RISTORANTE “MONTICINO” (dal Gherardini) Palaia – PI

Viale della Pieve
56036 Palaia (Toscana)
0587 622 577

Ieri sera siamo stati al ristorante Agriturismo “il Monticino” a Palaia.
Posto molto informale,pieno di gatti,si trova sul cocuzzolo di una collina dietro Palaia,una vecchia stalla riadattata a ristorante.
I gestori nonche’ proprietari sono gente molto alla mano.

Abbiamo mangiato:

ANTIPASTO
Cavolo sott’olio
Cipolle sott’aceto
Crostino di carne
Crostino al pomodoro
Prosciutto crudo
Salame

Roba buona,il prosciutto ed il crostino sopra la media.

SECONDO:
Piatto misto di:

Pollo Arrosto
Coniglio fritto

Buoni,Pollo saporito e coniglio fritto perfettamente

Contorno:
Patate fritte tagliate a mano.Non si trovano piu’ da punte parti.Ottime.

Dolce:
Corstata di albicocche fatta “veramente” in casa. Ottimissima.

Vino rosso della casa

Acqua

Caffe’ (esclusivamente moka)

Euro 17 ad personam.

Giudizio: Tre ganasce per il rapporto qualita’ prezzo

Buon appetito a tutti


Visualizzazione ingrandita della mappa

13 pensieri su “RISTORANTE “MONTICINO” (dal Gherardini) Palaia – PI

  1. io ci sono stato a cena tante volte sia d’estate che d’inverno..il menu è sempre valido inverno e estate.
    mi ci sono sempre trovato bene, nel mangiare e nel divertimento…persone veramente cordiali…specialmente il marito.
    da provare chi ci vuole andare.

    Utile o no: Thumb up 2 Thumb down 0

  2. Ci torno stasera per l’ennesima volta (abito a Milano).. e non vedo l’ora! Sottoscrivo quanto scritto finora. Aggiungo che preparano un’ottima ribollita (giustamente servita con la cipolla a spicchi). Mi vien già il languorino.. Ciao!

    Utile o no: Thumb up 2 Thumb down 0

  3. Ci sono stato parecchie volte è perfetto per una bella cena con gli amici.Antipasti e secondi molto buoni,così come i dolci, però mi è capitato di mangiare un risotto ai funghi assolutamente terrificante.
    Il proprietario è un personaggio fantastico.
    Da notare anche l’ambiente rusticissimo nel vero senso della parola.

    Utile o no: Thumb up 2 Thumb down 0

  4. Una piccola correzione ad Alessandro.Quella che tu chiami ribollita è in realtà la classicissima zuppa di verdure alla pisana da gustare appunto con la cipolla cruda.La ribollita,quella vera,è caratteristica dei Firenze e dintorni.Non ti preoccupare ti perdoniamo visto che sei di Milano!

    Utile o no: Thumb up 2 Thumb down 0

  5. Un posto dove si sta davvero bene e si mangia casereccio ma alla grande. Da segnalare anche le pennette al sugo di coniglio,veramente ottime.

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  6. Agriturismo MONTICINO Palaia (PI)
    Locale caratteristico, una stalla adibita a ristorante.
    Tutto casereccio e ottimo. Imbattibili i crostini di fegatini e capperi, coniglio fritto nella padella ( non in friggitrice ), prosciutto del contadino di rigore tagliato a mano, il loro sugo di coniglio e dulcis in fundo, crostata di marmelata di vera pasta frolla.
    I gestori e proprietari sono persone giovani molto alla mano e cordiali. Da provare per chi non c’é mai stato. CI RITORNO!

    Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

  7. Ho cercato di contattarli la penultima settimana d’agosto, cercavo un posto caratteristico per fermarmi a pranzo. Confermo che son parecchio alla bona, ruspanti assai diciamo 🙂 Nel senso che, dopo varie telefonate a vuoto, fatte in paio di giorni, ho pensato fosse ormai chiuso. Una sera mi telefona un tipo, probabilmente il gestore con un numero differente e mi chiede se l’avevo cercato. Con aria assonnata o molto …BeeeeP e una musica in sottofondo a palla, che si capiva ben poco ! Gli chiedo che volevo andare a pranzare da loro , e lui ‘ma quando?’, replico nei prossimi giorni, e lui ‘ no, ah no no,eh, solo la domenica ! Al che mi scuso, ossequi, riposi in pace, la ringrazio, arrivederci! Ma quando? mai e solo di domenica 😀 La cosa m’è sembrata molto folkloristica e mi fa ancora sorridere 🙂 Come si dice: son buffi i conigli, ma anche chi li governa …!

    Utile o no: Thumb up 0 Thumb down 1

    1. Eh, si, hai detto bene, sono piuttosto “folkloristici”!
      E’ un po’ di tempo che conosco il posto, vanno un po’ “a braccio”, è sempre bene telefonare per sapere se e quando sono aperti, ma se sono aperti, l’accoglienza è sempre buona, un paio di volte il proprietario si è fermato volentieri a chiacchierare ai tavoli e non ci riusciva più di venire via…
      Credo che effettivamente a pranzo siano aperti solo la domenica e festivi, io ci sono stata quasi sempre a cena.
      Comunque, lo consiglio, è forte anche il locale, in una stalla, con tanti oggetti vecchi, che sembra un “museo della civiltà contadina”, merita la visita.
      Se vai di giorno, godrai anche un bellissimo panorama.

      Utile o no: Thumb up 1 Thumb down 0

Rispondi