Ristorante La Ruota – Fornoli (Lucca)

Sono stata già diverse volte in questo ristorante vicino a Bagni di Lucca, a Fornoli, dove, udite udite, si mangia divinamente il pesce. Sì perchè può sembrare assurdo andare fino quasi in Garfagnana per mangiare il pesce fresco, ma vi assicuro che è così. Il ristorante propone una cosa che secondo me è molto carina….una degustazione di piatti di pesce fresco (il pescato del mattino), dall’antipasto al secondo ( e poi anche il dolce che ovviamente a base di pesce non è!!!!!!), accompagnati da vini, bevande, caffè e ammazzacaffè….il tutto a 30 euro. Quando dico degustazione di pesce non intendo solo assaggini, ma vere e proprie portate. Vi faccio l’esempio di stasera. Come antipasti ci sono stati serviti: crostini alla mousse di cernia molto delicati, dei gamberetti minuscoli che io non avevo mai visto, sembravano quasi bianchetti da tanto erano piccoli e bianchi, fritti semplicemente fantastici, una zuppetta di chiocciole di mare  deliziosa, frittino di acciughe, carpaccio di tonno….favoloso. A seguire dei tagliolini di mare con cozze, vongole e scampi strepitosi. Poi fritto misto di verdure con calamari e gamberi e grigliata mista di tonno, seppie e scampi. Il tutto accompagnato da dei vini friulani (ribolla gialla di Alturis). Per finire il dessert era una mousse di pistacchio con salsa alla fragola. Totale spesa 30 euro… sì sì avete capito 30 euro.

Il pesce è preparato in maniera veramente semplice, senza troppi fronzoli, ma si sente subito che è freschissio. La cosa veramente carina è che tutte le volte che ho cenato alla Ruota ( da giugno 2010 quando ha aperto ci sono stata 6 volte) ho sempre preso il menù di degustazione di pesce e non ho mi mangiato la stessa cosa. Ogni volta è una sorpresa. Il ristorante ha una sala grande ed accogliente. Il personale è cordiale, sono tutti giovani ma che sanno mettere il cliente a proprio agio; spesso le serate sono anche allietate dal pianobar (come anche stasera). Il cuoco Lorenzo è fortissimo e spesso compare in sala per salutare i clienti più affezionati e non smette mai di stupire con la semplicità e delizia dei piatti che prepara. Mi sento di consigliare fortemente questo delizioso ristorante che è una sorpresa vicino ai monti della Garfagnana, a due passi da Borgo a Mozzano.  Non credo di essere esagerata se gli dò 5 ganasce*: sia per il personale e soprattutto per la cucina semplice ma veramente buona. Non servono grosse coreografie per rendere spettacolare un piatto: se la materia prima è ottima ed il piatto preparato con gusto si possono avere grandi piatti. In più la spesa è ottima il che non guasta mai. Io ci sono già stata diverse volte e ci ritorno di sicuro….vale la pena fare un pò di strada e voi che ne dite????

*NDGanascia. Altro che esagerata! Non c’è niente nella descrizione che vada oltre le tre ganasce e mezzo. vediamo i commenti

3 ganasce e mezzo

Ristorante La Ruota, 

Via papa giovanni XXIII, 29 – Fornoli
55026 – Bagni di Lucca (LU)

tel: 0583.86471


Visualizzazione ingrandita della mappa

21 pensieri su “Ristorante La Ruota – Fornoli (Lucca)

  1. La quantità di superlativi dedicati alle preparazioni, ma persino al cuoco, che “è fortissimo” devo dire mi ha un pò indisposto. Ma non ho visitato il ristorante quindi è un pregiudizio che vale poco o nulla. Dico però che una recensione così apologetica non riesce ad essere convincente. Altri pareri?
    Altrimenti vado a fare un sopralluogo di persona…voi che ne dite???? 😉

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. io darei un opprtunità a questo locale. vero che l’entusiasmo stellare sdubbia,ma delle corrispondenze qualitative ci dovranno pu essere..io ci vado per curiosità personale,e ringrazio chi l’ha segnalato

