Andate tutti In Domo! (a cena…)

Nuova Ciricena, questa volta all’Osteria In Domo a Pisa, a trovare uno storico Ciritornino che ha fatto il salto ed è passato alla ristorazione in prima persona.

Siamo andati da Mario e (spoiler) siamo stati benissimo!

L’oste ci aveva preparato un percorso di degustazione così articolato:

  • lasagnetta croccante osteria in domodopo un prosecco accompagnato da delle sottili fette di pane croccanti e divertenti, in attesa che arrivasse Frank55 che arriva da oltre confine, abbiamo continuato con
  • taglieri di salumi assortiti e formaggetti con marmellate della casa, tutto buonissimo; poi
  • tortino di bordatino, croccante e sapido e
  • cheescake di cavolo nero, veramente buono, infine
  • rotolino di pane croccante con ripieno di mousse di fegatini e vin santo, una delle cose per cui, a nostro parere, vale il viaggio.
  • Primo: a grande richiesta la Lasagnetta croccante, una lasagna rivisitata, un fagottino croccante di pasta col ripieno di ragù e besciamella, molto, molto, molto buona.
  • Poi due tagli di carne alla griglia, il primo di vitello, tenero e saporito, il secondo una costata di bue nero a lunghissima frollatura, sinceramente una delle carni più buone che abbia mai mangiato. Mario ci ha anche raccontato che stanno provando il Wagyu, per metterlo eventualmente nel menu. Qui s’aspetta trepidanti.
  • Chiusura con il flan al cioccolato col cuore freddo al lampone e crema inglese: chevvelodicoaffa’?

Da bere acqua e due buone bottiglie, una di pinot nero altoatesino e una di Carmignano, tutte e due molto buone.

Poi, al solito, il piacere di ritrovarsi tra amici e appassionati, grandi chiacchiere, toccare con mano la cura con cui all’Osteria scelgono e trattano le materie prime e una serata piacevolissima.

Fate una cosa: fatevi un piacere e andate In Domo anche voi!

Osteria in Domo
Via Santa Maria 129, 56126, Pisa, Italia +39 050 555542

16 pensieri su “Andate tutti In Domo! (a cena…)

    1. La qualità era già molto alta anche all’apertura. Ricordo il rotolino di crostino toscano e la lasagnetta che fin da allora misi nella mia top ten.

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  1. Ciritornati, e come all’andata è stato vincente pure il ritorno !
    Ottimo cibo e buona compagnia come sempre !
    Da ormai mario si respira ormai un atmosfera familiare, ma ho visto molto soddisfatti anche i clienti degli altri tavoli !
    Che dire, complimenti allo chef e a tutto lo staff , bravi continuate così !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. Ps spero di non incorrere in una scomunica, ma devo fare una confessione, sottovoce nell orecchio : il bue lo vedo meglio nel presepe !
    Per il mio gusto troppo deciso odore e sapore, ma l altro taglio di carne, diciamo tradizionale, l ho trovato buonissimo è ben cucinato .
    In attesa di un altra simpatica cena vi saluto !

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

    1. Somme non hai tutti i torti e’ un prodotto di nicchia per chi ama veramente la carne dal gusto intenso ….. Non è nazional popolare … Non sei scomunicato ;-))

      Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  3. E quando mi ricapiterà..di cenare accanto allo Chef di casa 😉 🙂 e in aggiunta Mario come me 🙂
    Da menzionare davvero,la tua ricerca della materia prima..come ho avuto il piacere di ascoltare!Bravo!
    Mario il rotolino lo volevo fotografare..ma finito il mio, ho cercato quelli nel vassoio, ma Silvestro non mi ha dato il tempo 🙂 🙂
    P.S Mario,la tua espressione e il commento al primo dolce uscito..me le ricorderò 🙂

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

  4. O Ganascia, ti sei dimenticato l’elenco dei partecipanti:
    1) Ganascia 2) m@riotto 3) sommellie 4) frank55 5) Silvestro 6) bruschetta 7) mortadella98 8) luca63 (ho usato maiuscole e minuscole come le usano i rispettivi personaggi).

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 0

Rispondi