbagliato spazio per la presentazione,mi scuso e prego l’amministratore di rimuovere o spostare il post.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. Ti diro’, le voce eran vere, ma c’e’ toccato tornare a casa comunque, senza soldi han detto che non ci volevano piu’ ^_^

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. …o questa ! si son ingrugnati per cosa? tranne l’episodio iniziale, il contesto era normale, adesso son sempre pienissimi di gente ! mah, son buffi i conigli , ma anche chi li governa 🙂
      Per il sito cambia poco ! Capo si ritenta una sortita collettiva prossimamente? di fine estate va 🙂

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  113. proposta: ma se su SELEZIONA UNA CATEGORIA il ciritornauta ci trovasse anche GROSSETO, PISA, FIRENZE ETC?
    (esempio vado su seleziona una categoria e alla voce LUCCA ci trovo tutti i ristoranti di Lucca e provincia)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Certo, basta andare una per una nelle recensioni e aggiungere la categoria/provincia…
      Scherzi a parte, basta cercare la provincia direttamente, c’è in tutti i titoli delle recensioni

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. visto, meglio così, ps sono andato in quel ristorante a Sutri,la locanda di Saturno, niente male
        vvero! Se ti capita di tornare nella Maremma Sud prova

        da trattoria del cimino‎
        Via Filippo Nicolai, 44
        01032 Capararola VT
        0761 646 173
        fanno dei filetti di persico da perdere la testa

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  114. segnalo x SABATO 24 e DOMENICA 25 nel corso della Manifestazione Wine in Town 2001 che si svolge a Firenze l’evento Cooking Show http://www.winetown.it/evento/node/28 al piano rialzato del Mercato di San Lorenzo dove nei due giorni dalle h. 12.30 alle h. 17.30 si alterneranno dieci chef, tra i più rappresentativi delle 10 province, pronti a dare vita a un vero e proprio spettacolo di alta ristorazione. Le degustazioni gratuite devono essere prenotate sul sito ma è comunque possibile in ogni caso assistere alla performance degli chef tra i quali ricordo Valeria Piccini (Caino) Luciano Zazzeri (la Pineta) Gaetano Trovato (Arnolfo) Gioacchino Pontrelli (Lorenzo) Marco Stabile (Ora d’Aria) e Igles Corelli (Atma) . Nello staff di Igles Corelli ci sono anche io :-))

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  115. Vi e’ mai capitato di cercare il giorno di chiusura di un locale? A me spesso, e devo, quasi sempre, ricorrere alla classica telefonata. E’ cosi difficile da divulgare? Anche poco fa , son dovuto ricorrere al sito del comune, con successo, almeno stavolta 🙂 Forse si paga un tanto a lettera sulle pagine gialle, che viziaccio 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  116. Guida Gambero Rosso 2012

    Damiano Domati ( Seredenpico ) Cuoco Emergente 2012

    con 90 punti Lorenzo (chef Gioacchino Pontrelli) conferma le tre forchette miglior ristorante toscano per la guida assieme a Caino (chef Valeria Piccini) di Monetmerano e il Pellicano di Porto Ercole (chef Antonio Guida)

    perde le tre forchette l’Enoteca Pinchiorri

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  117. Visto che questo è un blog per “posti dove si mangia”, faccio solo un piccolo intervento per parlare della pasta o meglio delle farine di grano duro provenienti dall’estero. Mi son documentato di recente ed ho scoperto cose poco piacevoli.
    La pasta la mangiamo tutti, al ristorante e a casa, quindi non siam proprio fuori tema… 🙂
    Il grano duro proveniente dall’estero quasi sempre sviluppa muffe domute a condizioni climatiche sfavorevoli alla conservazione.
    Alla fine queste muffe si traducono in una quantità di “micotossina don” contenuta nella pasta che noi mangiamo.
    La legge stabilisce un limite massimo di micotossina calcolato sul consumo medio europeo, il problema è che noi italiani ne consumiamo molta più che nel resto d’europa e quindi quel limite non è sicuro per noi…
    In linea generale il grano duro italiano non soffre di questo problema perchè il nostro clima ne favorisce una buona conservazione.
    Se in un motore di ricerca inserite ” micotossina don ” (o microtossina, non so bene) [MICOtossine – essendo derivate da funghi] vi si aprirà un mondo di discussioni in merito (c’è anche una petizione online per cambiare la legge sui valori di tossina ammessi).
    Adesso sto facendo una ricerca sulle paste prodotte con solo grano duro italiano ma non ne ho trovate molte, solo tre… jolli S., Gragnano, Crisma-Terramia (se Ganascia pensa che sia pubblicità può cancellare, non mi offendo). Se conoscete altri marchi fatemi sapere. Ciao. 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  118. Questo commento per comunicare che ho cancellato 5 o 6 schede cheti riferivano a vecchie gestioni di ristoranti, che quindi non avevano niente a che vedere coi ristoranti attuali (es. Cyrano a Pisa) e potevano risultare fuorvianti o peggio.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  119. Mi sembra giusto!
    Ricordo che è cambiata gestione anche al ristorante ” Da Buatino” a Lucca. Tra l’altro secondo me in parecchio peggio. Se ci sono conferme direi di cassare anche quella…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  120. Nuove STELLE ★ brillano nelle nostre zone :
    complimenti a :
    Andre Mattei del Ristorante Magnolia Hotel Byron di Forte dei Marmi
    Luca Landi di Lunasia del Green Park di Tirrenia
    & sopratutto al mio grande maestro
    Igles Corelli del ristorante Atman Pescia

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. grazie Gioia ora brillo di più anche io 😉 …intanto domani sono con il maestro a Volterra per la cena inaugurale delle Cene Galeotte per 160 persone

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. frank55 non lo sò …Igles ci ha parlato di una cosa organizzata a Pescia da un associazione cui stava dando una mano e un aiuto per il recupero delle materie prime ma non so’ se si riferiva proprio a quella

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

            1. guarda bene siam gia entrati in casa ed abbiam controllato la dispensa 🙂 anche il frigo 🙂 presto ti legheremo davanti ai fornelli ! ciao

              Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  121. Non so se è il posto giusto comunque volevo chiedere il vostro aiuto per un acquisto che vorrei fare per Natale. Sapete se nelle province di Lucca o Pisa c’è qualche pasticceria o forno dove posso trovare un buon panettone per celiaci?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. A Pisa sicuramente alla pasticceria in via cottolengo, davanti a coin sulla sinistra venendo da corso italia. Probabilmente anche da Tripoli in Borgo Largo su ordinazione.

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  122. Seratina Stellata !!!!!!

    Popoloooooooooooooo di Ciritorno lasciatemi condividere con voi l’emozione di una cena per me memorabile !!!! Lunedì 28 Novembre ho cucinato per una STELLA, ho avuto l’onore di avere ospite a casa mia il Maestro, il grandissimo chef IGLES CORELLIi recentemente insignito della stella Michelin .
    Anzi la cena a casa mia è stata la prima occasione per festeggiare degnamente l’arrivo della stella ad un anno esatto dall’apertura dell’Atman, ed è stato veramente elettrizzante.
    Eravamo in OTTO:
    Io & la M@riotta
    Igles Corelli (Chef del Ristorante Atman Pescia)
    Paolo Rossi ( Oste e socio di Igles del Ristorante Atman )
    e alcuni amici che hanno condiviso con me l’esperienza del Talent Show di Sky di Gambero Rosso Channel ( che aveva proprio come tutor Igles ) Francesco Ranzani di Firenze con la moglie, Alessandra Ruggeri di Roma e Valentina Garroni di Genova .
    Ahimè della serata doveva far parte anche un altro grandissimo chef stellato Toscano, Gioacchino Pontrelli del ristorante Lorenzo del Forte , ma all’ultimo è stato impossibilitato a partecipare per il protrarsi di un suo nuovo impegno di lavoro a Milano .
    Il tema del mio menù della serata ha previsto l’utilizzo e la valorizzazione di alcune eccellenza gastronomiche di Pisa e dintorni ( con l’incoscienza che mi contraddistingue alcuni piatti sono stati ideati appositamente per l’occasione senza avere avuto modo di testarli prima )
    Eccolo :
    Benvenuto
    – Frittino di gamberi biondi del Tirreno con verdurine in tempura
    – Mare d’inverno nel bicchierino (farro della Garfagnana con cozze zucca cavolo nero)
    Antipasti
    – Calamaretto ripieno di pappa al pomodoro e salsa al basilico
    – Sgombro croccante con cipolla di Tropea in agrodolce
    – Tonno in porchetta con composta di peperoni dolci
    – Cannolo di pane con mousse di stoccafisso alla pisana
    Primi piatti
    – Lo spaghetto artigianale Morelli che voleva diventare un Cacciucco
    – Paccheri Gerardo di Nola ripieni di cinta senese e sintesi di ribollita su fonduta di pecorino
    Secondi
    Il Mucco Pisano dalla testa ai piedi tre assaggi in seguenza :
    – La battuta al timo e pinoli del Parco e miele di spiaggia
    – La tagliata con piattella pisana e pioppini
    – La guancia cotta a bassa temperatura con morbido di patate
    Dolci
    – Sweet Pisa ( dolci tipici pisani castagnaccio e torta cò bischeri più un esperimento di una bavarese all’uva fragola che sinceramente faceva un po’ caà ;-)) )

    La cena è stata molto apprezzata dal Maestro che mi ha fatto una dedica autografa su di un suo libro portato in omaggio e inoltre ha voluto la mia firma autografa sul menù che avevo stampato che si è poi portato via .

    Permettetemi adesso di ringraziare gli sponsor della serata ( sponsor per modo di dì nel senso che tutti i prodotti gli ho pagati IO ;-))) )

    Vini e Pasta Gerardo di Nola da Vino e Convivo di Lido a Guamo consigliati dell’esperto Giovanni Prosecco Giustino B Ruggeri (tre bicchieri del Gambero ) Podere Ritorti Borgheri Superiore 2008 -Rondinaia 2007 Igt bianco Tenuta del Terriccio – Apianae Moscato del Molise 2008 .
    Carne Antica Macelleria Giusti Cesare San Giuliano
    Pesce Mercato Centrale di Livorno e Tripolina Pisa
    Verdure Ceccanti Piazza delle Vettovaglie Pisa
    Pecorino e miele Bottega del Parco
    Legumi Mario il civaiolo Mercato di Livorno
    Pasta Morelli e Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese-nocerino DOP La Carta Gialla Pisa
    Pane – Pane di Montegemoli

    A presto posterò le ricette inedite su ciricette.it

    scusate il Proclamone 🙂
    Grazie
    M@riotto

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Complimenti m@riotto,che bel menù hai presentato,chi sa quanta fatica in cucina,ma che soddisfazione hai avuto!Sei molto corraggioso e bravo,continua cosi.Aspetto le ricette,mi interessano mare d’inverno e la torta cò bischieri,ciao gioia

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Ciao gioia, non so come l’abbia fatta m@riotto ma ti posso dare il link dove trovare la ricetta. E’ un dolce tipico delle mie zone (Vecchiano/Pontasserchio) e le varie ricette che si trovano in circolazione (tra le casalinghe) son tutte molto simili. L’importante è non esser tirchi con alcuni ingredienti, pinoli, uvetta e canditi…
        Non ci capisco molto di marchi ma “torta co’ bischeri” è un marchio registrato e la ricetta è di pubblico dominio, al link qui sotto troverai spiegati i dettagli, e nel primo allegato (disciplinare_torta) trovi la ricetta con le modalità precise di preparazione:
        http://www.comunevecchiano.pi.it/index.php?pagina=prestazioni&id=215
        Saluti.

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  123. Sai cosa Ma@riotto? Non è che ti avanzava qualcosa della cena? Il pollo lesso del vitto oggi faceva stracaa’!

    …e sì, io sono il capo e ogni tanto posso scriverlo 😉

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  124. Completamente fuori zona..ma passerò la fine dell’anno a Torino e per le alte sere mi affiderò al mio fiuto..ma se ci fosse qualche Torinese in giro o qualcuno che frequenta quella città..per il 31 vorrei prenotare in un ristorante che non dia la bidonata…ovvero un luogo in cui si possa cenare alla carta o,almeno, si mangi piemontese!!! …hai visto mai…che qualcuno mi sappia dare qualche dritta 🙂 grazie!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  125. Salve a tutti.Dopo quasi due anni di visite a questo sito,utilissimo,ho deciso nei giorni scorsi di registrarmi.Di me poco da dire,solo che ho un passato di cameriere,mi piace la cucina tradizionale,con preferenza a portate a base di carne,non disdecendo assolutamente il pesce.Compatibilmente con il portafoglio che purtoppo non è fatto a organino :):) io e la mia anima gemella ogni tanto ci concediamo delle uscite culinarie.Questo è tutto.Sono de vostri =D

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  126. Dovendomi assentare per qualche giorno (cose piacevoli…: -))

    A tutti i Ciritornini/e tanti auguri di Buone Feste e buone mangiate !

    Ci risentiamo ad anno nuovo !

    Ciao !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  127. In riferimento alle lamentele sui mancati scontrini o le pseudo ricevute non fiscali, personalmente, consiglierei di utilizzare, per denunciare i suddetti episodi, luoghi appropriati. Esistono siti , tipo l’ evasore.it ,credo, che nel completo anonimato permettono di segnalare una possibile evasione da parte di un gestore! Ne ho sentito parlare da tempo, anche se non conosco bene il funzionamento! Terrei fuori , a mio modesto parere, l’argomento fiscale da questo blog, anche se molto attuale e condivido alla grande la caccia al furbacchione ! Ho solo la sensazione che esuli un po’ dallo spirito di ciritorno, attendo un vostro parere ! saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Non è esatto. A parte che per le segnalazione è molto più efficace una bella chiamata al 117 della finanza (anche anonimo va bene), su Ciritorno abbiamo sempre chiesto di segnalare chi non fa ricevuta.

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Chiedo umilmente venia , la considerazione era del tutto personale ! Magari , auspico che non ci siano solo lamentele fiscali associabili ad un cattivo trattamento generale ricevurto, troppo facile e moralmente scorretto 🙂

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  128. Ciao a tutti,
    dopo un lunghissimo periodo di attenta lettura, qualche commento qua e là (forse con nick differenti…) e tanti consigli utilissimi forniti dagli utenti credo che sia il momento giusto di iscrivermi e rendermi utile almeno per i commenti. Non so se scriverò mai una recensione in quanto (non criticatemi vi prego, è una questione di gusti) molto molto raramente bevo vino e sopratutto non riesco a giudicarlo se non con un “buono, va giù” o “imbevibile” quindi mancherebbe uno degli aspetti significativi per una recensione esauriente.
    Non sono una persona di troppe pretese quado mangia fuori: va benissimo la cucina tradizionale così come quella con qualche azzardo ed il mio metro di giudizio su un locale cerca sempre di ponderare più aspetti: impressioni nel sapore della portata, rapporto qualità/quantità/prezzo, locale + gentilezza del personale.
    A presto!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  129. Salve domenica 25 vorrei andare con un gruppo di amici a mangiare a Livorno in un ristorante pizzeria, e per far contenti gli uomini della compagnia cercavo un locale che trasmettesse anche Juve Milan! qualche consiglio?? Non paninoteche possibilmente grazie in anticipo=)

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. senti…se la partita è importante, ti dico di andare alle baracchine sul viale Italia…ma SOLO SE LA PARTITA E’ IMPORTANTE però. Altrimenti ristoranti pizzeria ce ne sono diversi. Uno che sta avendo un discreto successo, spendendo poco, è il Portolano in Borgo Capuccini. Non aspettarti cose clamorose ma è carino per stare insieme. Ma ce ne sono molti, per rimanere per esempio sul Viale Italia uno potrebbe essere il “10+10 al mare” ex ristorante “il Giardino” oppure il classico “Il Fanale” subito dopo il porto verso piazza Mazzini, Se non avete pregiudizi verso le catene, io da Rossopomodoro in piazza Attias, non ci sto male (anche se recentemente la pizza non è più la stessa). Ma sono solo le prime che mi vengono in mente, se non ti bastano me ne faccio venire in mente altre…una volta alla Tramontana non era malaccio ma non so adesso, i gestori sono i soliti mi pare.

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Il Portolano in Borgo Cappuccini? O dov’è? Io da quelle parti ci lavoro, e ci passo praticamente la vita, ma credo di non averlo mai visto.
        Per il resto, fra le baracchine sul Viale Italia ce ne sono alcune care che non vale la pena, tipo “Il Delfino”, ma quella dell’ALPE invece non è male per niente, sia come prezzi che come qualità della cucina. (E’ quella con le sedie di vimini e le lampade a forma di testa di puffo, proprio di fronte all’ingresso del porticciolo, la terza venendo di città, la quarta venendo da Ardenza). Le varie pizzerie “10 + 10 + qualcosa” sembrano più che altro formule algebriche, comunque non sono male, nessuna di loro, ma la migliore secondo me è una delle prime, cioè quella sotto i portici di piazza della Repubblica.
        Per mia personale opinione, un mix di cena e partita di calcio è qualcosa di allucinante. Come si fa a mangiare con la gente che guarda lo schermo e non si accorge di quello che ha nel piatto?

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        1. in un colpo solo tre nomi nuovi per le mie scorribande all’estero 😀 grazie mille G ! quoto la versione di incompatibilita’ del Foot -Food di Silvestro ! Sensazione personalissima, ma parlare col commensale vicino, ipnotizzato da un calcio d’angolo non e’ il massimo 😀

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

          1. stasera mi riportano anche me verso i quattro Mori ci si viene sempre volentieri …..tra i locali citati da Gianluca IL FANALE me lo ricordo una dodicina di anni fa’ è un locale 70/80 abbesttia 🙂

            Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

        2. all’ex “giro del cane”, accanto all’unica sede rimasta in europa col simbolo PCI ritinteggiata di fresco…per il resto, sono d’accordo con te ma se mi chiedono un consiglio…ti dirò, se voglio mangiare vado nei ristoranti o nelle trattorie, se voglio la pizza vado nelle pizzerie, figurati i ristoranti-pizzerie-video 🙂

          Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  130. per somme… te devi andà ancora da foffo e già pensi a questi? 🙂 🙂 …vai da foffo e poi te ne dico dell’altri, questi sono per Costance 🙂

    Ah! Costance, al Rossopomodoro c’è pure lo schermo ma gli devi dire di riservare il tavolo al piano terra sennò ti vedi la bellissima A di piazza Attias dai finestroni del primo piano.
    Ultima cosa: se ti piace la pizza croccante non andateci!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. gia’ devo sempre andar da foffo, ma e’ quello giusto ,ovvero con la gestione che avevi collaudato in altro luogo ? un saluto

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. ps faccio sempre tesoro dei consigli, questione solo di tempo ! Devo fare i conti anche con il povero stomaco ( l’ernia spesso vince) e gli amici che trascino ai ristoranti di sovente 🙂

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  131. Grazie ragazzi davvero gentili e celeri!! ahahha ho preso nota e vi farò sapere com’è andrà la serata, per ora siamo dirottati sul 10 più 10 al mare però non abbiamo ancora prenotato!;)
    Il mix partita cena non entusiasma neanche me, ma cosa non si fa pur di accontentare e baldi giovani del gruppo?!;P

    ps Forza Juve ahahha 😛

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  132. Qualcuno è stato di recente o ha notizie de “La Favorita” a Vecchiano? aveva cambiato diverse gestioni con alterne fortune, e mi domandavo se si fosse stabilizzata. Fra l’altro esisteva un post qua su ciritorno, ma non son stato in grado di ritrovarlo…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. dell’ultima gestione non avevo notizie entusiasmanti però il locale cambia gestione in continuazione e quindi non saprei a che livello di ” release ” sono arrivati

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  133. Sabato a Pisa si fasteggia IL CAPODANNO (quello pisano naturalmente) notte bianchi tante iniziative in centro negozi aperti e ristoranti con menù a tema 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  134. Ciao a tutti,scusate posto qui un so se va bene,eventuali ristoranti trattorie da provare zone Amiata/Maremma vedi Castel del Piano Arcidosso a scendere fino verso Saturnia e dintorni?
    Grazie in anticipo e saluti !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  135. Aspettando il post dedicato, (se il capo lo fara’, chissa 🙂 ) vi anticipo tantissimi auguri di Buona Pasqua !!!
    ps per chi e’ a dieta , consiglio di sacrificare meno capretti ed agnellini e buttarsi sulle verdure di stagione, e’ un vantaggio multiplo 😀
    Per evitare colombe farcite, schiacciate ed uova di cioccolato, prenotare immediatamente un viaggio all’isola di Pasqua ! 🙂
    @somme

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  136. Un doveroso ringraziamento allo staff della Salamandra , per la serata a km 0 , presso il Cavatappi di Calcinaia (ne ho fatti 30 anda e 30 arianda , ma ben impiegati ! 🙂 ) . Bravo Simone col Ragu’ di mucco , qualcuno dice che buona parte se l’eragia’ scofanata di mattinata 🙂 Davvero tutto buono e preparato con cura e passione, il tutto annaffiato dai piacevoli vini dell’azienda San Gervasio ! Son rimasto folgorato dal Recinaio , vin santo invecchiato 11 anni, se ricordo bene ! La serata e’ stata simpaticamente animata, con tanto di esposizione fotografica con tema cibi a km 0, dall’associazione culturale ” Figli della mamma di Bresson ” di Fucecchio . Scusate se ho trascritto in modo errato qualcosa, i bicchieri di A Sirio, da 14°, offuscano un attimino la memoria 😀 Saluti

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  137. Un’occasione per provare “il maestro” (come dice l’allievo m@riotto) ad un prezzo…”accettabile” !

    Ristorante Atman – via Roma, 4 – Pescia – tel.:0572 1903678 info@ristoranteatman.it http://www.ristoranteatman.it

    In giro per il Mondo

    E’ con piacere che il Ristorante Atman vi accompagnera’ in un piacevole viaggio “around the world” , degustando classici piatti etnici rielaborati per voi dallo Chef Igles Corelli

    Lunedì 30 luglio 2012 alle ore 20:30

    In giro per il Mondo

    …menù

    Salmone Balik | zighini’

    Uovo affogato | pomodoro | salsa barbecue | bacon croccante

    Zuppa thailandese | pesce lemongrass

    Pollo al curry | riso al vapore

    Gelato al cocco | cioccolato Chuao

    Trigona

    Lo chef
    Igles Corelli

    Euro 50, solo vini e servizio incl.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  138. Guida Gambero Rosso 2013 Lorenzo Forte dei Marmi con 91 punti conferma le tre forchette ed è il primo ristorante in Toscana Grande Gioacchino Pontrelli !!! tre forchette con 90 punti anche per Il Pellicano di Porto Ercole . Retrocede a 89 punti e perde le tre forchette Caino di Montemerano a pari merito con Enoteca Pinchiorri e La Tenda Rossa (San casciano in Val di Pesa) 88 punti Romano 87 Arnolfo Avanza a 86 punti Lunasia di Tirrenia chef Luca Landi come Bracali, La Magnolia, La Cerosa di Maggiano e Il Piccolo Principe … in ascesa anche il mio Maestro Igles Corelli dell’Atman di Pescia che raggiunge gli 84 punti come la Pineta dello Zazzeri .

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

    1. E tra gli emergenti viene segnalato il Lunasia, che qua su ciritorno modestamente e’ da mo’ che lo diciamo che merita ^_^

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0