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. C’è la pizzeria a taglio sotto casa che fa anche una splendida focaccia con la cecina … ne vado pazzo e la consiglio a tutti ….. : ho in mente di proporre 4 ganasce! Ho solo un dubbio: “Osterie fighette” o “Ristorante medio”? L’Enoteca Pinchiorri ha, invece, alzato un po’ i prezzi e ridotto le quantità delle porzioni … quasi quasi propongo tre ganasce e mezzo, in considerazione del variato rapporto (qualità + quantità)/prezzo.
    Scusami, Ginger, non me ne volere per l’ironia (mi è scappata, ma senza alcuna intenzione di deridere!), ma colgo l’occasione per un invito generale – assolutamente non pretenzioso – a calibrare le valutazioni.
    Se “l’universo” della ristorazione deve essere compreso fra zero e sei ganasce e ritenendo che la maggior parte dei locali che vengono presi in considerazione dai ciritornini può, ragionevolmente, collocarsi fra le due e le quattro ganasce, vogliamo, tutti, provare a considerare che – per esempio – tre ganasce, per un medio ristorante/osteria/enoteca sono un buon punteggio, e che non può bastare trovarsi bene, mangiando buone cose decentemente preparate per sparare 4 o 5 ganasce?

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Parole sante. Come avete visto, da ora in avanti se lo scrittore non corregge, dopo un po’ di tempo ricalibro io (almeno finché avrò voglia, poi non pubblicherò nulla che non sia coerente col sistema di votazione)

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. 30 euro pesce, vino e 5 ganasce

        quando mi dicono questo replico al mio intelocutore: vai alla coope reparto pesce e prendi il pescato, poi vai a prendere una bottiglia bevibile (non 3 euro) e fammi sapere quanto spendi per 2 persone.
        poi aggiungi la manodopera (cuochi e affini), i costi fissi eccetera…

        Questo no toglie che vado in alcuni posti e che per 30 euro mangio bene, ma è sempre questione di valutazione e di ganasce

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Qualcuno può darsi che ci scappi, ma generalmente i profili sono veri ed autentici, fatti dagli utenti.
      A volte si trovano invece dei COMMENTI fatti dai ristoratori o dai loro amici, quando si sentono sminuiti da recensioni negative, ma sono in genere facilmente riconoscibili (le cosiddette “sviolinate”).
      Diffida di chi fa un solo intervento, molto positivo, e poi non si sente più.
      Oppure di due o tre interventi positivi sullo stesso locale, fatti a distanza di pochi minuti…

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. Era un pò che non passavo da queste parti e non pensavo proprio di aver scatenato cotanti commenti. Tengo a puntualizzare che non sono nè la proprietaria del locale nè i proprietari sono miei parenti. Ho avuto modo di frequentare il posto diverse volte e di conseguenza essendomi trovata bene ho conosciuto anche chi ci lavora tutto qui. Quanto ai commenti entusiastici scusatemi se forse esagero ma permettetemi di dire che trattandosi di un blog libero ho espresso esclusivamente la mia libera pura e semplice opinione. Se avete qualcosa da ridire in merito sono a disposizione. Certo è che se i miei commenti turbano tanto la vostra sensibilità state ben certi che non scriverò più su questo blog. Grazie e a presto

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

    1. …dai non fare il labbrino 🙂 scrivi pure in piena liberta’ e lascia che ognuno si faccia un’idea del posto del tutto personale senza troppi problemi ! anch’io nominando certi ristoranti, divento” APOLOGETICO” 🙂 ps da quando ho sentito sto termine lo metto anche nel caffellatte 🙂 prima ero solo fanatico , e ci corre, voi mette 🙂

