Ristorante la Tavernetta – Massarosa

Salve a tutti i Ciritornini!

Volevo segnalarvi un locale dove sono stata diverse volte,sempre con piacere. Si trova a Piano del Quercione, nel comune di Massarosa, forse per questo i prezzi sono sensibilmente inferiori rispetto alla vicina Viareggio. Alla tavernetta, assolutamente da non perdere è l’antipasto misto,per 12 euro ti portano una serie di piatti dove pesce e verdure fresche la fanno da padrone, i primi piatti sono i classici della cucina versiliese come spesa intorno agli 8 euro e già qui di solito si è sazi ma se proprio ce la fate la loro specialità sono le catalane, nella mia ultima visita ne abbiamo ordinata una per due con un astice e 5 scampi che siamo riusciti a pappare con difficoltà in 4,il prezzo ovviamente sale rispetto alle altre portate, 60 euro (30 a chiocca) ma l’astice era bello cicciotto e anche gli scampi facevano la sua figura. Onestamente devo segnalare anche i lati negativi: non hanno la carta,il menù viene ripetuto a voce; la cantina non è molto vasta; i dolci pur essendo buoni non sono della casa; il locale è piccolo, scordatevi di trovar posto nel fine sett. senza prenotare.

Ristorante la Tavernetta del Piano

v. sarzanese 120,Piano del Quercione Massarosa LU   T 0584 937227
Visualizzazione ingrandita della mappa

2 pensieri su “Ristorante la Tavernetta – Massarosa

  1. Consigliato da conoscenti ci sono stato, per la prima volta, alcuni giorni fa.
    Locale arredato in modo classico e servizio gentile , un posto un po’ agee, ma la cucina non è male. L’ antipasto di mare ci e’ stato proposto con: spada affumicato ( non ricordo forse era tonno) e salsa di mela, acciughe imbottite, insalata di mare calda, polpettina, sogliolina su crema di peperone, crespella di mare nel tegamino di coccio (occhio è arroventato).
    Diciamo che e’ stata una buona carrellata , al prezzo onesto di 10 euro.
    I primi, in porzione abbondante, non sono stati forse il top per la presenza di pesce, sia nello scoglio che negli gnocchi agli scampi, comunque mangiabili (8 euro).
    Dolci al carrello, credo non autoprodotti, con le classiche torte (nonna, nonno, zie e parenti vari) e delizie al limone o al caffe ! Il tutto contribuiva all’atmosfera agee 😀
    Una carta dei vini modesta dai prezzi onesti.
    Ricapitolando: antipasto, primo, dolce , caffe , e bottiglia di vermentino sardo per 32 eurini.
    Mah, diciamo non farei follie per ritornarci a breve, ma le 3 ganasce credo siano adeguate.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. ho notato che dal 2008 a oggi la carrellata di antipasti e’ passata da €.12,00 a €.10,00…che sia l’effetto crisi ?

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi