Guido 1935, Castagneto Carducci (Livorno)

Profumo di sviolinataSituato a Castagneto Carducci (LI), in piazza del Popolo, “Guido 1935”  non suonerà nuovo a molti di voi. Nuovissima, invece, come abbiamo saputo chiacchierando un po’ dopocena con i proprietari, è l’attuale gestione, che ha solo un paio di settimane di vita o giù di lì. Da qui l’esclamazione “una buona nuova!”, perchè, ve lo dico subito, questa sarà una recensione POSITIVA. Ma andiamo per ordine.

Il Locale: Piccolo e curato nella sua semplicità, offre d’estate anche una piacevole terrazza che si affaccia sulla piazza.

Il Servizio: Si distingue per rapidità e simpatica cortesia tutta toscana (la battuta non manca mai, ma solo con i clienti che dimostrino di “essere in vena”!).

Il Cibo: Da quel che ho visto, e “sentito” soprattutto, la filosofia del locale è qualità al primo posto e prodotti locali (ma locali davvero). Essendo in 6 abbiamo potuto sperimentare un po’ tutte le pietanze proposte: dagli affettati (salami, prosciutto, soppressata…di alto livello e genuità), ai crostini (toscano, bruschette, funghi, veramente buoni), alle zuppe (pappa al pomodoro e ribollita, due grandi classici fedelmente interpretati dalle signore in cucina), ai formaggi (di fossa, al peperoncino, al mirto…ottimi), alla porchetta (se siete rimasti mortalmente feriti da una porchetta da fiera, qui potrete cancellarne il ricordo), ai dolci (torta al cioccolato e dolce alle pere e ricotta molto buoni e subito “denunciati”, con una certa dose di onestà a mio parere, come prodotti dalla vicina pasticceria artigianale). In conclusione se il menù non si presenta particolarmente vasto (ma, ad onor del vero, il locale non ha la pretesa di “vendersi” come ristorante stellato, anzi, neanche come vero e proprio ristorante, quanto piuttosto come piccola trattoria o ristoro tipico), sicuramente la qualità ci ha conquistati e non ci ha fatto rimpiangere di non poter ordinare decine di portate diverse!

Prezzo: Anche il prezzo mi è sembrato un punto a favore del Guido. La formula del “non-ristorante”, per così dire, ci ha permesso di ordinare anche solo uno o due piatti a testa, spendendo dai 10 euro ai 25 (i molto golosi).

3 ganasce e mezzoVoto: Rullo di tamburi…4 ganasce! NdGanascia: nopn ci sono i presupposti per 4. Mettiamo 3 e mezzo. Poi ci penseranno i commenti


Visualizzazione ingrandita della mappa

8 pensieri su “Guido 1935, Castagneto Carducci (Livorno)

  1. Loquillaaa!!!….. Eccone un’altraaa!!!

    Per me è una sviolinata da manuale, scritta dal gestore o da un suo amico; ci sono tutte le caratteristiche, se volete entro anche nei dettagli.
    Inutile dire che ciò dequalifica immediatamente il locale, e costituisce una robusta pubblicità negativa.

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. speriamo che tu non sparisca come fanno tutti quelli che danno 4/5 ganasce alla prima recensione e poi puf!…scomparsi….

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. Eccomi 🙂 In effetti il tono è proprio da annuncio pubblicitario stavolta ma non mancano delle graziosissime iperboli. PS peccato essermi persa la ciricena, non ho controllato il blog per troppo tempo…

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. 😉 In effetti, considerando la pubblicità negativa di una sviolinata, ne vale la pena? Non sarebbe meglio impiegare le stesse energie per cucinare meglio, invece di straparlare (“strascrivere”)?

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. Avevo sempre trovato utile consultare Ciritorno come lettore silenzioso prima di affrontare ignote avventure culinarie e devo dire che in più di un’occasione aveva costituito un salvataggio in extremis da cattive sorprese.
    Per una volta ho voluto provare a dare io una dritta, pensando potesse giovare a tutti e preventivando, certo, dei pareri diametralmente opposti con cui confrontarmi (non tutti abbiamo gli stessi gusti e di sicuro non tutte le serare sono uguali per i locali!), ma non aspettandomi una chiusura aprioristica.
    Mi immaginavo un’esperienza diversa, ecco. Di più non posso dire e mi pare non ci sia alcuna necessità di dire, salvo rinnovare la disponibilità a condividere opinioni ed intavolare discussioni su questo o altri ristoranti che potrò segnalare con quanti li abbiano provati.

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

    1. Su questo sito, proprio perché voglio proporre una guida accurata e veritiera ai ristoranti, ci affidiamo molto alla comunità di commenta e riporta. Se hai seguito la vita di Ciritorno sai anche abbiamo fatto della scoperta di recensioni “addomesticate” il nostro punto di forza, collaborando anche a progetti di linguistica.
      Purtroppo la tua recensione possiede quasi tutti questi stilemi ma, al solito, la targhetta sviolinante potrà essere tolta grazie proprio alla comunità, così come il voto potrà essere aumentato o diminuito.
      I commenti però devono essere affidabili. Per esempio il tizio che ha commentato rozzamente con la sua brava email falsa è stato passato al filtro spam.

      Utile o no: Thumb up 3 Thumb down 0

Rispondi