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  5. Vorrei che non ci fossero equivoci riguardo al mio commento precedente: non intendevo entrare nel merito della recensione positiva, dalla quale deduco chiaramente il fatto che ginger si sia trovata molto bene a La Ruota e che il locale è valido.
    CIò che metto in discussione è la scala di giudizio: un buon ristorante medio (come, dalle caratteristiche raccontate, risulta essere questo) con una buona cucina tradizionale (o, forse, “convenzionale”, senza accezioni negative), se la scala è da 0 a sei ganasce, non può collocarsi che fra tre e quattro ganasce (questione di buon senso, di statistica, di equità), come peraltro fatto notare già da Ganascia. Ribadisco ancora che si tratta di un buon punteggio per un posto di questo tipo.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  6. @Ginger: nessuna sensibilità turbata, semplicemente il voto che hai dato non trova riscontro nella recensione. Liberissima di esprimere la tua opinione (e anzi siamo contenti che tu abbia deciso di farlo proprio su Ciritorno), altrettanto libero il gestore del blog di tarare la tua valutazione rispetto alla scala comunemente utilizzata, e che puoi leggere qua:
    http://www.ciritorno.it/i-voti-di-ciritorno/
    @silvestro: ti quoto e aggiungo che a volte siamo sicuri che i commenti vengano da fonti “pilotate”: in quel caso vengono rimossi e gli autori sbugiardati. Sperando che prima o poi tutti i capiscano che il miglior modo per farsi pubblicità è fare bene il proprio lavoro.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  7. IO CI SONO STATO !
    IO NON CI-RITORNO !
    Ho un’altro concetto rispetto Ginger sul vocabolo “divinamente”.
    E’ la prima volta che in un ristorante non mi chiedono cosa voglio mangiare, ma fattomi accomodare mi chiedono se il vino lo voglio fermo,frizzante o profumato…(sottintendo che sia bianco ! ) ma rispondo, sorpreso della richiesta: “faccia Lei ! ”
    Arriva un Muller T. (buono) e dopo pochi minuti arriva l’antipasto di mare (nessuno aveva portato un menu’,nessuno aveva chiesto se a tutti piaceva il pesce (eravamo in 8) e nessuno aveva chiesto cosa si voleva mangiare !
    Antipasto mare mix,spaghetti allo scoglio,zuppa di mare come secondo +sorbetto,2bottilie di vino (la seconda era come consigliato da Ginger: Ribolla gialla di Alturis ,buono e profumato) e 5/6bottiglie di acqua + 3 caffè.
    Spesa 32,50 euri. = 2,5 GANASCE.

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  8. Pranzo completo di mare a 30,00e. ci può stare che sia menù fisso, l’importante è che sia di discreta qualità, sembran poche due bottiglie di vino in otto.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Okey per menu’ fisso a 30,00 euro !
      Ma leggi bene…io mi presento per la prima volta e chi me lo dice che è cosi’ ?
      Niente menù, nessuno che ti avverte che lì si mangia solo il menù fisso,nessuno che chiede se a tutti piace il pesce…..Ti sembra un comportamento corretto per un ristorante?
      (Su otto 2 non bevono vino e 4 donne poco ! )

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  9. Il prezzo del menu’ è certamente buono, il modo di porlo apperentemente meno… Comunque il discrimine dovrebbe farla la bontà dei piatti, che non appare dal commento.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

      1. Aggiungo per completare il commento che il piatti non avevano niente di “divino” era un antipasto misto(crostino con maionese e pesce,carpaccio di tonno,farro e pesce vario,mi ricordo di aver mangiato anche il polpo ma non ricordo bene in mezzo a cosa),spaghetti allo scoglio dal gusto non ben definito (non voglio dire che erano cattivi,ma un po’ “sciapiti”),zuppa di pesce come sopra (un “tegamone per 8 persone messo in mezzo al tavolo con mix di pesce “lessato” , con brodo di cottura e 1/2 fette di pane abbrostolite,la mia bruciata, messe in verticale lungo la circonferenza del “tegamone”).Porzioni normali.
        Apparecchiato con tovaglia di stoffa (con quanche macchia ) coperta con tovaglia di tessuto non tessutio, doppio bicchiere (acqua e vino) posate sostituite alla bisogna !
        Riepilogo: il mangiare appena sufficiente,il servizio e l’apparecchiatura alti e bassi.
        Ribadisco per me (che ci sono stato!)vale 2,5 ganasce.

        Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi