Braumeister – Firenze

Non so se mi sbaglio ma mi pare non sia recensito il Braumeister, il ristorante Tedesco di Firenze, vicino a Piazza della Libertà, in via Madonna della Tosse, 12R.
Al di là dell’indirizo, che di per sé merita… io segnalo il miglior ristorante tedesco in trerra toscana che io abbia provato, anche a prescindere dalle innumerevoli sagre che propongono stinco… beh… qui lo stinco è arrosto, non spellato, né precotto, altra roba!
Si parte con l’antipasto misto con speck, cetrioli indolciti, cren, mortadellina al peperone, o senza, salsiccia affumicata, accampagnati da brezel e pane alle spezie. Chi non ha la passione per lo stinco può permettersi un primo. Ottimo il risotto alla birra con salsiccia e cumino, oppure gli spatzli al bergader e pere (provato… squisito anche se poco crucco) oppure gli knodel in varie ricette. Per me la parte del leone la fa lo stinco arrosto con patate e crauti… MERAVIGLIOSO… oppure in padella con i cipollotti ma quello è spellato e …troppo delicato… poi la scelta va su svariate specialità di wurstel o gulash (che il mio compagno adora) il tutto accompagnato da birre di ogni tipo, dalla pils alla trappista, alle non pastorizzate e perfino locali! Direi tutte molto buone. Io amo le amare ef rizzanti, ma ce n’è per tutti i gusti ed il personale è molto preparato al giusto consiglio.
SInceramente al dolce non ci son mai arrivata, al contrario ho avuto modo di assaggiare i distillati di frutta, beli secchi sia di albicocca, che di prugna e di pera: una mano santa dopo lo stinco!
Il prezzo non è basso ma, anche quando abbiamo avuto il coraggio di prendere antipasto, primo e stinco non è salito più che oltre i 35€ a testa e, sinceramente, per me, ogni tanto il tedesco merita!
Ci siamo stati sabato scorso e ci hanno detto che hanno aperto un locale anche a pistoia, tale Marble arxh, ma non so come sia: l’inaugurazione era stasera ma non ho potuto esserci causa…lavoro!
Ah. Le ganasce del tedesco per me son tre, perchè è tedesco, perciò per lo più maiale ebirra, e più di tre mi pare troppo, ma son tre piene per chi ama assaggiare sapori diversi!!


Visualizzazione ingrandita della mappa

6 pensieri su “Braumeister – Firenze

  1. Probabilmente il Marble Arch lo hanno preso in gestione e rinnovato, perchè è aperto da diversi anni. Ai tempi era un bel posticino per chi amava la birra, e a giudicare da questa recensione, dovrebbe rimanere tale.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. da pisano trapiantato in Germania non posso che dire: ANATEMA a tutta la “cucina” tedesca. Ho provato centinaia di ristoranti tedeschi e birrerie a Monaco, Berlino, Dusseldorf, Francoforte, Lipsia, Dresda. Ho sempre sperato di trovare qualcosa di decente, sono sempre uscito deluso. Lo stinco ben arrostito puó essere un piatto discreto, le birre possono essere meravigliose…se davvero Braumeister vale 3 ganasce probabilmente é il miglior ristorante tedesco del mondo! 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Ho valutato la varietà e l’accuratezza dei piatti e degli abbinamenti..dopodichè..per me si può anche togliere mezza o una ganascia..un son mi’a mi’parenti..però.. io ci ho sempre mangiato molto bene e, avendo per mi fortuna girato molto,..sinceramente i ristoranti della foresta nera che cucinano caccia accompagnata da mirtilli rossi..non mi sembrano da meno di tre ganasce..eppure son ristoranti tedeschi!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. su questo stile molto meglio “Lowengrube” a limite sull’Arno. Atmosfera molto Bierstube bavarese birre “mitiche” (segnalo la Marzen) e abbinamenti birre/piatti consigliati sul menu. Prezzi piu’ bassi di Braumeister.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Proverò senza dubbio questo Lowengrube al più presto, anche perchè se è davvero meglio di Braumeister e meno caro…Limite sull’Arno è più vicino per me che son pisana di Firenze..perciò…non mi parrebbe vero!!! 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. Cinque-sei anni fa era una birreria seria, ora sconsiglio a tutti di andarci! Annacquano la birra da far paura. Se proprio dovete ordinatela in bottiglia: è cara assatanata, ma almeno non vi farete prendere per i fondelli!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi