Osteria Il Papero a Balconevisi

A gennaio abbiamo scoperto questa osteria, aperta da poco da una famiglia che, abbiamo saputo aver gestito in passato un ristorante a Montaione, di cui non ho ancora scoperto il nome. Trovare il posto non è difficile, se non ci si scoraggia, dopo essere usciti dalla FiPiLi a Montopoli, a viaggiare per una ventina di minuti nel nulla…seguendo l’indicazione ‘Balconevisi’, paesino nel comune di San Miniato.
L’osteria in piazza 1° Maggio (che fa da gradito parcheggio) è ricavata sul primo piano del vecchio circolo, ma, una volta entrati, l’aspetto non è davvero quello di un circolo ma i proprietari hanno ricreato un’atmosfera informale ma curata, direi molto accogliente.
Il menù è tutto di terra, comprensibilmente vista la zona..
ci sono antipasti di salumi e formaggi, antipasti caldi e taglieri. Tra i primi è interssante la sezione delle minestre tipiche toscane, tipo ribollita, minestra di cavolo nero e carabaccia, nela sezione pasta fresca ricordo le pappardelle sulla nana, gli strozzapreti al ragù e i paccheri liparini. Nella sezione secondi cosa rara i fegatelli, il fritto dle contadino, il migliaccio, la fiorentina e la tagliata, solo un’incursione di pesce, il polpo alla luciana, contorni vari e tra i dolci il tiramisù (che il mio compagno cerca sempre come l’oro), il tortino caldo di cioccolato e non so, perchè i dolci non mi piacciono perciò mi colpiscono poco :)))

Comunque..noi abbiamo scelto due antipasti misti, tra i quali c’erano affettati misti molto buoni, soprattutto la finocchiona ed il prosciutto semidolce (ma il proprietario mi ha detto che ancora è in cerca del prociutto come si deve, perchè non è ancora soddisfatto), pecorino con miele e marmellata (ma io sinceramente l’ho scansata perchè il pecorino mi piace da solo), crostini con speck, brie e mela (buoni davvero), vari sott’olio fatti in casa, pane abrustolito per il paté di fegato classico toscano e vari assaggi caldi delle minestre e di una zuppa di cipolle con mandorle tostate (davvero pregevole)..insomma..un antipasto ottimo direi anche abbondante ma soprattutto ho apprezzato l’originalità di alcuni assaggi tra i quali mi stavo dimenticando il cibreo meraiglioso!!! (naturalmente per chi non si schifa delle interiora..e io non mi schifo..).

Di secondo abbiamo scelto una tagliata con le verdure miste e la carne era daver squisita,tenera e saporita, unica pecca è che la servono nel vassoio di coccio in cui presumo abbiano cotto o verdure o altro, perciò continua a cuocere..e per chi come me ama la ciccia al sangue..è un peccato! Di contorno radicchio, zucchini, patate arrosto e topinambur, che già conoscevo coma salsa per la pasta ma devo dire che arrosto son davvero buoni!

Ah ovviamente poi è stato preso un tiramisù..che pare sia ottimo..ma la fonte non è attendibile, data la passione smisurata per quel dolce..che rende la critica di parte..

Tutta questa mangiata è stata accompagnata da vino della casa di Piazzano (c’era da scegliere anche un vino della casa biologico..ma non ero convinta), che come vino della casa non è stato malvagio. Presumo abbiano anchevini alla carta ma non ho chiesto.

La spesa è stata di 30 euro a persona, siamo stati proprio soddisfatti, cena davvero buona, ambiente accogliente e gente simpatica disposta a scambiare due chiacchiere senza essere entrante.

Ci si torna di sicuro!!!

Ganasce? Non saprei fare paragoni attendibili rispetto alle altre recensioni che ho letto ma direi almeno 3 e mezzo-4 perchè siamo stati bene 🙂

N.d.Durthu: metto 3 che ad aumentare siamo sempre in tempo e si evitano polemiche inutili.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Un pensiero su “Osteria Il Papero a Balconevisi

  1. Devo rettificare…
    ..dopo esser stata accusata di inguista calunnia..ieri ho assaggiato il tiramisù e devo ammettere che è effettivamente molto molto buono!
    …abbiamo anche notato, piacevolmente, che ogni mese cambia il menù in base alla stagione e la cosa ci è stata molto gradita!
    Ieri, tra le altre cose, abbiamo assaggiato un’insalata di carciofi, arancio e grana (ma c’è una variante anche con la bottarga..che proveremo prossimamente) delicatissima (per fortuna la fiorentina e la tagliata ci sono sempre.. !!)

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

Rispondi